Il dolore e prurito, cosa posso?

Buona sera! Il mio problema è che non ho dolore e prurito nell'ano senza sanguinamento o gonfiore. Questi sintomi si verificano generalmente durante la notte. Non so che cosa è esattamente le emorroidi o qualcosa e non so quale delle categorie di medici mi rivolgo, un proctologo o un dermatologo?

Prima di consultare un medico consiglia un esame delle feci per eliminare la possibilità di parassiti intestinali che possono causare prurito anale che descritto da Mr. vs. Solo allora dopo aver appreso il risultato (se negativa) può trasformarsi in un gastroenterologo (proctologist) ci realmente prurito anale può essere causato dalla presenza di eventuali emorroidi interne

La mia opinione è quella di cercare di lavare con acqua dopo la defecazione e gel intimo, quindi utilizzare calendula pomata per circa 2 settimane. quindi e spendere solo dopo igiene locale .... Ora e poi si può sciacquare con camomilla !! Utilizzare un gel essere intimo '' '' '' '' '' '' '' '' facile '' '' '' '' '' '' '' '' e irritante, soprattutto la zona sensibila.Sanatate !!!

Vorrei seguire i consigli Signor / Signora medico! Io anche dire che non ho mai saputo fino a quando ho letto gastroenterologo. analisi fecale è ripetuto in giorni diversi, almeno 5 volte, costo, vero, ma è necessario assicurarsi che non si dispone di parassiti e può capitare di indicare la loro presenza solo dopo diversi test. Dopo i sintomi che si descrivono sarebbe propendere verso parassita se si mangia e il naso quando si tratta di parassiti sicura.

Ho 40 anni e 16 anni mi occupo di un problema che non si è sicuri che cosa la natura è. prurito anale che sono stati sottolineato. Ho seguito diversi trattamenti unguenti a base di quest'ultimo è "elocom" (mometasone furoato), ma senza alcun risultato. Quale trattamento si potrebbe consigliarmi? Grazie !!!

Buonasera. 3 settimane ho affrontare un problema nell'ano.
 Il problema ha cominciato prurito seguito da bruciore e questa volta mi è venuto intorno all'ano alcune cose ..... qualcosa come ascesso.
Non so cosa fare, quale trattamento di prendere o che le categorie di medici mi rivolgo. vi ringrazio in anticipo e invia la tua

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha