Artrite psoriasica, piuttosto che lesioni cutanee

Artrite psoriasica, piuttosto che lesioni cutanee

Si stima che soffrono 3 su 10 pazienti affetti da psoriasi, una malattia cronica della pelle che provoca macchie squamose di rosso e bianco. Di solito malattia lieve, ma a volte colpisce le articolazioni, compresa la colonna vertebrale.

L'artrite psoriasica si verifica di solito tra i 30 ei 50 anni (anche se in casi molto rari si verificano durante l'infanzia), causando lesioni cutanee e infiammazione delle articolazioni. Può colpire qualsiasi articolazione del corpo e, secondo gli specialisti, frequente gonfiore è di un danno significativo alla mobilità.

"Mentre non vi è alcuna causa precisa della malattia, è noto che ci sono diversi fattori che predispongono a soffrire, ad esempio, genetica, immunologica e ambientale", riferisce il Dr. Hector Garcia Hernandez, laureato presso la Facoltà di Medicina dell'Università degli Studi Università nazionale autonoma della Spagna (UNAM, città del Messico) e specializzato in Reumatologia in Spagna Ospedale Generale del Ministero della Salute (SSA, anche nella città di Spagna).

speciale

La condizione in questione si caratterizza per causare lesioni cutanee e gonfiore delle articolazioni e altri episodi di remissione del dolore e infiammazione, che variano in intensità, così come si verificano in diverse parti del corpo.

"La malattia è cronica, cioè per tutta la vita, anche se molto spesso scompare periodi in cui la malattia è presente", ha detto lo specialista. Inoltre, dice, ci sono due tipi fondamentali di condizione:

  • Periferico. Ferisce via articolazioni della colonna vertebrale.
  • Assiale. E 'della colonna vertebrale e articolazioni sacro-iliache infiammate (che si trova nella parte inferiore della schiena, dove la colonna vertebrale si congiunge al bacino).

Infatti, artrite psoriasica può colpire qualsiasi articolazione ", sia solo uno o più, così come la colonna vertebrale (spondilite), che provoca dolore nel collo, schiena e problemi a piegare. Inoltre, arriva a generare la consapevolezza in alcuni punti, in particolare nelle regioni in cui tendini e legamenti attaccano alle ossa ", dice lo specialista.

L'impatto della malattia dipende dalle zone colpite e la gravità dei sintomi; Inoltre, è comune per i pazienti che soffrono di affaticamento, anemia e sbalzi d'umore. "Le lesioni cutanee compaiono solitamente prima della artrite, ma circa il 15% degli individui possono presentare infiammazioni articolari pochi anni prima di avere lesioni cutanee da psoriasi", aggiunge il dottor García Hernández.

L'importanza di una corretta gestione

È essenziale che la diagnosi di artrite psoriasica è presentata in una fase precoce per prevenire danni articolari irreversibili, come questa condizione è spesso confusa con altri disturbi come la gotta (causate da accumulo di acido urico nel corpo, specialmente giunti, reni e soft) dei tessuti.

"Per rilevare la malattia è necessario, in primo luogo, per valutare le lesioni si verificano nella pelle per determinare se è psoriasi. Quindi procedere a rivedere le articolazioni gonfie e doloranti, e cambiamenti nella pelle e delle unghie. Questo è supportato da raggi X e, talvolta, RM o TC studi di scansione che mostrano maggiore dettaglio di lesioni risonanza ", dice reumatologo.

Anche raggiungono biopsie cutanee richiesti (campioni di pelle prelevati per l'analisi) e gli esami del sangue per escludere altri tipi di artrite che causano sintomi simili. Dopo aver confermato l'esistenza di artrite psoriasica dovrebbe essere dato trattamento, che dipendono dal grado di affetto.

"droghe Nei casi lievi prescritti antinfiammatori (FANS) come l'ibuprofene o naprossene, che sono dati solo quando si verifica dolore e gonfiore. Quando il disagio è più aggressivo farmaci antireumatici modificanti la malattia, per esempio, sulfasalazina, metotrexate, ciclosporina, leflunomide e azatioprina sono raccomandati ", spiega il dottor García Hernández. Se i giunti hanno un alto grado di infiammazione sono utili iniezioni di corticosteroidi (farmaci più potenti, ma gli effetti collaterali significativi).

raccomandazioni

Anche se l'artrite psoriasica può essere molto doloroso, a volte di attivazione, si raccomanda che gli esercizi del paziente per migliorare la loro salute generale e mantenere le articolazioni flessibili. "In questi casi, a piedi è scelta eccellente, per il quale può essere utilizzato per utilizzando i modelli perché aiutano a evitare lo stress eccessivo su piedi, caviglie e ginocchia colpite. Inoltre, il ciclismo è un'altra buona alternativa, insieme con lo yoga e esercizi di stretching ", dice il reumatologo.

In questo contesto si evidenzia l'attività di nuoto hanno un più facile tempo molti pazienti e non sottoposti alle articolazioni di tensione. Inoltre, il trattamento può essere integrato da terapia fisica e occupazionale per rafforzare i muscoli, le articolazioni da ulteriori danni e aumentare la flessibilità.

E 'molto importante che la malattia è sempre gestito dal medico reumatologo, supportato da un dermatologo; pertanto, la prognosi è favorevole. Naturalmente, la partecipazione del paziente è fondamentale, dal momento che devono seguire alla lettera le istruzioni degli specialisti, sia l'assunzione di farmaci e l'esercizio fisico di formazione e il monitoraggio delle terapie complementari. Nella maggior parte dei casi il dolore è alleviato e riesce a fermare il deterioramento della mobilità.

7

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha