Ascesso polmonare

Ascesso polmonare è una forma specifica di infiammazione del parenchima polmonare, caratterizzata dalla presenza di spazi vuoti riempiti con pus. Nel caso di accumuli purulente molti (più di 2 cm) parla di u0026 bdquo; polmonite necrotizzante.

eziologia

ascesso polmonare si verifica più spesso a causa di infezioni batteriche, infarti polmonari, tumori maligni, processi degenerativi di silicosi, ma dopo un bronchiectasie. La maggior parte degli ascessi polmonari sono causati da batteri anaerobi (che vivono senza aria solo). Scarsa igiene orale e la malattia periodontale possono portare a infiammazione del parenchima polmonare, poiché piccole quantità di saliva contenenti capacità di sovraccarico polmonare batterica per contrastare infezioni.
Più raramente, ascesso polmonare può verificarsi a seguito della diffusione dei batteri da parte del sangue in una tromboflebite infetto o endocardite batterica (infezione delle valvole cardiache).

manifestazioni cliniche

Il quadro clinico di ascesso polmonare può svilupparsi nel giro di poche settimane (più comunemente) o, al contrario, può dubutul bruscamente.
I sintomi iniziali sono simili a quelli della polmonite: i pazienti si sentono stanchi, esausti, senza appetito, hanno brividi febbre alta e tosse è accompagnata da un espettorato purulento. L'espettorato è spesso un odore sgradevole e può contenere tracce di sangue (emottisi). Notifica al paziente e operatori sanitari di lui un odore di bocca (alito cattivo).
Inoltre il dolore toracico può verificarsi movimenti respiratori dipendenti, indicando ulteriore infiammazione della pleura.
I sintomi variano nella malattia e può anche migliorare in fasi con febbre moderata e tosse insignificante.
Se a crescita lenta e insidiosa ascesso polmonare, il paziente notato segni di malattia appaiono in qualsiasi patologia infettiva: affaticamento, esaurimento, il forte calo di peso, febbre e sudorazione notturna durante il giorno. Questi sintomi richiedono la consultazione medica di emergenza.

diagnosi

Per aiutare a diagnosticare qualsiasi malattia il medico farà anamnesi iniziale, che riassume la storia della malattia e dei sintomi del paziente subito che si manifestano quando vedere il medico. In tutte le malattie polmonari è molto importante individuare il fumo come fattore di rischio.

La storia è seguito da un esame clinico (palpazione, auscultazione e percussioni), una radiografia del torace. L'esame radiologico di solito rivela la presenza di un ascesso polmonare. Se ascesso polmonare non è visibile sui raggi X, una TAC può essere fatta (procedura radiologica sezioni del corpo), che fornisce ulteriori dati e accurata localizzazione, estensione e possibilmente altre patologie associate.

Per valutare il grado di infiammazione e per valutare la funzione respiratoria sono raccolta del sangue.

esame batteriologico di espettorato rivelare la presenza del patogeno responsabile della formazione ascesso polmonare.
A seconda della malattia può raccomandare ulteriori indagini.

Per escludere la possibilità di confusione a causa di sintomi simili a molte malattie polmonari può essere un broncoscopio per visualizzare i polmoni. Broncoscopia comporta l'inserimento di un tubo flessibile, sottile, chiamato broncoscopio nelle vie aeree, la bocca o il naso.
La punta della portata è attaccato ad una macchina fotografica che consente la visualizzazione all'interno di piccole vie aeree. strumenti medici aggiuntivi possono essere collegati a un campione di tessuto o di perforazione e drenante l'ascesso.
Se l'ascesso è sulla superficie del parenchima polmonare, che è vicino alla parete toracica, il contenuto può essere svuotato e all'esterno, inserendo un sottile transcutanea tubo finché la cavità ascesso. Attraverso questo tubo avrà raccolta secrezione purulenta.

trattamento

Il trattamento per ascesso polmonare di solito è fatto in ospedale con antibiotici, che inizialmente somministrato per infusione. Una volta che il quadro clinico migliorato, la febbre, diminuzione generale aumenta e diminuisce nei valori infiammatoria sangue, antibiotici può essere continuato a casa, in forma di compresse. Il trattamento deve essere continuato fino alla cessione di tutti i sintomi e la scomparsa di ogni accenno di ascessi in controllo radiografia del torace. Il trattamento richiede solitamente un paio di settimane a diversi mesi.
trattamento eziologico può essere completato preparati destinati per l'inalazione con un'azione mucolitica e espettorante. Se il processo infiammatorio colpito la pleura, provocando notevole dolore durante la respirazione, si raccomanda regime di farmaci analgesici.

Per rimuovere il pus può impostare un drenaggio transcutaneo fino alla cavità ascesso.
Se il canale è ostruito da un bronchiale tumore o un oggetto estraneo, il corpo estraneo da rimuovere da broncoscopia. La stessa tecnica può essere utilizzata nel caso di un ascesso polmonare non rispondono al trattamento con antibiotici.
Se tali metodi non funzionano, la chirurgia rimane l'ultimo rimozione terapeutico alternativo del segmento del polmone infiammata. Tuttavia, il trattamento con antibiotici dovrebbe essere sufficiente se il corpo ha un buon sistema immunitario.

prognosi

Se non adeguatamente trattata ascesso polmonare o immunosoppressione in una persona con il cancro o il cancro ai polmoni, il rischio di morte è molto elevato. Nel 30% dei casi seguenti trattamento rimane ancora un residuo di cavità pus, che può essere il punto di partenza per una nuova ascesso o polmonite cronica.
10

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha