L'acrilamide pericolo di alimenti e caffè fritti

Perché scegliere tra caffè e patatine fritte? Entrambi contengono l'acrilamide e tuttavia solo patatine fritte sono considerati nocivi. Vediamo perché! Nel 2002, i ricercatori della Università di Stoccolma hanno scoperto la principale sostanza nociva risultante frittura. Si tratta di acrilamide. Gli organi colpiti sono lo stomaco, il fegato e del colon: nello stomaco, il cibo lascia un giro per 2 ore, altre 2 ore nel piccolo intestino. Nel colon, ma ciotola di cibo di stanza 20 ore se si dispone di movimento intestinale ogni giorno. Se si soffre di stitichezza, composti di digestione derivanti dalla caduta ulteriormente. E tutto filtro raggiunge il piccolo intestino al fegato. Così, il corpo è sottoposto ad un massimo di tossine negli alimenti. Cibi fritti non sono così Per quanto riguarda le cose frittura sono diverse a seconda della natura del cibo. La maggior quantità di acrilamide per scaricare i cibi amidacei. Quindi il suggerimento è quello di consumare scarse patate fritte qualificati, banane fritte o polenta cucinati con l'olio.
Che in realtà patatine fritte?

Un aminoacido asparagina acido di patate con patate glucosio e grassi generano l'acrilammide. Ma in piccole quantità, l'acrilamide si trova nel caffè.

Quindi cercate di bere più di tre tazze al giorno. Ma attenzione: se una grande quantità e ripetere caffè al giorno può portare più acrilamide di patatine fritte consumati una volta al mese!

Una porzione di patatine fritte contiene fino a 500 volte più acrilamide del caffè. Gli alimenti ricchi di proteine ​​sono meno colpite dal processo di tostatura.
0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha