Calcio e vitamina D non sarebbero gli unici che rafforzano l'osso.

Calcio e vitamina D non sarebbero gli unici che rafforzano l'osso.

Le diete ad alto contenuto di proteine ​​producono acido in eccesso nel corpo che può aumentare l'escrezione di calcio e di indebolire le ossa, secondo un nuovo studio accettato per la pubblicazione di The Endocrine Society Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism (JCEM).

Lo studio ha trovato che l'aumento del contenuto di alcali della dieta, attraverso una dieta ricca di frutta e verdura ha l'effetto opposto e rafforza la salute dello scheletro.

L'ereditarietà, dieta, stile di vita e altri fattori che contribuiscono al problema della perdita di massa ossea e quindi fratture, ha detto Bess Dawson Hughes della Tufts University di Boston, Massachusetts, e autore principale dello studio.

Quando si tratta di preoccupazioni per la dieta e la salute delle ossa, calcio e vitamina D hanno ricevuto la maggiore attenzione, ma è sempre più evidente che l'equilibrio di acido / base nella dieta è importante.

Medi anziani consumano diete che, quando metabolizzato aggiungere acido per il corpo, detto Hughes, con l'invecchiamento, si diventa meno in grado di espellere l'acido e un modo in cui il corpo può contrastare l'acido dalla nostra dieta è attraverso riassorbimento osseo, un processo mediante il quale le ossa sono ripartiti con il rilascio di minerali come calcio, fosfato e altri sali alcalini nel sangue.

Purtroppo, aumento del riassorbimento osseo porta alla riduzione della massa ossea e aumento del rischio di fratture. Per essere continuato.

3

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha