Coliche nei bambini

Coliche nei bambini

I crampi sono episodi di forti dolori all'addome. I bambini di solito cominciano a soffrire questi disturbi dalla terza settimana di vita, una situazione che subirà fino a 3 o 4 mesi di età. Ciò li induce a piangere, a volte diventa molto intenso.

sintomi delle coliche nel bambino

Si può dire che il bambino ha le coliche perché troppo i suoi arrossa il viso, restringe le gambe per l'addome, stringe i pugni e scoppia in lacrime. Tali episodi possono verificarsi in qualsiasi momento, tuttavia, si verificano spesso in tarda serata.

Quali sono le cause coliche?

Non si sa con precisione ciò che provoca coliche nel bambino, ma alcuni esperti hanno identificato diverse possibili cause:

  • Tensione.
  • I gas a livello intestinale causata da aerofagia (deglutizione d'aria durante l'alimentazione).
  • L'intolleranza a qualche formula.
  • Per trascorrere un certo periodo di tempo tra le braccia.

La quantità di pianto che causa coliche nei neonati, non è più un sintomo doloroso, tuttavia, sa che diversi studi hanno trovato che i bambini che soffrono di coliche sono sani e venire a prosperare; Inoltre, questa solito cancella circa 3 o 4 mesi.

Cosa fare per calmare le coliche nei bambini?

Ecco alcuni suggerimenti che possono trattare le coliche nell'infanzia, o almeno renderli meno frequente:

  • Dopo l'alimentazione un'altalena bambino in aria è stata aspirata, mettendolo a testa in giù, sia sulla spalla o sul vostro giro e dare piccola pat la schiena, per causare un rutto.
  • Nel momento in cui si verifica il pianto è coliche calma, si può cullare preferibilmente tra le tue braccia per sentire il contatto materno; sicurezza dale.
  • Si può cercare di dargli da mangiare.
  • Parlare durante il passaggio di coliche.
  • Prova a dormire esso.
  • Esso genera un ambiente tranquillo che offre protezione, sicurezza e compagnia.
  • Evitare l'esposizione ad ambienti rumorosi o stressanti.
  • Quando sei con lui non cercare di correre o scoppi.

bambini allattati al seno sono meno inclini a presentare questo tipo di disagio, perché il latte materno aiuta ad avere una buona digestione e l'allattamento riduce in modo significativo l'aspirazione di aria rispetto al feed bottiglia.

Di solito, non è necessario un farmaco per trattare le coliche, ma se i sintomi del vostro bambino diventano allarmanti e non risponde in modo soddisfacente a qualsiasi degli stimoli proposti, si deve consultare il pediatra.

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha