Di che nazionalità voi quando siete nati in mare?

Il 25 maggio, l'Acquario nave appartenente all'organizzazione "SOS Méditerranée" salvato 388 migranti in acque del Mediterraneo.

Dopo un paio d'ore a bordo della vecchia imbarcazione tedesca fatta circolare una notizia sorprendente: cicogna ha visitato la nave! Un ragazzino, Alex Destiny è nato anche mentre la nave in salvo i migranti dirigendosi verso le coste italiane, a Calgari in Sardegna. Piccola neonata Alex è stato chiamato in onore del capitano Alex dell'Acquario Moroz. Nascita di Alex Destiné sollevato immediatamente domande su diritto internazionale, soprattutto perché il momento della nascita non è noto con precisione se la nave a vela in acque internazionali o in acque già in Italia.

Leggere e archeologi greci hanno annunciato la scoperta del secolo. Dove sarebbe la tomba di Aristotele - GALLERIA FOTOGRAFICA

Leggi Kim Jong tiene un concorso per trovare un marito e sua sorella

Due trattati internazionali possono essere ricercati sul piccolo convenzione destino Alex situazione sul status degli apolidi e la Convenzione delle Nazioni Unite sulle leggi marittime internazionali. Anche se sono abbastanza comuni i casi di nascite in mare, due trattati internazionali non sono ratificati da tutti i paesi. In base al diritto marittimo internazionale, la nave di nazionalità ricevono la loro bandiera, per cui un bambino nato in acque internazionali riceveranno una volta la nazionalità nave di bandiera. Se, tuttavia, un bambino è nato nelle acque territoriali di un paese, il bambino avrà la cittadinanza di questo paese.

In entrambi i casi il bambino erediterà la nazionalità dei suoi genitori, in particolare nei paesi che riconoscono il "diritto di sangue" (latino per il diritto "jus sanguinis" di cui all'origine di etnia, al "ius soli", o "la terra a destra" con riferimento natale nn). Nella sua parte Alex destino, i cui genitori sono del Camerun, che erediterà la nazionalità dei genitori, ai sensi del Codice concesso la nazionalità camerunense. Poi Alex Destiné ha due possibilità: se è accertato che è nato nelle acque territoriali italiane, Alex sarà l'italiano, perché Roma riconosce "ius soli". Se Alex è nato in acque internazionali avranno nazionalità della bandiera dell'Acquario, battente bandiera di Gibilterra, territorio britannico d'oltremare a statuto speciale in cui i cittadini possono registrarsi come cittadini britannici. Inoltre, il Regno Unito è uno dei firmatari della Convenzione internazionale sui casi di apolidia. Infine, Alex Destiné diventerà uno Camerun origine italiana o nati Camerun britannico.

Fonte: Rador

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha