L'eliminazione di una cicatrice cheloidi

L'eliminazione di una cicatrice cheloidi

cicatrici cheloidi sono sporgenti segni che sorgono a causa della crescita eccessiva di tessuto cicatriziale dopo che la pelle è stato ferito dalle ustioni, acne, chirurgia o tagliare. Anche se sono sgradevoli e mai andare via, ci sono metodi per renderli meno visibili.

guarigione

La pelle è l'organo più grande che protegge all'interno del corpo umano e quindi esposta agli attacchi di microrganismi, insetti, oggetti appuntiti, colpire, sole, vento e umidità, tra gli altri fattori. Per far fronte a questa situazione, ha meccanismi che aiutano a preservare la sua integrità, un costante rinnovamento dei suoi strati (consente di mantenere compattezza ed elasticità), e un "riparazione importante" se ferite o tagli stanno soffrendo .

Anche noto come cicatrici, importante processo di ripristino si verifica quando il tessuto perso è sostituito da un analogo, costituita principalmente da collagene, una proteina comune nella pelle; Non è mai identico, come nuove strutture sotto forma di fibre corte e disorganizzato che sebbene danno diverso, brillante e meno aspetto flessibilità, garantendo la protezione degli organi interni.

Nonostante la sua funzionalità, talvolta questo meccanismo dà origine a cicatrici aspetto duro, deformato e ingombranti, perché il corpo produce un eccesso di collagene, a sua volta, è stimolata dalla sovrapproduzione di fattore di crescita epidermico (sostanza è responsabile del coordinamento della rigenerazione della pelle).

Questo è chiamato cicatrici cheloidi, e sebbene appiattisce e diventa meno visibile nel corso degli anni, posso diventare irritata da sfregamento su capi di abbigliamento o altre forme di attrito; anche quando è troppo grande o è formata vicino ad una articolazione, limita fortemente non solo la flessibilità e la mobilità della pelle, provoca anche spiacevoli modifiche estetiche.

Perché si formano lesioni cutanee?

I medici spiegano che cicatrici cheloidi si verifica più spesso nelle donne giovani o persone le cui famiglie sono comuni queste lesioni, essendo più comune negli individui neri o antenati appartenenti a questo gruppo di persone.

Per quanto riguarda i fattori di origine, è noto per essere collegato con le ferite della pelle generati da acne, varicella, meschino, l'applicazione di vaccini, punture di insetti, infezioni, interventi chirurgici, ustioni o tagli accidentali.

Analogamente, le caratteristiche di cicatrici cheloidi sono:

  • Aspetto rossastro o rosa, a volte si sviluppano le aree scure (pigmentate cheloide).
  • Di solito appaiono in una ferita o lesioni, che è, raramente emergono spontaneamente, come i tumori del cancro.
  • La sua forma è irregolare e ingombranti, mentre la coerenza è difficile.
  • Essi possono essere molto dolorose e generare il prurito mentre si formano.

Spesso i termini sono usati in modo intercambiabile scar scar cheloidi e ipertrofiche, ma dermatologi chiaro che questi ultimi sono meno spessa e deformata in aggiunta alla loro formazione non è dovuta alla eccessiva produzione del fattore di crescita epidermico, ma le complicazioni che si verificano durante il processo guarigione, per esempio, quando le croste prima della fine della ricostruzione del tessuto vengono avviati, sono allergico al filo utilizzato per curare le infezioni batteriche o reazione sono generati.

Essa rileva che a volte cheloidi può essere generata in persone senza propensione genetica (ereditati dai genitori), e quello che succede quando è avvolto troppo grande, come quelle originarie in un incidente in cui una considerevole area della pelle è ferito o a causa di ustioni estese.

I cheloidi richiedono personalizzati diagnosi

Se avete questo problema e sono alla ricerca di una soluzione, dermatologia ha risorse che non solo aiutano a migliorare l'aspetto di queste lesioni, anche loro tornare funzionalità per la pelle notevolmente.

Va inoltre osservato che, sebbene non rappresenta un rischio per la salute, cicatrici cheloidi possono causare disagio psicologico sia per mancanza di accettazione personale come il rifiuto di persone, specialmente se sono molto evidenti. Inoltre, se esposti al sole durante i sei mesi dopo la loro formazione, tendono ad adottare un marrone scuro, diventando sgradevoli.

Pertanto, dovrebbe consultare un dermatologo, che fa la diagnosi facendo domande circa l'origine della ferita e la storia di famiglia; Inoltre, controllare l'aspetto della pelle direttamente e in generale cercato di esaminare in laboratorio un campione di tessuto (biopsia) per escludere la possibilità che il caso di un tumore canceroso.

Come nascondere una cicatrice cheloide?

Attualmente non è stato in grado di formulare un trattamento che rimuovere completamente la cicatrice cheloidi, anche se ci sono quelli che riescono a nascondere sostanzialmente lesioni; Tuttavia, è importante ricordare che la cui efficacia dipende dal tempo della formazione pregiudizio leader, per i più antica, più difficile il recupero.

Ora, quando il cheloide è recente, cioè, è nella sua fase di formazione, è possibile ricorrere all'uso di corticosteroidi (derivati ​​cortisonici utilizzati per ridurre l'infiammazione) che vengono iniettati nella regione colpita; anche se la cicatrice non scomparirà del tutto, si appiattisce e migliora il loro aspetto.

Se la cicatrice terminato la loro formazione e la sua durezza non permette l'ingresso dell'ago di applicare farmaci anti-infiammatori, si può essere rimosso chirurgicamente (rimozione chirurgica); Successivamente, è essenziale applicare una dose di radiazione per impedire la formazione di nuova cheloidi (anche più grandi) una volta chiusa la ferita.

Altri trattamenti per cheloidi

Attualmente è in possesso di altri due metodi che sono in fase di generalizzato e non sostituendo quelli già citati, ma come un complemento. Il primo è l'intervento con raggio laser per rimuovere il tessuto alterato; Essa ha il vantaggio che non danneggia i tessuti come la chirurgia e quindi meno rischio che una nuova cheloide si forma, ma di solito è un processo lento che richiede almeno sei ripetizioni con circa un mese tra ogni esecuzione uno.

Un altro è la realizzazione di forti bende che esercitano la pressione sulla zona interessata; Questo riduce il flusso di sangue e migliora la rigenerazione della pelle. Tuttavia, ha due inconvenienti: deve essere eseguita per oltre un anno e non agisce sono già state formate cheloidi.

Allo stesso tempo, la possibilità di ricorrere a congelamento (crioterapia) cicatriziale, e l'uso di gel di silicone o patch per promuovere la rigenerazione della pelle, tuttavia, entrambi i procedimenti è ancora in fase di sviluppo, in modo che la loro efficacia non è completa né uniformi in tutti i casi.

Si può evitare cicatrici?

L'unica misura preventiva è che le persone che hanno presentato cheloidi (ci sono donne che sono addestrati piccolo tumore nell'orecchio dopo aver subito il foro per orecchini), o hanno familiari che soffrono di questo problema di pelle , segnalare la situazione al medico quando sono curati di una ferita o prima di subire un intervento chirurgico, in quanto questo obbliga il medico a prendere le precauzioni necessarie, come ad esempio operare con più attenzione, non una traccia di sangue e di applicare il cortisone nelle ferite.

test di laboratorio Oggi sono eseguiti per individuare sostanze che impediscono la formazione di questi segni della pelle, in modo che nei metodi molto prossimo futuro per cancellare completamente possono apparire cicatrici cheloidi.

244

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha