'Cave mano', dove si trovano opere d'arte realizzate dai primi esseri umani 13.000 anni fa

Situato a Rio Pinturas Provincia di Santa Cruz, Argentina grotta contenente tracce dei primi uomini di 13.000 e 9.500 anni fa. La grotta è conosciuto con il nome ,, Cueva de las Manos, 'il che significa grotta mano ,,''.

La regione in cui si trova la grotta ha scatenato gli archeologi di interesse per più di 25 anni. Gli archeologi ipotizzano che le mani più piccole appartengono impronta predecessori Tehuelche tribù, un gruppo indigeno in Patagonia con una storia di più di 14.500 anni.

galleria fotografica

 galleria  5 foto

scene di caccia sono ritratti tecniche di caccia naturalistici Bolas chiamati ,, ''.

stampe a mano sono realizzati con tecniche diverse. Le tracce più antiche contorno sono fatte a mano soffiando pigmento colorato da un tubo. Vernici sono state fatte da piante, ei colori più comuni sono stati nero, rosso porpora, giallo, viola e verde raramente.

La grotta non è grande come dimensioni, così la gente probabilmente è venuto qui per rilassarsi dopo la caccia.

Luogo passò sotto dell'UNESCO dal 1999, sia per la sua importanza artistica e per attestare prime occupazioni degli uomini.

Fonte: Il Vintage Notizie

Si prega di leggere i seguenti articoli:

Il primo 'cucciolo di drago' due covato in un'antica grotta in Slovenia - FOTO scoperta sconvolgente in Goyet Cave in Belgio. pratiche cruente dei primi esseri umani La bizzarra grotta del mondo. Ice non si scioglie anche a 17 gradi Celsius - VIDEO Platone virtuali quattro minuti. Cave allegoria diventa Cartoon: l'essenza del mondo reale - VIDEO
0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha