Ascessi della milza

ascesso splenico è una raccolta localizzata di fattori tessuto necrotico infiammatorie causate da batteri, funghi o parassiti. Le caratteristiche cliniche sono febbre, con dolore addominale superiore, vomito, brividi e leucocitosi. (2)


 ascesso splenico è una condizione rara, con una frequenza fino a 1%, ma con un alto tasso di mortalità (fino al 50% e addirittura il 100% dei pazienti che non ricevono antibiotico). La gestione della mortalità può diminuire al 10%. L'incidenza può essere aumentata a causa della prevalenza dell'uso di agenti immunosoppressivi e condizioni immunosoppressive, l'aumento della durata della sopravvivenza dei pazienti leucemici e l'elevata incidenza di abuso di droghe.

Il trattamento è ampiamente accettata splenectomia ascesso splenico e terapia antibiotica, ma può anche essere usato aspirazione percutanea e drenaggio imaging guidato. Alcuni studi medici suggeriscono che splenectomia avrebbe avuto una prognosi migliore rispetto alle tecniche percutanee o solo antibiotici per via endovenosa. (6)


L'ampia disponibilità di metodi di imaging (TAC, ecografia addominale) consente la diagnosi precoce e il trattamento guida, migliorando così la prognosi. (3)


l'anatomia della milza

Un normale milza adulta pesa fino a 150 grammi e ha una lunghezza di 11 cm, è un organo ovale. E 'il più grande accumuli di tessuto linfoide nel corpo. La milza è situato dietro dell'emidiaframma sinistra ed è attaccato allo stomaco, rene sinistro e il diaframma gastrosplenico da legamenti, e lienorenal frenolienal. legamento gastrosplenico contiene vasi gastrici brevi che possono essere danneggiati facilmente durante interventi nella zona.

sempre saranno considerati dalle anomalie chirurgo milza, tra polisplenia, asplenia o milza accessoria. L'incontro è una milza accessoria. accessori milza singoli o multipli possono essere trovati nella milza ilo, pancreas, retroperitoneo, fegato o dell'intestino mesentere.


La dimensione e la posizione del ascesso splenico determina il suo rapporto con gli organi vicini, e possibili modi di estensione o fistolizzazione. ascessi solitarie o multiple tendono a rimanere contenuta nella capsula splenica. Avanzate per l'ascesso della milza polo superiore può fistolizzante alla pleura. Con l'origine nel ascesso polo inferiore può comportare la flessura splenica e comunicare con il lume del colon, pancreas e lo stomaco, e può essere influenzata da percorsi simili.


Cause e fattori di rischio

Le principali cause di ascesso della milza sono i seguenti:

  • Il tipo di infezione batteri anaerobici è considerata la causa principale;
  • metastatico sangue diffusione infezione batterica, come sepsi;
  • infezione in corso, come ad esempio ascessi, infettato perinefric o pancreatite;
  • infarto splenico e infezioni over-aggiunto;
  • milza trauma;
  • condizioni di immunodeficienza (chemioterapia / trapianto d'organo, leucemia e AIDS), in particolare per quelli con più ascessi milza. (7)


ascesso splenico ha varie eziologie. Il più comune è l'origine estensione osseo in un focolaio infettivo remota nel corpo.

Endocardite, embolizzazione sistemica associata alla malattia nel 50% dei casi, ha un'incidenza del 20% di ascesso splenico associato. Altre fonti di infezione sono: tiroide e paratiroidi, malaria, infezioni del tratto urinario, polmonite, osteomielite, mastoiditi e infezioni pelviche. ascesso pancreatico, retroperitoneale e subfrenice e diverticulitele può influenzare la milza di continuità.

lesioni della milza è un fattore eziologico riconosciuto. infarto splenico, malattia sistemica come emoglobinopatie risultato (specialmente anemia falciforme), leucemia, policitemia o vasculite può evolvere in un ascesso splenico. (5)


Persone pazienti alcolisti, diabetici e immunosoppressi sono tra i più sensibili alla ascessi della milza. Raro, ascesso splenico può essere causato da un'infezione parassitaria come brucellosi o neonatale cateterizzazione ombelicale.


Gli agenti infettivi coinvolti nella formazione di ascessi milza includono:

  • Gram-positivi cocchi (Streptococcus, Staphylococcus, Enterococcus);
  • Gram-negativi bacilli (Escherichia coli, Klebsiella pneumoniae, Proteus, specie Pseudomonas, Salmonella);
  • anaerobi (Peptostreptococcus, Bacteroides, Fusobacterium, Clostridium, Propionibacterium acnes);
  • polimicrobica fino a metà dei casi;
  • fungine (candida);
  • flora insoliti (Burkholderia pseudomallei, micobatteri, actinomicetes), soprattutto in immunodepressi. (7) (2)


Segni e sintomi

La storia e l'esame fisico non sono sufficienti per la diagnosi di ascesso della milza, è un caso di emergenza chirurgica. Tuttavia le informazioni mediche e la storia clinica può suggerire questa diagnosi. Segni e sintomi non sono molto specifici ascessi della milza, rimane una sfida diagnostica. triade classica (febbre, dolore addominale superiore e splenomegalia) è visto solo in un terzo dei pazienti. sintomi ascesso spleniche possono essere variabile e dipende dalla posizione, le dimensioni e la progressione dell'infezione. Può essere acuta, subacuta o cronica. ascesso splenico può essere sintomi dolorosi e profondi accompagnati da carri armati. (7)


Febbre presente nella maggior parte dei pazienti può essere moderato, continuo, intermittente o assente, mentre il dolore addominale si verifica nel 60% dei casi, spesso violentemente, con un massimo nel quadrante superiore sinistro. Il dolore significa perisplenita. danni pleura diaframmatica può causare dolore alla spalla. Si è associato omonimo segno Kehr. dolore toracico pleurico intorno a lei polmone sinistro è aggravata dalla tosse e espirazione forzata. Malessere e altri segni costituzionali e dispeptici possono essere inclusi, tutte le altre condizioni presenti nei serbatoi.


la tenerezza addominale all'esame fisico può o non può essere accompagnata da muscolare Difesa nel quadrante addominale sinistro. Morbido gonfiore dei tessuti può essere presente suprasplenice. Esso può essere visto costovertebrale sensibilità al dolore. La splenomegalia è meno frequentemente osservata, probabilmente a causa di una diagnosi precoce attraverso l'uso diffuso di metodiche di imaging. l'esame del torace è diminuita non specifici e può comprendere dal suono alla base del polmone sinistro, sinistro o salendo le rantoli basilari dell'emidiaframma sinistra. (2) (4)


diagnosi

laboratorio

  • emocromocitometrico completo a 000 indica leucocitosi oltre 20 / mm3 con deviazione a sinistra; può essere assente nei pazienti depressi immunitarie;
  • Ha ripetuto e emocolture positive può suggerire la diagnosi.

studi di imaging

  • radiografia addominale - una radiografia addominale non riesce a valutare correttamente un ascesso della milza; può identificare solo segni indiretti che compongono lo splenica e l'accumulo di gas reattivo pleurico a emitorace sinistro;
  • Addominale ultrasuoni - ascesso splenico è scarsamente definita in un aspetto variabile, hypoechogenyc predominante fino a iperecogeni; bolle di gas possono essere identificati segno, sebbene la maggior parte non contengono ascessi Milza aria;
  • TAC - normale splenica ascesso lesione è una bassa densità e contrasto centrale periferica formata quando una capsula;
  • studio NMR - può mostrare lesioni multiple o solitari milza multiloculare; caratteristiche variano a seconda delle dimensioni dell'ascesso e agente infettivo; potenza del segnale è fluido. (6) (1)


trattamento

Una volta che è stato diagnosticato un ascesso della milza, il paziente deve essere ricoverato in ospedale e trattata in ospedale. Trattamento dipende dalle condizioni generali del paziente, co-morbidità e la topografia del ascesso. La somministrazione di antibiotici ad ampio spettro ha empiricamente un ruolo primario nella terapia iniziale di ascesso splenico. Il successo di antibiotici non è influenzata dalla presenza di molteplici ascessi o flora polimicrobica. La scelta degli agenti è fatto e in base alla coltura. (2)


drenaggio percutaneo è sempre più accettata tra i medici come un trattamento efficace e meno invasivo rispetto alla chirurgia tradizionale in alcuni pazienti. Il tasso di successo riportato per il drenaggio percutaneo è 60-100%. Drenaggio preservare milza ed evita il rischio di infezione dopo splenectomia. Può essere utilizzato in tempi degli interventi classico di scelta per i pazienti clinicamente instabili o con comorbidità multiple. La diagnosi precoce e il drenaggio percutaneo può aumentare la possibilità di mantenere la milza e la funzione quindi immunologica. E 'particolarmente utile nei pazienti con collezioni uniloculari o contenuti ascesso biloculare se la natura consente un drenaggio minimamente invasiva. Multiloculare cavità ascesso scarsamente definiti, sette e detriti necrotici non rispondono al drenaggio percutaneo. (6) (7)


La chirurgia è riservata pazienti stabili classiche e non può essere trattato minimamente invasivo. La splenectomia è stato a lungo considerato il trattamento standard di ascesso della milza. a seconda della condizione morbosa, aperto splenectomia ha una mortalità del 0-20%. Il metodo rimuove la fonte colpiti organo sporco, permettendo al chirurgo di esplorare altre collezioni coesistenti settico.

splenectomia laparoscopica è sicuro ed efficace in alcuni pazienti. Essa può essere eseguita senza la morbilità e la mortalità, ed i pazienti sono ricoverati in ospedale per un periodo di tempo più breve. Meno comunemente, le adesioni sono gravi abbastanza dissezione perisplenice tra milza e strutture vicine è impossibile. in questo caso, per eseguire una splenectomia fognature di raccolta classici.


Aprire il drenaggio viene utilizzato quando l'ascesso può essere scaricato per via percutanea. a seconda della posizione del ascesso può essere utilizzato uno dei seguenti tre percorsi:

  • transpleural - resezione richiede la costa del diaframma 12 e lo scarico;
  • addominale extraperitoneale - Accesso ascesso attraverso la parete addominale laterale tra il peritoneo e dei muscoli addominali;
  • retroperitoneale - usato quando l'ascesso si diffonde a fianco. (4)


Posizione del corpo difficili aumenta il rischio di sanguinamento iatrogena o danno d'organo. I pazienti dovrebbero essere preparati per le trasfusioni di sangue (battitura gruppo sanguigno e Rh). è richiesta una terapia antibiotica con antibiotici ad ampio spettro. Utilizzare un sondino nasogastrico per la decompressione gastrica. Pericolo di lesioni richiede una preparazione preoperatoria del colon clistere. in futuro il paziente richiede vaccini polivalenti.


complicazioni

Le complicanze tardive comprendono:

  • ascesso collezioni residui e fistole pancreatiche o enterica intra-addominale;
  • ostruzione intestinale ed ernia ventrale;
  • milza ascesso sepsi ricorrente dopo splenectomia. (5)


Il tasso di mortalità nei casi non trattati si avvicina al 100%. E più le complicanze sono i più importanti sono: Break Free nella cavità peritoneale con peritonite generalizzata, la rottura del colon, l'erosione apertura.

complicanze immediate di ascesso milza trattati comprendono:

  • eccessivo sanguinamento da navi o parenchima splenico;
  • pneumotorace, pleurite sinistra ascessi subfrenic, sepsi dopo splenectomia;
  • perforazione dell'intestino, dello stomaco o nell'intestino tenue;
  • pseudocisti o fistola pancreatica, trombocitosi splenectomia. (8) (3)
556

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha