Il più grande assassino del mondo nel 2010, è il cancro.

Il più grande assassino del mondo nel 2010, è il cancro.

Il cancro supererà la malattia di cuore come il più grande assassino del mondo nel 2010, e che farà parte di una tendenza verso più del doppio dei casi di cancro a livello globale di morti nel 2030, secondo gli esperti internazionali del settore .

Snuff è aumentato nei paesi in via di sviluppo si crede di essere un grande motivo per il cambiamento, in particolare in Cina e in India, dove il 40 per cento dei fumatori di tutto il mondo ora vivono.

supera quindi la tendenza al ribasso in malattie infettive usato per essere il leader mondiale degli assassini.

diagnosi di cancro in tutto il mondo sono stati in costante aumento e si prevede di raggiungere 12 milioni di quest'anno, le morti per cancro a livello mondiale si prevede di raggiungere 7 milioni, secondo il nuovo rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Un incremento annuo dell'1 per cento nei casi e dei decessi è prevista con aumenti ancora maggiori in Cina, Russia e India, questo significa che i nuovi casi di cancro sono probabilità di raggiungere 27 milioni l'anno entro il 2030.

Dietro a tutto questo l'espansione della popolazione del mondo in cui 2030 potrebbero avere 75 milioni di persone che vivono con il cancro in tutto il mondo, un numero che molti sistemi sanitari non sono attrezzati per gestire previsto.

Questo presenterà un problema di straordinaria ad ogni livello in tutte le società in tutto il mondo, ha detto Peter Boyle, direttore dell'Agenzia Internazionale dell'OMS per la Ricerca sul Cancro.

immagine; flickr

6

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha