Dolore intercostale

"Per diversi mesi, a volte mi sento dolore intercostale sulla destra. Ho pensato che potrebbe essere Gall o il fegato, ma perché c'è un dolore costante non so cosa credere e cosa potrebbe comportare. Quali esami posso fare per tenere traccia di me da dove proviene il dolore? "

Mariana Iancu, Buzau

Risposta nostro specialista

Può essere affetti Gall (per eseguire un digiuno ecografia addominale), reumatica (radiografia della colonna vertebrale), nevralgie intercostali, gastro-duodenale (endoscopia superiore), la patologia renale (tutti valutazione ecografica e l'analisi delle urine), ecc Più saggia sarebbe quella di chiedere da un medico a raccomandare tutti i necessari accertamenti, dopo un controllo approfondito.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha