Alimenti secchi, possibilità di migliorare la dieta

Alimenti secchi, possibilità di migliorare la dieta

Ci vero e proprio arsenale di questi prodotti che vanno dalla frutta e verdura per latte e carne derivati; Sono facili da memorizzare, che forniscono nutrimento prezioso e ideale per la scelta di vita della città.

Tutti gli alimenti nel loro stato naturale hanno relativamente breve durata e di decomposizione possono essere incoraggiati dall'azione di insetti, funghi e batteri microscopici, così come fattori ambientali quali temperatura elevata, umidità, raggi solari e sostanze presente nell'aria.

Il risultato di questo continuo "bombardamento" è una mela ricco, filetto di pesce o un bicchiere di latte al cambiamento del tempo colore, la consistenza, l'odore, il gusto e, soprattutto, sono alterati sue proprietà nella misura in cui il suo consumo è dannoso salute.

Questo è il motivo per cui fin dai tempi antichi l'uomo è stato in questione con lo sviluppo di diversi metodi di conservazione per sostenere le sue disposizioni in buone condizioni e disporne in qualsiasi periodo dell'anno, soprattutto in tempi di carestia.

A questo proposito, disidratazione o essiccazione è stato uno dei primi sistemi per l'umanità utilizzati per questo scopo, che è quello di eliminare tutta l'acqua da un prodotto alimentare, utilizzando condizioni controllate di temperatura, umidità e circolazione dell'aria in modo che permette compatto, prodotto leggero, il buon gusto e l'odore, facile da trasportare e resistente agli urti e agli shock ambientali.

E 'noto che durante il Medioevo (476-1453 anni o giù di lì), disidratati e pesca, uva, prugne o fichi frutti erano parte della cucina tradizionale delle famiglie del "vecchio continente", se ci si dimentica che in pre-ispanica in America tecniche utilizzate essiccazione al sole o utilizzando il fuoco per preparare grani, semi e frutti di essere trasportati in città lontane.

più risorse

Oggi ci sono varie tecniche per la conservazione degli alimenti da parte di essiccazione; tuttavia, possiamo raggrupparli in due categorie:

Naturale. Consistono di mettere cibo in vaschette estese grande superficie, per consentire l'evaporazione. Questo processo richiede condizioni meteorologiche ottimali, ampio spazio e la protezione di elementi come polvere e parassiti, che può essere fatto solo in alcune regioni favorite dal clima.

Artificiale. Essi sono più veloci e in forte domanda al giorno d'oggi le tecniche; consistere di introdurre gli alimenti essiccatori automatici che controllano le condizioni climatiche e sanitarie, rendendo possibile ottenere prodotti di buona qualità, sanitarie e privi di sostanze tossiche. Alcuni dei più comuni sono:

  • Essiccazione a spruzzo. È più comune nel settore; Esso comporta la rimozione dell'acqua applicando aria calda ed è efficace per il latte in polvere, caffè solubile e altri prodotti.
  • Liofilizzazione. cibo è congelato e poi introdotto in una camera a vuoto in cui l'acqua passa direttamente da solido a gas. È più lento e più costoso del precedente, ma offre ottimi risultati e può essere utilizzata in quasi tutti gli alimenti.
  • asciugatrice a tamburo. Il cibo varia in qualche superficie piana in apposita camera che eleva la temperatura delle pareti con l'aiuto del vapore, senza che quest'ultimo venga a contatto con il prodotto. Esso viene utilizzato per elaborare frutta, verdura, latte e succhi di frutta.
  • Essiccazione sotto vuoto. Simile a liofilizzazione, solo che il cibo non congela. Ideale per il succo di pomodoro e agrumi.
  • cabinet asciugatrice o compartimento. Temperatura dell'aria in un forno viene sollevata con l'aiuto di fonti di gas di scarico. Adatto per frutta, cereali e ortaggi.
  • Forno a microonde. Simile alla procedura eseguita in forni di casa, ma con maggiore intensità. E 'utilizzato per le mele e alcune verdure.

Un altro metodo di essiccazione, utilizzato nella produzione di prodotti tradizionali, è ciò che viene fatto con sale. Viene utilizzato per conservare carne e pesce, e deve coprire il prodotto grandi quantità di questo minerale, al fine di estrarre l'acqua. Essa ha la limitazione che il suo uso dovrebbe essere limitato se si soffre una malattia renale o del sistema circolatorio.

Si noti che in disidratazione di prodotti alimentari di buona qualità e maturazione ottimale deve essere utilizzato, oltre al controllo igienico deve essere rigoroso. Alcuni, come frutta, verdura e carni sono tagliati per una migliore essiccazione, oltre a pelle vengono rimossi e sottoposti ad altre procedure, come ad esempio:

  • bagno di limone. Impedisce al cibo acquisire nero azione di colore di aria (ossidazione).
  • Sbiancato o scottate. Utile in frutta e verdura; sta mettendo il cibo in acqua salata o vapore bollente per pochi secondi, senza perdere colore o sapore.
  • Packaging. Dovrebbe essere effettuata subito dopo l'essiccamento per proteggere gli alimenti da umidità, microrganismi e insetti.
  • Pastorizzazione. Si è limitato a frutta secca e confezionati; distrugge tutti i microrganismi nocivi attraverso l'esposizione a sicurezza, come ad esempio i raggi gamma.

Per memorizzare questi alimenti freschi, è necessario ambiente asciutto, e che non sono soggetti al sole o dalla luce diretta. Inoltre, una volta che il pacchetto è stato aperto per utilizzare il contenuto appena possibile e sigillare bene per evitare la contaminazione, umido o decadimento.

valore nutrizionale

Allo stato attuale, i cibi disidratati sono molto richiesti e l'accettazione perché il suo uso è semplice e ideale per lo stile di vita occupato delle grandi città.

Tuttavia, è importante notare che, sebbene la maggior parte delle proprietà degli alimenti sono conservati, alcune tecniche possono causare la perdita di sostanze nutritive. Ad esempio, sali minerali e vitamine idrosolubili (C e complesso B) I scomparire a causa delle alte temperature, e le proteine ​​possono perdere le proprietà.

Inoltre, dobbiamo sottolineare che non perché i pezzi sono mezzi più piccoli hanno meno calorie, quindi è sempre importante controllare il pannello di alimentazione di questi prodotti, indicato sulla confezione, per non soffrire di problemi a causa di un eccessivo consumo, come ad esempio in sovrappeso o obesi.

Pertanto, serve come una conclusione che disidratati alimenti sono buona alternativa per completare una dieta sana (a basso contenuto di grassi, carne rossa e farina raffinata, pur essendo ricca di frutta, verdura, cereali integrali e carni bianche) quando è a breve il tempo per preparare il cibo; così, possono essere ideale come spuntino o per prendere gite ed escursioni, ma non devono sostituire completamente i prodotti freschi.

Infine, vale la pena ricordare che coloro che soffrono di una malattia degenerativa cronica (a lungo termine e può peggiorare nel tempo), come il diabete, ipercolesterolemia (alti livelli di zucchero e colesterolo nel sangue) o ipertensione (pressione alta) dovrebbe vanno al nutrizionista e chiedere ciò che gli alimenti secchi possono essere consumati, quanto e quanto spesso.

Vantaggi di cibo secco

  • Sono piccoli, leggeri e facili da trasportare.
  • Essi non richiedono molto spazio per l'archiviazione.
  • Essi conservano molto del suo sapore, colore, consistenza e l'aspetto per lungo tempo.
  • solo bisogno di essere conservato in un luogo fresco o in frigorifero da quello reidratato per il consumo.
  • Sono disponibili in tutte le stagioni.
  • Sono buona scelta per le persone con poco tempo libero.
  • Ideale per chi pratica trekking, passeggiate, escursioni e altre attività ricreative all'aria aperta.
2

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha