I sintomi più comuni di polipi del colon

I sintomi più comuni di polipi del colon

I polipi sono uno dei problemi più comuni che possono colpire il colon. Si tratta di una crescita anormale sulla sua superficie, e in molti casi polipi sono benigni.

Quali sono i polipi del colon?

Polipi sono solitamente tumori benigni che possono essere presenti nel tratto digestivo, anche se la loro presenza è dato più frequentemente nel colon. La dimensione di polipi può variare da 0,5 cm a più di 2 cm, questi ultimi sono quelli che hanno un rischio maggiore di cancro a causa delle loro dimensioni, ma deve essere accompagnata da una serie di altre indicazioni, quali l'età, fattore genetico , etc. Di solito si sviluppano in modo che assomigliano un fungo.

Alcuni polipi possono anche essere piatta. La distribuzione dei polipi può essere molto varia, e può essere complicazioni o rischio di cancro in alcune aree e non in altri, ma di solito non sono maligni.
 I tipi di polipi nel colon sono i polipi adenomatosi più comuni, questi sono i più probabilità di sviluppare in cancro. Iperplastico di solito non costituiscono un rischio di cancro.

Chi è più probabilità di sviluppare i sintomi di polipi del colon?

Le persone sopra i 50 anni, quelli con parenti di primo grado (genitori, figli) che hanno polipi o affetti da cancro del colon, hanno maggiori probabilità di soffrire di questo disturbo.
 Ma ci sono altri fattori di rischio per lo sviluppo di sintomi di polipi nel colon, come il consumo di tabacco o alcool, una dieta ricca di grassi, con l'abuso di carne rossa, farina raffinata, cibo spazzatura, praticando la vita molto sedentaria e soffrono di obesità.

Nella maggior parte dei casi sono polipi asintomatici. Fino a raggiungere 2 cm di diametro, cioè quando si parla della presenza di sintomi di polipi nel colon che sono strettamente legate ai cambiamenti che osserviamo nelle nostre abitudini intestinali.

Quali sono i sintomi più comuni di polipi del colon

 Chiamato crampi o crampi.
  diarrea acquosa che può portare alla perdita di forza muscolare, eliminando elevate quantità di potassio.
  La costipazione che dura più di una settimana.
  Il sangue in mutande o sulla carta igienica.
  Il sangue nelle feci (feci nere o striato di sangue)
  sanguinamento rettale.
  Nausea (anche se non così comune come il resto)

E i test per rilevare polipi del colon

Grazie ad un semplice test medico, colonscopia, è possibile testare per polipi del colon e procedere per trattare in modo appropriato. Ci sono altri tipi di test, come il cosiddetto clistere opaca o colonscopia virtuale.

18

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha