Bere caffè e ridurre il rischio di Alzheimer

Bere caffè e ridurre il rischio di Alzheimer

Quattro tazze di caffè al giorno potrebbe tenere a bada la malattia di Alzheimer, in modo da bere da tre a cinque caffè al giorno in una striscia di età adulta, si riduce il rischio di sviluppare la malattia in età avanzata di due terzi, secondo uno studio è stato trovato.

Altri studi hanno suggerito che la caffeina può proteggere contro la demenza, ma l'ultima ricerca si distingue perché nel piccolo di una città per il consumo decenni, la demenza è apparso nonostante questa riduzione, il Dr. Susanne Sorensen, della Società di Alzheimer ha detto: per anni abbiamo visto il caffè come niente di più piacevole, e questo è interessante perché indica che bere il caffè nella mezza età può ridurre il rischio.

ricercatori svedesi e finlandesi interrogato 1500 uomini e donne di mezza età sul loro consumo di tè e caffè, per venti anni più tardi, dopo aver trovato 61 casi di demenza nel gruppo.

L'analisi ha mostrato che un consumo moderato di caffè ha avuto il minor probabilità di aver sviluppato demenza.

Il risultato ha scoperto che un terzo del rischio nelle persone con un apporto giornaliero di un massimo di due tazze secondo il Journal della malattia di Alzheimer.

Bere il tè è rara tra quelli studiati e non influenzare il rischio, però, il caffè non è sempre benefico per la salute.

ricerca pubblicata dice più di sette tazze al giorno triplica il rischio di allucinazioni tra i sani.

83

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha