Contattate il vostro bambino prima di nascere

Contattate il vostro bambino prima di nascere

Che ci crediate, il bambino nel tuo grembo può vedere, udire, sentire, gustare e, in qualche modo, imparare, quindi, non deve aspettare di essere nato per iniziare a relazionarsi con lui, perché dal primo trimestre è possibile fare .

Secondo molti ostetrici e psicologi prenatale Harvard University (USA), il legame con il bambino prima della nascita fornisce la sicurezza e influenza positivamente lo sviluppo della sua personalità, e che parlare, cantare, leggere una storia e ictus la pancia attraverso i sensi sono stimolati e in qualche modo capisce quanto sia importante ora. Così, quando il bambino è in contatto frequente con questi elementi imparano a riconoscere e rispondere, una situazione che favorisce il loro sviluppo sensoriale, fisico e mentale.

Altri studi condotti da ricercatori della University of North Carolina (anche negli Stati Uniti) hanno dimostrato che ha stimolato i bambini al momento della nascita mostrare maggiore sviluppo uditivo e del motore, dormire meglio, sono più facilmente cullare a sentire le voci e musica d'ascolto durante la vita fetale e sono più attenti, sicuro e affettuoso di quelli che non sono stati sottoposti a tali metodi.

Modi: il primo contatto con il mondo

Fin dall'inizio della gravidanza, l'embrione è pronto ad affrontare e vedere il mondo attraverso i sensi e, tocco sviluppa circa 11 settimane di gravidanza e il prodotto è in grado di rispondere ad alcuni stimoli sulle palpebre e la bocca . La funzione principale di questo sistema è quello di fornire protezione delle informazioni e discriminazione rispetto a sensazioni di dolore, temperatura e pressione.

L'olfatto e il gusto si sviluppano intorno allo stesso tempo (12 o 13 settimane di gestazione), perché a causa di molti componenti chimici passano attraverso la placenta della madre e immettere il liquido amniotico, il feto acquisisce le informazioni dalla presenza di diversi sapori e odori. Da circa 17 settimane il bambino può ascoltare suoni diversi, in particolare la voce di sua madre, e alla pari di vista si sviluppa.

Inoltre, è stato trovato da ultrasuoni aumenta la frequenza cardiaca del bambino rapidamente e improvvisamente a 15 o più battiti al minuto dopo aver ricevuto uno stimolo, mentre nella attività elettrica del cervello (che può essere misurata con un sono stati osservati cambiamenti elettroencefalogramma), che si verificano quando il telefono squilla, il phon è acceso, si preme il campanello, e quando si ascolta musica.

In particolare, il bambino dovrebbe essere incoraggiato solo seguendo un programma di comunicazione prenatale, perché non dovremmo indiscriminatamente esposti a luci o rumori forti; al contrario, è desiderabile catturare loro amorevole attenzione e modo intelligente.

programma di comunicazione prenatale

E 'importante sapere che il primo tipo di comunicazione che si stabilisce con il feto è associato con l'umore e l'ambiente della madre, per esempio, se si soffre di una forte impressione, la paura o la rabbia, il corpo produce sostanze chiamate catecolamine (adrenalina o noradrenalina), che sono gli elementi che attivano meccanismi di allarme per intraprendere lotta o fuga, che modifica la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la respirazione nella madre, gli effetti che ha anche il bambino.

Al contrario, quando il genitore è rilascia tranquilla e allegra endorfine, sostanze che forniscono sensazione di comfort e tranquillità, che attraversano anche la placenta e causare il bambino a sentirsi felice e rilassato.

Ora, quando un programma di comunicazione durante il primo trimestre, si propone di rafforzare il legame d'amore tra genitore e figlio, che è essenziale per la piccola sentire amati e le condizioni che consentono di mettere in pratica accettata sviluppare emotivamente e affettivamente. Si raccomanda di conversazione, in quanto rappresenta il modo migliore per garantire l'accettazione della nuova vita all'interno del gruppo familiare.

Si ritiene che il secondo trimestre è il luogo per parlare con il bambino, cantare e messo in musica, come l'evoluzione del suo udito è in fase di completamento. Inoltre, ricorda che la voce, per essere rilasciata dalle corde vocali, viene dissipata in aereo, ma una quantità non trascurabile attraverso il corpo e quando raggiunge l'utero (cavità chiusa con liquido) permette suona così manifesto chiaro al bambino. Per quanto riguarda la musica, si dovrebbe sapere che le madri che dedicano tempo quotidiano per rilassarsi ascoltando le melodie a proprio piacimento può aiutare il loro futuro prole di sentirsi rilassato.

Nel corso del terzo trimestre dovrebbe continuare con le routine di cui sopra per stimolare l'udito, così come le abilità mentali e sensoriali del bambino. Allo stesso modo, essi possono insegnare ai loro movimenti si può rispondere, per esempio, se quando calci rubinetti delicatamente il ventre sito in cui è stato visto il colpo di stato e ha detto: "calcio, calcio, calcio," è dimostrando che questa attività modifica l'ambiente e ottiene una risposta. Quindi l'attenzione si sviluppa e impara ad associare l'azione alla parola, anche se non si capisce il significato.

comunicazione non verbale

Anche se non si sa esattamente a che ora da quando l'uomo ha cominciato ad apprezzare in prima persona l'amore nel grembo materno, gli esperti ritengono che la sensazione è uno dei principali fattori che permettono la perfetta sviluppo di intelligenza dei bambini.

Ma come possono i genitori essere indirizzate a quel piccolo essere invisibile? 50 anni fa un medico tedesco, Frans Veldman, ha creato un codice speciale che ha chiamato haptonomy, che si basa sul pensare al bambino, parlare e soprattutto corsa per trasmettere vari sentimenti attraverso il sistema touch. Secondo questa teoria, toccando la pelle della pancia addome è ammorbidito e muscoli addominali si rilassano così tanto che lascia più spazio e libertà di movimento al bambino non ancora nato.

A quanto pare questo presto con le condizioni di contesto mondo esterno in modo tale che al momento della nascita rimane un rapporto più aperto con il suo ambiente; È come se, dal primo giorno, si sente più sicuro e protetto. I benefici apparenti prodotti da questa tecnica, sia la coppia e bambino nella formazione, la diversità di opinione emergono come alcuni medici dicono che non è stato dimostrato che i piccoli cambiamenti psicologici apprezza la madre.

Quello che ha dimostrato è che l'utero non è ambiente ermetico e, di conseguenza, il feto percepisce la luce, la voce della madre, rumori esterni, musica e tono in cui parla anche la prova che la stimolazione prenatale non è un metodo negativo o contatore.

Si noti che, nonostante le opinioni divergenti, ci sono molte donne che affermano che le tecniche di comunicazione prenatale effettivamente beneficiare il bambino in via di sviluppo e contribuire a rafforzare i rapporti familiari.

4

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha