Ferite? Attenzione il tetano!

Ferite? Attenzione il tetano!

Una delle complicanze più temute di qualsiasi ferita o morso è infezione da tetano, che può essere generato da giorni o settimane dopo l'infortunio, con conseguente muscoli della mascella rigida, convulsioni e incapacità di respirare. Conoscere e prevenire le malattie attraverso misure semplici.

Ognuno può farsi male in un sol colpo, caduta o attacco da un animale provoca una rottura nella pelle, che è il tessuto che ci protegge dall'azione nociva degli agenti esterni, in modo che la barriera più importante dell'organismo danni e permette il passaggio di sostanze tossiche, virus, funghi e batteri.

È proprio in questo modo che contrae il tetano, grave malattia causata da una tossina prodotta dal batterio Clostridium tetani, che si trova nel suolo e animali feci anche anni. Una volta che i batteri entrano nel corpo, può portare a infezione della ferita sia nella sua superficie e la parte profonda. Anche persone con ustioni o ferite chirurgiche, nonché tossicodipendenti hanno un alto rischio di contrarre la malattia.

Il tetano è caratterizzata, tra gli altri sintomi, contrazioni involontarie o spasmi nei muscoli della mascella (sono chiamati lockjaw), e anche se sta diventando sempre meno tempo comuni nei paesi sviluppati, questa malattia colpisce molte persone in diverse parti del mondo , in particolare quelli che vivono nei paesi in via di sviluppo e quelli in vacanza nelle zone rurali.

Cause e sintomi

Clostridium tetani appartiene ad un gruppo chiamato batteri anaerobici, che differiscono da altri microrganismi come non necessario ossigeno per vivere e quindi, appositamente sviluppato in zone del corpo che hanno bassi valori di questo importante gas (come l'intestino) e nei tessuti sottoposti a profonda e sporca, dove altri parassiti non possono vivere e le difese del corpo non vengono facilmente feriti.

In particolare, il batterio che provoca forma spore del tetano (piccoli pezzi senza essere un essere vivente in grado di dare origine ad un nuovo organismo), che può durare per anni sulla terra, sporco o superfici metalliche arrugginite e feci dei cani , gatti, cavalli, polli e bovini, perché sono forme di vita dormienti ad alta resistenza, in grado di resistere alle alte temperature e azione antisettica comune. Di conseguenza, occorre notare che il terreno trattato con stallatico può essere estremamente contagiosa, come stalle e aziende agricole.

Vi è anche ad alto rischio di infezione nelle persone con ustioni o chirurgica e in quelli che hanno sofferto il morso di un ferite degli animali così come coloro che si iniettano droghe, quindi ricorrere agli aghi non sterilizzati e perché è noto che le spore di Clostridium tetani può essere trovato l'eroina contaminato. Inoltre, quando viene tagliato postparto cordone ombelicale con uno strumento non sterilizzati, il neonato può infettarsi, portando alla cosiddetta tetano neonatale, che è spesso fatale.

In ogni caso, se le spore entrano una ferita profonda che non ha ventilazione e germinare, iniziare moltiplicando batteri stessi che producono una tossina o sostanza che influisce negativamente impulsi nervosi che controllano i muscoli. Una infezione da tetano è seria, e può avere fatale se non applicato vaccino.

I sintomi della malattia compaiono tipicamente tra 5 e 10 giorni dopo l'infezione, anche se i tempi possono variare, il più significativo è la rigidità della mandibola. Altri, anche se meno frequente, sintomi tipici sono irrequietezza, difficoltà di deglutizione, irritabilità, mal di testa e di gola, febbre, brividi, spasmi muscolari e la contrazione nel collo, braccia e gambe.

Col progredire della malattia, il paziente può avere difficoltà ad aprire la mandibola, e la tensione di fronte produce espressione facciale sorriso fisso e alzato le sopracciglia. Nel frattempo, i muscoli addominali rigidi, schiena e al collo possono causare una postura caratteristica, in cui i tacchi e la testa vengono spostati indietro, mentre il tronco è arcuato in avanti.

Inoltre, alcuni eventi minori come il rumore, il flusso d'aria o il movimento del riposo letto può innescare nuove contrazioni dolorose e pesanti sudorazione; Quando questi eventi si verificano il paziente non sta gridando, nemmeno parlare, perché la rigidità impedisce. Questo preclude anche la respirazione normale e, di conseguenza, la persona non riceve abbastanza ossigeno e può morire per soffocamento.

Trattamento e prevenzione

Famiglia o il medico di emergenza (anche un pediatra nel caso di minori) può sospettare la malattia quando un paziente soffre di una ferita non sicuri e ha rigidità muscolare o spasmi.

E 'noto per prevenire il tetano ha un tasso di mortalità globale del 50% e l'esito fatale è più probabile tra i neonati e le persone anziane, così come tra le persone che si iniettano droghe, e prognosi infausta il rapido deterioramento sintomi o ritardo nel trattamento.

Tuttavia, l'infezione è evitabile se una serie di misure preventive seguono; in linea di principio, si deve rilevare l'efficacia del vaccino pentavalente batterica (usato nei bambini e generando immunità contro la difterite, pertosse, influenza, epatite B e il tetano), così come il tetano dosi booster negli adulti, che sono dati ogni 5 o 10 anni.

Se una persona già vaccinati subisce un rischio di lesioni, è probabile che il medico dovrà amministrare un richiamo per stimolare il sistema immunitario, che produrrà gli anticorpi necessari per proteggere il corpo. Se il paziente non ha ricevuto iniezioni di stimolare l'immunità per il tetano, sarà iniettato con una immunoglobulina siero tetano, che è una sostanza che neutralizza la tossina.

E 'anche molto importante per pulire la ferita con attenzione, rimuovere i resti dei tessuti morti e lasciarlo aperto per permettere all'aria di penetrare nella ferita (ricordiamo che l'ossigeno uccide i batteri Clostridium tetani). il ricorso al solito per l'uso di antibiotici, ma è inutile se non adeguatamente trattata la ferita e se non avete usato una dose di immunoglobulina. Se necessario, di solito ospedalizzazione.

Si noti che una infezione da tetano non immunizzare il corpo contro ulteriori attacchi da batteri, quindi una volta che il paziente recupera l'intera serie deve essere ricevuto il vaccino necessario per ottenere l'immunità.

Infine, ricordate che la prevenzione è essenziale per prevenire il tetano, in modo che, oltre a garantire la conformità con il programma di vaccinazione, la somministrazione di booster periodiche e la cura delle ferite, grande cura deve essere presa nel trattamento delle lesioni subite durante periodi di vacanza, per esempio, nei pressi di animali come fattorie e luoghi stalle. E 'per il loro bene e non fa mai male a prendere precauzioni, non credi?

106

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha