Erisipela, bruciore della pelle

Erisipela, bruciore della pelle

Questa infezione della pelle può verificarsi ovunque sul corpo, anche di fronte prende farfalla; oltre a sgradevoli, è molto fastidioso e non facile da sradicare; tuttavia, è importante per voi sapere, è molto contagiosa.

In Francia, nel XI secolo, la più grande epidemia di risipola che riconosce la storia di una tale dimensione che è stata chiamata "fuoco di Sant'Antonio", principalmente colpisce denutriti, donne dopo il parto e, in particolare, alcolisti è stato registrato. Con la scoperta di antibiotici (nel XIX secolo) praticamente scomparso, tuttavia, negli ultimi anni c'è stato un aumento dell'incidenza di questa malattia nei paesi industrializzati, senza una spiegazione ancora.

Erisipela è una malattia della pelle infettiva e contagiosa che avviene attraverso un batterio (Streptococcus gruppo A), che entra nel corpo attraverso piccoli tagli, abrasioni da graffi, punture di insetti, cicatrici chirurgia a cielo aperto o ulcere gambe.

E prima appare come una macchia rossa sulla superficie della pelle, quindi si sta diffondendo e come i vecchi segni scompaiono, appaiono nuovi. Sulle risipola faccia acquisisce la caratteristica forma di una farfalla, che copre guance e il naso, ma può anche influenzare molto spesso a braccia o gambe e provoca l'ostruzione del drenaggio linfatico (quello che aiuta la cessione di composti tossici dal corpo).

Questa condizione è più comune negli anziani, neonati e neonati, che dopo l'infezione può svilupparsi in ombelico mal trattati. Anche a persone ad alto rischio che hanno compromissione del sistema immunitario (protezione contro i microrganismi infettivi), vene varicose o chi soffre di diabete, così come il cuore o renali.

Streptococcus richiede almeno 1 a 3 giorni nel corpo, dopo di che ci sarà febbre 39-40 gradi, brividi, malessere, nausea e vomito, mal di testa e dolori articolari. Successivamente il detto spot apparirà sul cuoio rosso intenso che causa infiammazione, aumento della temperatura nella zona e dolore, soprattutto quando la pressione.

Gli infortuni hanno margini ben definiti che vanno come l'infezione si diffonde; vescicole (bolle) sono frequenti negli anziani possono verificarsi emorragie superficiali.

Negli adulti è più comune sul viso, le orecchie e le gambe, mentre nei bambini può essere posizionato nell'addome. Quando colpisce la faccia è importante cercare causando focolai nella cavità orale.

La malattia progredisce per un periodo di tre settimane, lasciando sulla sua scia una pigmentazione rossastra nella zona che è stata presentata. Non è raro a manifestarsi in vulva, vagina o il pene, che produce gli stessi sintomi indesiderati, anche se ci sono stati casi in cui l'infezione può diffondersi ad altre aree come le articolazioni, ossa e valvole cardiache, che mette in pericolo la vita paziente.

Letto con il nemico

Streptococchi del gruppo A può causare infezioni diverse e pericolose, ad esempio, nella gola (tonsillite), sangue (setticemia) e lesioni, tuttavia, può vivere in intestino, vagina, via respiratoria o altre parti del corpo senza causare problemi e rimarrà per lungo tempo.

Nella pelle, i batteri tendono a portare a infezioni negli strati più profondi, dove di solito diffondersi e causare una rapida distruzione del tessuto (fascite necrotizzante); per ragioni sconosciute questo sembra essere il segno distintivo di risipola oggi.

E 'importante chiarire che tutti gli streptococchi di gruppo A hanno la caratteristica di essere sensibili alla penicillina, farmaco orale, che offre grandi speranze per i primi casi di risipola; Tuttavia, il trattamento per via endovenosa quando la condizione è sia più necessaria, perché in questo modo le probabilità sono diminuiti di reinfezione.

In alcuni casi, specialmente nei pazienti che sono stati trattati con antibiotici troppo frequentemente, streptococchi possono essere resistenti a questi, poi utilizzati come farmaci o cefalosporine di prenotazione cloxacillina. La scelta sarà effettuata da un dermatologo, specialista in malattie della pelle.

Per il sollievo di disagio locale, in particolare la sensazione di oppressione, calore, prurito e talvolta dolore, possono essere usati impacchi freddi con ghiaccio e analgesici per via orale. Se la febbre può essere usato paracetamolo o aspirina per abbassare la temperatura e alleviare il dolore muscolare.

Il modo migliore per prevenire erysipelas è affrontare le possibili cause; per esempio, i pazienti con insufficienza venosa o vene varicose devono effettuare il trattamento e la cura di queste condizioni per evitare la ricaduta. Se la fonte è una infezione fungina tra le dita, dovrebbe essere abbastanza a lungo per sradicare erysipelas per impedire il ripetersi.

Non trascurare alcun tipo di lesione, soprattutto se si ha il diabete; lavare con acqua e sapone e applicare un po 'contatore antisettico. Infine, se tutta la sua vita è stata una delle malattie causate da streptococco di gruppo A, consultare il medico che i batteri non soggiornano nel vostro corpo, perché può "camouflage" per un lungo periodo di tempo, appaiono e la causa all'improvviso gravi problemi.

279

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha