Il consumo quotidiano di marijuana può influenzare in modo permanente adoloscentilor cervello

L'abitudine di fumare sigarette di marijuana tutti i giorni, un adolescente può portare a depressione e ansia e può causare effetti negativi permanenti sul cervello, secondo uno studio canadese.

cervello adolescente è più sensibile agli effetti nocivi del marijuana, ha mostrato lo studio condotto presso la McGill University di Il Canada.

Il farmaco influenza i livelli di serotonina e noradrenalina, sostanze nel cervello che svolge un ruolo importante nella regolazione funzioni neurologiche.

Effetti a lungo termine di queste influenze quali i cambiamenti sbalzi d'umore, diminuzione della resistenza allo stress, l'ansia e la depressione.

Fonte: Top News

Leggi anche:

  • Cannabis rende gli uomini sterili
  • I giovani che fumano "erba", ma non il tabacco, sono diverso da altri gruppi di giovani!
  • Un cannabis giunto = 20 sigarette!


0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha