Corsa: colpisce sempre più giovani

Corsa: colpisce sempre più giovani

Mauricio si sentì improvvisamente vertigini e debole; stava diventando sempre più difficile capire le sue parole mentre cercava di alzarsi dalla sedia, vertigini lo fece barcollare e cadere. Si lamentava di grave cefalea, visione offuscata, un senso di confusione e di sentire anche il suo braccio destro e la gamba paralizzati.

Anche se lo shock ha approvato in pochi minuti e potrebbe ricongiungersi poi è andato a un centro sanitario dove ha ricevuto notizia difficile da capire i suoi 42 anni aveva subito un attacco ischemico transitorio, un preludio ad un ictus.

Il medico curante ha spiegato che in precedenza la grande percentuale delle vittime erano persone anziane (65 anni e oltre), tuttavia, malsano stile di vita che conducono molti giovani aumenta le probabilità di soffrire di questo disturbo a 40 o 45. Non è raro che a questa età a presentare uno o più dei principali fattori di rischio:

  • Ipertensione.
  • il colesterolo alto.
  • Diabete.
  • Fumo.
  • Stile di vita sedentario.

Per l'ictus ischemico a ictus

insufficiente apporto di alcune parti del cervello per un breve periodo ha prodotto attacchi ischemici transitori; perché rapido ripristino del flusso sanguigno, il tessuto cerebrale non muore si verifica comunemente. Tuttavia, quando il problema si estende il risultato è un ictus, che spesso porta a danni irreversibili nella misura in cui l'individuo difficilmente ritorna alla stessa o per spostare liberamente.

Le conseguenze di un ictus dipendono da quale parte del corpo che ha subito la perdita di sostanze nutritive. Ad esempio, il blocco di un vaso sanguigno nella zona che controlla il movimento muscolare alla gamba sinistra provoca debolezza o paralisi in questo arto.

A volte, anche se un normale circolazione cerebrale, una persona può subire un attacco ischemico transitorio se il contenuto di ossigeno nel sangue è insufficiente, ciò che accade, per esempio, se grave anemia o soffre avvelenamento da ossido di carbonio .

Si riduce al minimo il rischio di ictus

È possibile seguire questi suggerimenti:

  • Guarda la pressione sanguigna. Controllare spesso, anche se non si hanno sintomi di ipertensione (pressione alta).
  • Il controllo del diabete. Questa malattia può danneggiare i vasi sanguigni nel cervello e aumentare il rischio di ictus. E 'quindi molto importante seguire i consigli del medico per controllare il diabete.
  • Abbassa il colesterolo. Aggiungere alla vostra dieta più frutta e verdura, fibre, carne magra (grassi) e prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi.
  • Lasciare il sigaro. Il fumo può causare coaguli di sangue, così come aumentare la pressione sanguigna. Parlate con il vostro medico su come è possibile eliminare questa pericolosa abitudine della tua vita.
  • Muoversi. Esercizio rafforza il cuore e migliora la circolazione del sangue aiuta anche a controllare il vostro peso (ricordiamo che il sovrappeso aumenta le probabilità di soffrire di malattie).

Non ignorare i segni di un ictus

Anche se si sente meglio in pochi minuti o ore, si può avere avuto un attacco ischemico transitorio e, forse, la corsa non è lontano.

I segnali di allarme sono:

  • mal di testa severo senza ragione.
  • Intorpidimento del viso.
  • Debolezza o intorpidimento del braccio o della gamba.
  • perdita totale o parziale della vista in uno o entrambi gli occhi.
  • Difficoltà a parlare e / o comprensione di altre persone.
  • Vertigini o improvviso calo.

Attualmente ci sono molto efficaci nel trattamento di ictus in un ospedale terapie, ma perdono la loro efficacia se non somministrato entro le prime 3 ore dopo la comparsa dei sintomi del disturbo.

Pertanto, dato alcun segno di avvertimento, è essenziale per ricevere cure mediche adeguate e, naturalmente, immediatamente avviare operazioni per modificare lo stile di vita per un sano.

4

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha