È l'obesità contagiosa?

È l'obesità contagiosa?

Sappiamo che il grasso corporeo in eccesso è pericoloso per la salute, ma ora uno studio scientifico sostiene che il problema è anche contagiosa, e che quando una persona guadagna peso è molto probabile che lo faccia famiglia e gli amici. Quanto è vero questo?

Dire che una malattia come l'obesità può diffondere suoni, in un primo momento, come un matto per non prestare attenzione. Tuttavia, recentemente si è guardato a questo proposito da quella consapevolezza dei mali derivanti da una dieta squilibrata che favorisce il consumo di carboidrati, grassi e zuccheri, di frutta, è stata presa verdura e fibre.

A questo proposito, particolare attenzione merita un po 'di ricerca per più di 30 anni, pubblicato dal New England Journal of Medicine (Journal of Medicine del New England), che ha concluso che l'obesità viene eseguito nel tessuto sociale, come una specie di virus diffondere tra amici e familiari.

Il lavoro si è basato sull'osservazione dettagliata di 12.000 persone che sono stati monitorati per 32 anni, dal 1971 al 2003. Il più interessante è che i ricercatori sapevano esattamente chi sono questi "cavie" erano amici, vicini o parenti, ed erano più volte pesanti durante il periodo di analisi.

Dopo aver confrontato i risultati, i ricercatori hanno concluso che quando una persona guadagna peso trascina suoi amici e familiari nella stessa direzione, e che il fattore sociale può essere più importante che gli stessi genetici (fattori ereditari) in modo che il problema esiste.

E 'molto interessante il fatto che tra gli amici che la più grande influenza è per ingrassare. Lo studio ha rivelato che: quando qualcuno diventa obeso, i loro amici hanno 57% di possibilità di fare lo stesso, soprattutto se si considera cari compagni. L'influenza in relazione alle famiglie è elevato (40%), ma certamente lontano dal primo passo. In connessione con i vicini, l'inchiesta ha dimostrato che nessuna influenza diretta.

Il lavoro scientifico sottolinea il rapporto emotivo tra un gruppo di amici e la loro percezione dei diversi aspetti della vita, in particolare su obesità. Sembra che quando uno dei membri della "banda" accumula sovrappeso, altri come indumenti ed accettare incondizionatamente. Questo è stabilito Nicholas Christakis, un medico e professore di Sociologia clinica della Harvard Medical School e autore dello studio.

E 'semplice, spiega il ricercatore: "Quando qualcuno diventa obeso, la malattia non è più visto di buon occhio dai suoi amici. Si cambia la percezione di quello che è un corpo accettabile, guardando le persone che hanno intorno a lui, e questo è completamente dimostrabile con questo studio, perché un social network è considerato nel suo complesso e non frammentario ".

Vision messicano

La popolazione messicana è uno dei più obesi al mondo, ma non era sempre così. Vecchio, condizioni di vita erano diametralmente opposta: le persone di esercitare più, perché non c'erano rete di trasporto di corrente, e tanto meno il numero di veicoli a motore oggi. Il cibo era fresco ed era abbondantemente nei mercati di diversi quartieri, mentre le bevande analcoliche sono stati consumati solo dolce novità e non con la consistenza che si mangia in questo momento.

Servite questo approccio per esprimere insegnante a Betlemme Reyes Iriart Nutrition, attaccato al Dipartimento di Nutrizione del XXI secolo National Medical Center, situato nella capitale e appartenente al messicano Social Security Institute (IMSS), parlando a obesità e come si può infettare i membri di una famiglia o comunità amici.

In linea di principio, la regola specialista il ruolo di primo piano della genetica in questa malattia "pesante": "La popolazione messicana non eredita i geni per l'obesità, ma i modelli di comportamento della famiglia e le cattive abitudini alimentari. Nonne e madri direttamente coinvolti in modo che ci sia i bambini paffuti o nipoti ".

A questo proposito, ha sottolineato che "oggi sappiamo che un obeso, in crescita, bambino è a rischio di morte improvvisa associati al loro condizione o malattia, come il diabete (glicemia alta), l'ipertensione (pressione alta), ipercolesterolemia (eccesso grassi nel sangue) e malattie cardiovascolari (sistema circolatorio), tutti i disturbi metabolici che sono considerati componenti di morte silenziosa ".

E 'complicato, ma sembra che avremmo dovuto rieducare l'intera popolazione, dice esperto perché le persone ignorano quasi ogni aspetto di una buona dieta. Esempi di questo abbondano; uno di loro, molto caratteristica, è il famoso "colazione messicana", che consiste di atole e tamales, molto "riempitivi" gli alimenti che forniscono le singole 1.100 calorie, un'alta percentuale del totale raccomandata adulto al giorno dovrebbe consumare: tra 1.100 e 1.800.

E 'comunemente osservata, l'insegnante ha spiegato l'Ospedale Pediatrico Nutrizione Valladolid (Barcellona, ​​Spagna), che ospedalizzati pazienti a capire che devono combinare gli alimenti da tutti i gruppi nei tre pasti giornalieri.

Sentono abbondano intervistati e non devono includere la prima colazione solo verdure perché sono consumati negli alimenti. "E 'classico sentire il richiamo della gente quando chiedono il motivo per cui diamo loro frittelle con formaggio e alcune verdure, piuttosto che avere frutta sciroppata o, almeno, un bambino gelatina". La realtà, il giudizio nutrizionista, non sappiamo strutturare la nostra dieta.

Niente magia, dice Reyes Iriart; "Forse il termine 'trasmissione' non è esatto parlare di obesità, anche se è evidente che la maggior parte della società si muove nella stessa direzione. Pertanto, quando si è invitati a una riunione sul menu di snack è quasi identico: appena si arriva e offrono noccioline, patatine fritte e soda; Non invitare un bicchiere d'acqua di limone, si guardare rare, e se si offrono formaggio panela o strisce di sedano e la carota, chiedono peperoncino o maionese. Ho scelto di parlare di tendenze negli alimenti, piuttosto che il contagio, e si specifica che è stato imposto dagli Stati Uniti ", dice.

prodotti leggeri, una trappola?

In Europa, i produttori di alimenti di ogni genere sono tenuti a rivelare il contenuto calorico e contenuto nutrizionale dei loro prodotti, ma lo standard coinvolge anche esprimere il totale delle calorie.

In Spagna non è, dice l'insegnante Reyes Iriart, e ci troviamo di fronte ancora una volta in maleducazione e procedure anomale le autorità per regolarizzare. Questo fa male al consumatore in molti modi perché l'intervistato dice: "La gente pensa una soda tre litri contiene solo 30 calorie, mentre in realtà l'etichetta si riferisce solo a una porzione o porzione. Pertanto, una bevanda come questo è reale 'pompa di calore' non fornisce le sostanze nutritive ".

In Spagna, abitudini alimentari hanno iniziato a cambiare in maniera massiccia quando il paese ha aperto le sue frontiere a tutti i tipi di prodotti e servizi, come ondate di fast food e centinaia di articoli leggeri, che, dice lo specialista, è una trappola che abbiamo si può danneggiare.

Si tratta di una contraddizione, egli dice, "gli Stati Uniti, il paese più obeso del mondo, è anche la nazione con la più alta tecnologia nel campo dei cibi leggeri. Il nostro vicino ci ha invitato a loro prodotti e anche se ora c'è un boom di consumare tutto ciò che viene ridotta in calorie, non capiamo che in entrambi i casi si deve mangiare con moderazione. Se qualcuno inghiotte un pacchetto completo di biscotti a basso contenuto di grassi e zuccheri, consumare la stessa quantità, o più, che se fosse stato un prodotto normale. "

Dobbiamo capire che la luce non significa che non ci sono carboidrati o calorie in un prodotto, ma ci sono esattamente gli stessi elementi, solo in piccole quantità.

Per quanto riguarda la cucina tradizionale messicana, Reyes Iriart spiega: "Posso dire che è uno dei migliori al mondo, e l'unica cosa che manca è quello di includere più olio di oliva, una caratteristica della cucina mediterranea (che, per inciso, non è buono come sembra perché contiene un sacco di carboidrati e grassi). Il nostro cibo è ricca di fibre e, se parliamo di pozole, per esempio, troviamo che si tratta di buon cibo: ha fibra attraverso il grano, lattuga e ravanelli, così come le proteine ​​di pollo o maiale. Il problema arriva quando si vede che non mangiamo importo ragionevole, ma che supera la più consigliato. "

Il National Health and Nutrition Survey 2006 rivela che il 70% della popolazione messicana è in sovrappeso o obesi, il che è molto preoccupante, dice nutrizionista, "soprattutto se si considera che attualmente l'obesità si verifica più spesso tra i 16 e 25 anni di età, e bambini sempre più in sovrappeso tra i 5 e gli 8 anni, ragazzi, nel corso del tempo, sia gli adulti con grasso corporeo in eccesso "no.

Expert conclude: "Dobbiamo attirare l'attenzione dei genitori di cambiare le abitudini alimentari. Tuttavia, sono realista e credo che il problema, purtroppo, tende a peggiorare ".

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha