5 consigli per aiutarvi a tenere lontano il cancro alla prostata

La ricerca mostra che il rischio di cancro alla prostata aumenta notevolmente dopo i 50 anni. Numero di malattia varia in tutto il mondo, di scena questo tipo di cancro è più alta nel Nord America e in Europa, la media in Sud Africa e basso in Asia.

Queste differenze porta gli scienziati a credere che l'ambiente e la nutrizione possono svolgere un ruolo importante nell'evoluzione del cancro alla prostata.


I fattori di rischio
Alcuni fattori di rischio sono l'età, la razza, la nazionalità, la storia familiare e l'inattività fisica. Negli uomini che hanno una dieta ricca di grassi e stili di vita sedentari, il rischio di cancro alla prostata è più elevato. Per gli uomini che hanno parenti che soffrono di cancro alla prostata, la probabilità di contrarre questa malattia è più alta. u0026 Bdquo; il rischio di un uomo ammalarsi di cancro alla prostata è due volte più alto se il padre o il fratello ha la malattia", dicono medici della Società Americana di Oncologia.


Misure preventive
Uno dei fattori di rischio possono essere tenuti sotto controllo: la dieta e l'inattività fisica. L'American Cancer Society raccomanda:


1. Limitare il consumo di cibi ricchi di grassi animali e di aumentare il consumo di verdure.


2. Mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Pomodori, uva e angurie sono ricchi di licopene, antiossidanti che aiutano a prevenire danni al DNA e diminuire il rischio di cancro alla prostata.


3. La dieta non deve mancare cereali e legumi.


4. Nel caso di cancro alla prostata, le erbe possono aiutare la sua stagnazione, ma non curarla.


5. Controllo ogni anno, anche se non si hanno sintomi. I medici dicono che l'osservazione del cancro alla prostata può salvare la vita. Molto probabilmente che il trattamento abbia effetto quando viene rilevato il precoce del cancro. L'American Cancer Society raccomanda gli uomini oltre i 50 anni o 45 anni - per coloro che sono nel rischio categoria maggiore, fanno una visita medica annuale.


test medici
 L'esame dovrebbe includere prostatico specifico test dell'antigene (PSA). Questo antigene è una proteina prodotta dalle cellule della prostata. Il suo livello aumenta di malattie della prostata. Esso include anche un esame rettale digitale in grado di rilevare anomalie alla prostata. Se vengono rilevate anomalie è meglio fare un ecografia transrettale e il medico deve decidere se una biopsia è necessaria o meno.

Leggi:

malattie della prostata che colpisce

Il sangue nel liquido seminale, un segno di cancro alla prostata

I più potenti cibi lotta contro il cancro



0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha