Congiuntivite gonococcica

congiuntivite gonococcica è tra il cosiddetto congiuntivite purulenta; è praticamente gravi infezioni delle mucose congiuntivite, secrezioni purulente accompagnata dall'eliminazione di pesante, e chemozis edema palpebrale (gonfiore della membrana congiuntivale). Nella grande maggioranza dei congiuntivite purulenta prodotto da gonorrea; altre forme di congiuntivite purulenta possono essere causate da clamidia.

Neisseria gonorrhoeae è un batterio che di solito causano infezioni del tratto urinario, ma allo stesso tempo in grado di generare infezioni oculari localizzate. L'infezione viene trattata con serietà, perché in molti casi può portare a lesioni della cornea. congiuntivite gonococcica si verifica principalmente negli adulti sessualmente attivi, ma può verificarsi in bambini.

Segni e sintomi

Quando si verifica nei bambini piccoli, congiuntivite gonococciche può causare cecità. bambino La malattia è più spesso alla nascita, quando il bambino entra in contatto con la madre patologico vaginale; inoltre può causare la malattia e strumenti chirurgici contaminati attraverso; in casi molto rari la malattia può verificarsi già periodo intrauterino. Il bambino può essere malato e agire in ritardo dopo la nascita (biancheria contaminata), sintomi esordio un po 'più tardi (al massimo 10 giorni dopo la contaminazione).

sintomi congiuntivite gonococciche inizia entro 72 ore dalla nascita. Nella prima fase di sviluppare la malattia, il bambino ha notevole edema palpebrale (gonfiore delle palpebre), chemozis e le secrezioni della congiuntiva; allora diventa secrezione purulenta e causa agglutinazione cilia u0026 ndash; edema palpebrale e chemozisul persistono; secrezione congiuntivite purulenta è così abbondante che l'apertura slot palpebra, può essere proiettata in un ruscello; nella seconda parte dell'evoluzione della malattia si verifica indurimento palpebra e arrossamento della congiuntiva e secrezione congiuntivale tende a riacquistare sue caratteristiche iniziali.

Nei bambini piccoli, la congiuntivite gonococcica colpisce entrambi i bulbi oculari. La malattia può essere complicata da ulcere corneali, endocarditi o artrite del ginocchio. Se il trattamento viene istituito rapidamente, la prognosi è favorevole.

Per quanto riguarda la congiuntivite gonococcica adulti, la malattia è di solito unilaterale; tramite la congiuntiva può essere contaminata pezzi di biancheria contaminata da mani sporche o mediante toletta contaminati; la presenza di un'infezione della vescica o vulvovaginiti gonococciche (donne) promuove indirettamente la comparsa di infezione congiuntivale. L'infezione è un'evoluzione simile a quella del neonato, ma le complicanze più gravi sono adulti e installare presto.

Adulto gonococcica congiuntivite diagnosi clinica dei seguenti elementi: edema pronunciato di mucosa congiuntivale, secrezioni purulente in grande quantità, gonfiore installato nell'orbita oculare, e il satellite è linfoadenopatia (ingrossamento dei linfonodi preauricolare). complicazioni peggiori che possono sorgere come ulcerazioni della cornea e perforazione della cornea.

diagnosi

Nei bambini, la diagnosi di congiuntivite gonococcica può essere impostata facilmente, considerando la presenza di segni clinici suggestivi storia medica della madre e non ultimo il coltura di laboratorio risultati u0026 ndash; finalizzato alla coltivazione e identificazione di gonococcus.
Adulto realmente utili sono i seguenti elementi: locale esame clinico, presenza o assenza di infezioni genitali gonococcica, e non ultimo, i risultati degli esami microbiologici.

trattamento

Molto importanti sono misure preventive, supportate da elementi di trattamento curativo. Si raccomanda che tutte le donne incinte essere esaminati per possibili gonorrea (vulvovaginiti), che a volte può essere asintomatica u0026 ndash; Queste infezioni possono essere trattate con penicillina per sette giorni senza un rischio per malformazione fetale. Dopo la nascita, il feto preventiva può essere adminisrtata una singola dose di ceftriaxone u0026 ndash; In alternativa, il feto riceve instillazioni oculari di nitrato d'argento. trattamento curativo della congiuntivite gonococcica verificato nel neonato è penicillina (entro due settimane) o ceftriaxone (entro 10 giorni di trattamento). Guarigione può essere confermato quando secrezioni congiuntivali sono sterili.

Negli adulti, misure igieniche locali e il trattamento precoce delle infezioni del tratto urinario, svolge un ruolo molto importante nella prevenzione delle infezioni oculari. Inoltre, si raccomanda di rimuovere le secrezioni irrigazione occhio patologico; nell'occhio può essere applicato ai preparati contenenti antibiotici; Può essere somministrato per via sistemica di questi tipi di antibiotici: Cefotaxime, ceftriaxone o penicillina.
201

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha