Climbing, alto lo sport

Climbing, alto lo sport

Il successo di questo sport è che, oltre al rafforzamento dei muscoli e dare elasticità e l'equilibrio, si può godere la natura e l'esperienza di soddisfazione sia per conquistare il vertice come la sfida della retrocessione.

¿Sport o tecnica complementare? Tale è la polemica generata da questa attività (popolare nel nostro paese, ricca di imponenti cime che pongono sfida difficile da conquistare) e tra i suoi punti salienti i molteplici vantaggi che offre fisica e il privilegio di godere di uno splendido scenario.

Climbing, parola di origine francese, significa "chiamata", "chiamare", "ritiro" o "ritorno"; Gallico è applicato al posizionamento di una doppia corda in un punto di supporto, che viene usato per fare una netta diminuzione in sospeso, che viene poi recuperato tirando una sua estremità, che è anche noto in spagnolo come rappelear. Attualmente, questo termine si applica a tutti i sistemi utilizzati a scendere montagna con la corda.

breve storia

Iñiguez Alfredo Velasquez, presidente della Federazione messicana di alpinismo e arrampicata, in corrente alternata, sotto il messicano Confederazione Sportiva (Codeme), osserva che "nel 1950 è stato utilizzato per la prima volta con le corde di montagna rappel dinamici in caverne in Francia. Tra i sistemi per farlo sono i più richiesti creato da scalatore tedesco Hans Dulfer, che ha orchestrato uno dei più antichi, oggi conosciuto con il suo cognome; altri sono 'dolomitica', che prende il nome di aver utilizzato inizialmente e spesso nelle Dolomiti (catena montuosa nel nord Italia) e le montagne italiane o Comici, intitolato alla memoria del famoso alpinista Emilio Comici, morto a rendere questo tipo di discesa. "

In più di 50 anni, la promozione e la pratica del rappel si è sviluppata rapidamente, ma lascia che sia lo specialista Andres Lopez Alvarez, presidente dell'Associazione di Escursionismo e alpinismo Nazionale Polytechnic Institute (IPN), che si trova nel Distretto Federale, che spiegare il progresso della disciplina negli anni: "Dopo la nascita di diversi articoli creati per rendere più sicurezza e comfort controllato lungo la discesa o una corda liscia o più annodato, attualmente il più speleologia esperti (exploraciónde cavità sotterranee naturali) per due tipi di dispositivi sono stati inclinati, il Petzi classico discensore (Dressler) e la cremagliera (marimba), lasciando dietro di sé gli strumenti tradizionali come Famau, figura otto robot, Topfer, bar Gramminger e molti altri. " E 'chiaro che queste risorse sono ancora utilizzati dagli intenditori e principianti che vogliono entrare e vivere l'avventura del mondo affascinante della montagna.

Il rispetto per le altezze

alpinisti famosi come messicano Ricardo Torres Nava e Carlos Carsolio che hanno scalato con successo le vette più alte del mondo, tra cui il Monte Everest (a 8.848 metri) e K2 (da 8.611 a dargli ad essere il secondo più grande di ORB), sia in Himalaya, che danno il loro parere su questa entusiasmante attività.

Il primo, anche vincitore del Premio Nazionale dello Sport nel 1989, afferma: "Il rappel è un modo giù per la montagna, lasciando il corpo scivolare giù per la corda, permettendo al medico di avventurarsi in qualsiasi tipo di terreno, tra cui 'vuota' o ' volato '; infatti, in alcune zone può essere scaricato solo con questa tecnica e anche se si parla di modo alquanto semplice per farlo correttamente e sicuro, le statistiche rivelano che è estremamente pericoloso per eseguire. Il professionista di solito appendere altezza di caduta piuttosto grande potenziale e dipende esclusivamente sulla corda di ancoraggio e l'abilità di scorrimento abilmente. Inoltre, fate movimenti apparentemente senza sforzo in montagna a volte porta a overconfidence e la disattenzione o l'ottimismo in questo sport, così spesso sperimentano situazioni che possono mettere a rischio la loro integrità. "

Da parte sua, Carlos Carsolio, prima messicana e latino-americano a raggiungere la vetta del K2, ha dichiarato: "Sulla via del ritorno alla base della montagna, dopo aver terminato una salita, a volte deve scegliere tra l'arrampicata o il rappel giù. La decisione si basa su diverse considerazioni: velocità, convenienza, natura del terreno, caratteristiche climatiche, rischi e condizioni del gruppo, in quanto l'uso di corda può essere più veloce e più sicuro in una sezione centrale, ma spesso non che è ".

D'altra parte, dice, "essere a conoscenza di rappel non significa necessariamente dover scendere superabile, perché è piuttosto un metodo utile quando quest'ultimo stile è assolutamente impossibile. Anche, è noto che le sezioni più difficili a volte scendevano dovrebbero cadere preda di Prey (per le parti), e se si sceglie di fare scivolare la corda, bisogna essere preparati, cioè, io haceerlo sia efficace e corretto ".

preconoscenza

Prima di intraprendere l'avventura, lo sport amatoriale dovrebbe sapere, dice Marco Antonio Rodriguez Reyes, vice presidente della Associazione di escursionismo. Alpinismo, speleologia e arrampicata del Distretto Federale, BC, che "tutti i movimenti richiedono ancoraggio rappel altamente resistente attraverso la quale una corda piegata due rami della stessa lunghezza, che recupererà in seguito tirando uno stand finali . Lo scalatore suo scivola con frenante in caso di attrito del vostro corpo o passando un appositamente progettato e collegato al dispositivo di cablaggio. Scalatore tensione tiene sulla corda per controllare la velocità di discesa e, mantenendo entrambe le stringhe esteso con una mano, ottenuto maggiore stabilità, mentre ruotando la testa ottiene map visione. In effetti, l'uso di guanti speciali per evitare è sempre consigliabile che strofinando le corde subito alcun bruciare la pelle. "

Gli esperti intervistati concordano sul fatto che sfaccettatura dello sconto che di solito provoca una maggiore paura è l'inizio. Inoltre, per ottenere un grado di equilibrio richiede che le gambe sono posizionate quasi perpendicolare al pendio, in modo che, in un primo momento, lo scalatore deve sforzarsi di non appoggiarsi; Se questo è difficile o instabile, è possibile scendere qualche metro prima di prendere la vera discesa; pertanto ancoraggio la tensione viene ridotta.

Con lo scalatore impianto frenante si siede sul bordo del muro e si muove delicatamente verso il basso durante la rotazione di stare di fronte al pendio, un'opzione molto utile quando si inizia a scendere su una sporgenza. Non avviare il salto nel vuoto, dal momento che tale bravata non solo causare un peso eccessivo sul ancoraggio, ma collocato posizione alpinista instabile e molto pericoloso. Una volta che avete iniziato, lo scalatore deve muoversi agevolmente verso il basso senza rimbalzare corda o creare tensioni improvvise, come gli appassionati, altalene lunghe e grandi, rappels seguita da una frenata improvvisa, può triplicare il peso dell'ancora e danni Inoltre, con il pericolo non necessaria.

Esso descrive inoltre gli esperti, "il corpo dello scalatore dovrebbe essere verticale, cioè, quasi perpendicolare al pendio, e calcolano circa 45 gradi rispetto alla posizione della frenatura mano. Solo così potete visione chiara del percorso verso il basso, che anticiperà gli ostacoli, di evitare coinvolgimenti nella boscaglia o una roccia, non inciampare su sassi. Per quanto riguarda le ginocchia, si raccomanda flex per facilitare i movimenti confortevoli e tenere le gambe a parte per mantenere la stabilità; il piede che si trova sullo stesso lato del freno a mano deve essere tenuta più bassa rispetto agli altri, per rafforzare verticalmente sulle irregolarità della parete. "

benefici immediati

In conclusione, Carlos Rangel Plascencia, presidente dell'Associazione di alpinismo ed esplorazione della Università Autonoma Nazionale di Spagna (UNAM), con sede nella capitale, spiega i benefici per il corpo a questa attività: "I vantaggi di rappel vanno al di là del regno fisico e raggiungono il sensibile, come l'esperienza di guardare il mondo dall'alto di una scogliera, respirare aria fresca, sentire la soddisfazione di conquistare la vetta e poi affrontare la sfida del declino è senza pari. Pertanto, si raccomanda a titolo di sport, il turismo e la pratica, come hanno fatto i grandi figure dell'alpinismo messicano, come terapia di auto-miglioramento ".

27

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha