I genitori di età, e la differenza di età tra di loro influenzare il rischio di autismo nei bambini

 Uno studio condotto su un campione di 5,7 milioni di bambini in cinque paesi ha concluso che il rischio di autismo è maggiore quando i padri sono più di 50 anni se le madri più di 40 anni, e quando la madre è un adolescente o nel caso in cui la differenza di età tra i genitori è molto alta, scrive il giornale spagnolo "ABC".

Pubblicato sulla rivista "Molecular Psychiatry", lo studio analizza la situazione in Danimarca, Israele, Norvegia, Svezia e Australia ed è unico perché ha generato il più grande database al mondo sui fattori che possono contribuire allo sviluppo di questi disturbi.

In questo modo, "il legame tra padri anziani e l'autismo potrebbe essere esaminata con una risoluzione molto più elevata, come sarebbe stato fatto al microscopio", ha detto Michael Rosanoff, direttore della ricerca scientifica nel campo della salute pubblica all'interno dell'organizzazione "Autism Speaks".

Il legame tra autismo e batteri intestinali

Frutto di una collaborazione internazionale, lo studio è parte di un progetto volto ad istituire un registro su Autismo Epidemiologia (ICARE), per aiutare a determinare i fattori che predispongono o proteggono contro l'autismo.
Le 5,766,794 copie del campione sono nati tra il 1985 e il 2004, e ricercatori hanno monitorato il modo in cui si sono sviluppate fino al 2009.

I risultati hanno mostrato che l'incidenza di autismo è stata del 66% più elevata nei bambini nati da padri di età superiore ai 50 anni, e il 28% in più quando i padri avevano più di 40 anni rispetto ai bambini con età compresa tra i padri tra i 20 ei 30 anni.

E l'età avanzata delle donne alla procreazione è un fattore di rischio in questo senso: quelli oltre i 40 anni hanno un rischio superiore del 15% rispetto alla più giovane di avere un bambino con autismo. Allo stesso tempo, e troppo giovane età può avere conseguenze indesiderate: i bambini nati da madri adolescenti hanno un rischio del 18% più elevato di essere autistici rispetto a quelli le cui madri più di 20 anni.

Come recuperare i bambini con autismo

Un nuovo aspetto evidenziato da questo studio è che i tassi di autismo aumentano se la differenza di età tra i genitori è grande. Ad esempio, il rischio è importante se padri erano tra 35 e 44 anni, e le madri sono almeno dieci anni più giovane, ma nella situazione inversa, quando le madri erano tra 30 e 40 anni, e padri sono più giovani con di dieci anni.

Gli esperti suppongono che il rischio più elevato associato con gli uomini più di 50 anni può essere spiegata con mutazioni genetiche dello sperma, che si moltiplicano con l'avanzare dell'età e che potrebbe contribuire allo sviluppo di tali disturbi nei bambini.
Fonte: Agerpres
0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha