Dipendenza da cocaina trattati con un vaccino

I ricercatori della Cornell University e The Scripps Research Institute hanno prodotto un vaccino che potrebbe essere la soluzione per una grave dipendenza da cocaina e altre sostanze come l'eroina, metanfetamine e la nicotina. Finora, è stato testato solo sui topi, seguito poco inizierà e la gente di ricerca.

Gli obiettivi del vaccino sono il recupero di tossicodipendenti con un alto tasso di recidiva, tanto più che il metadone non funziona se la cocaina.


Impedire farmaco per raggiungere il cervello
"I dati di laboratorio mostrano che il vaccino protegge i topi dagli effetti della cocaina e credo che questo è il primo passo nel trattamento della dipendenza nell'uomo. Il vaccino sopprime semplicemente gli effetti stimolanti della droga", osserva Ronald cristallo, che ha condotto lo studio.


A differenza di altri "trattamenti" di questo genere, un tale vaccino bloccando il transito di cocaina al cervello. Inoltre, il vaccino ha dimostrato di essere più efficace nel lungo termine fino ad ora: almeno 13 settimane.


La cocaina è un farmaco molto potente che sia inalato o disciolto in acqua e iniettato nelle vene. Una volta che entra nel flusso sanguigno, la cocaina viene rapidamente assorbito dal cervello e produrre una sensazione di euforia, che dà una dipendenza grave.



0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha