Botulismo e in scatola. parte 1

Botulismo e in scatola. parte 1

Dobbiamo stare attenti con la cosiddetta casa-scatola, se non si dispone di informazioni adeguate per preparare, può essere fatale.

Purtroppo ricette in riviste e alcuni programmi di cottura non vengono presi in considerazione importanti punti critici per prevenire le malattie di origine alimentare (ETA).

La frase "se non si può avere l'aceto problemi" è un mito. i casi più fatale di botulismo sono causati da sottaceti fatti in casa che l'aceto è usato, ma non abbastanza per livellare il pH inferiore a 4.5.

Che l'avvelenamento da cibo non è un guasto nessuno. Il "botulismo" è una malattia causata dall'ingestione della tossina, che produce intossicazione alimentare da batterio chiamato Clostridium botulinum. Produce un grave caso di paralisi in alcuni nervi e dei muscoli del corpo. E mentre i germogli non sono così frequenti, sono significativi a causa dell'alto tasso di mortalità ed è la malattia "fiore all'occhiello" di tecnologia alimentare.

Cercare in forma di spore è possibile in tutti i tipi di alimenti di origine animale o vegetale, ma questo organismo produce solo la sua tossina mortale quando sono immessi in un vaso o altro contenitore chiuso, perché le spore germina quando ci si trova in un luogo senza ossigeno come ad esempio in scatola o conservati, e bassa acidità, cioè pH superiore a 4.5 (chiamato pH di protezione).

Uno dei maggiori rischi è che le spore batteri supporta 100 ° C per 7 ore, il che rende qualsiasi acido partire scatola (pH alto sopra 4.5) sterilizzato in un bagno d'acqua viene distrutto spore dovrebbe essere nel prodotto finito.

In questo articolo si continuerà su: il botulismo e in scatola. 2a parte
Immagine: Unimed

3

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha