L'immobilità quando inattività prede malati

L'immobilità quando inattività prede malati

sindrome immobilità è definito come l'insieme di sintomi che rendono incapace un individuo e lo portano a rimanere a letto per diversi giorni. Anche se nella maggior parte dei casi è dovuto a problemi di salute fisica, mentale può anche diminuire e causare costretto a letto, soprattutto negli anziani.

Soggiornando in questo stato il paziente è compromessa la funzionalità, che limita lo di essere totalmente dipendente dagli altri, perché è influenzato la loro mobilità. Le conseguenze di questo problema possono essere devastanti sia per l'individuo e per gli operatori sanitari è diminuita, per cui è molto importante prestare attenzione a quanto segue.

In primo luogo essi devono identificare le cause, tra le quali si possono citare:

problemi cardiorespiratori. Ridurre le capacità fisiche di base e la persona non è in grado di muoversi senza subire enormi fatica; i principali sono:

  • Infarto del miocardio. Parte del cuore muore a causa di insufficiente apporto di ossigeno.
  • cardiopatia ischemica. Diminuzione di ossigeno alle cellule del cuore.
  • insufficienza cardiaca. Il cuore non adeguato a pompare il sangue.
  • insufficienza venosa. La circolazione del sangue è atrofizzato da valvole delle vene incompetenti, responsabile della corretta circolazione del sangue.
  • Arteriosa. malattia delle arterie come l'aterosclerosi (accumulo di grasso all'interno di un'arteria).
  • Influenza. infezione alla gola comune e delle vie respiratorie causate da virus; E 'molto più intenso di un raffreddore, ed è caratterizzata da naso che cola, tosse, mal di gola, starnuti, febbre e / o dolore alle articolazioni.
  • BPCO. malattia cronica ostruttiva polmonare causata dal fumo o di estrazione della polvere (silice o carbone) che limita le funzioni dei polmoni.
  • Polmonite. malattie polmonari da processi infiammatori o infettivi, che non consente un adeguato scambio di gas (ossigeno anidride carbonica).
  • TVP. formazione embolo, derivante dalla scarsa coagulazione del sangue.

malattie endocrino-metaboliche. Ormoni svolgono un ruolo importante nel funzionamento del corpo, in modo che la sua diminuzione o assenza danno luogo a problemi di salute, quali:

  • Il diabete mellito. Malfunzionamento del pancreas, l'insulina non esegue il lavoro di trasformare zucchero nel sangue in energia, in modo che la sostanza rimane nel fluido vitale, dove si accumula e provoca un'interruzione di vari organi.
  • Ipotiroidismo. Quando la tiroide nel collo non funziona correttamente genera piccola quantità di ormoni, che provoca varie funzioni del corpo sicuro, come regolare la temperatura corporea, la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna e la capacità di trasformare il cibo in energia , tra gli altri.

debolezza generalizzata. Affaticamento, stanchezza o esaurimento possono essere causati da:

  • Neoplasie malati terminali. Il cancro in fase avanzata, specialmente quando ha invaso altri organi, indebolisce notevolmente il paziente.
  • La malnutrizione. La carenza di nutrienti (vitamine, minerali, proteine, carboidrati e grassi) le cause della disfunzione di organi e tessuti e alla fine provoca sintomi fisici con il conseguente rischio di morte. Di solito è legato alla cattiva alimentazione, processo di assorbimento intestinale alterata, diarrea cronica e malattie come il cancro o l'AIDS. stanchezza estrema e la debolezza sono sintomi caratteristici di questa condizione.
  • Anemia. Diminuzione dei livelli di emoglobina nel sangue (proteina presente nei globuli rossi che trasporta l'ossigeno dai polmoni a tutto il corpo attraverso vene e arterie). E 'causata da cattiva alimentazione in ferro, acido folico e vitamina B12, così come la perdita di sangue (emorragia), principalmente. Provoca affaticamento, pelle pallida, cefalea, sentendo la mancanza di aria, perdita di appetito e, in alcuni casi, la diarrea.
  • La disidratazione. La mancanza di acqua può provocare la riduzione di importanti minerali, come sodio o di potassio, e quindi debolezza e disturbi del sistema di azionamento per i danni ai muscoli.
  • Il colpo di calore. Conosciuto anche come colpo di calore, è causata da eccessiva esposizione al sole nel momento in cui viene eseguita qualsiasi attività che richiede un certo sforzo e l'alta umidità nell'aria. Possono verificarsi vertigini, mal di testa, bassa pressione sanguigna e vertigini, e in casi estremi stati incoscienza che necessitano di cure mediche e riposo a letto.

problemi digestivi. Lo stomaco può essere influenzata da diversi motivi e causare costretto a letto, soprattutto da:

  • reflusso gastroesofageo. acidi digestivi dallo stomaco nell'esofago, danneggiare i tessuti sovrastanti (membrane mucose), così come bruciore e disagio. Si è associato sia i bambini piccoli e le persone sopra i 50 anni, in questo caso a causa di problemi di invecchiamento naturale.
  • Costipazione. E 'l'incapacità o la difficoltà a evacuare regolarmente e completare la massa fecale (escrementi), generalmente scarsa nutrizione. Dopo diversi giorni produce debolezza e affaticamento.
  • fecalomi. si forma uno sgabello pietra impatto retto bloccando svuotamento fecale; produce anche debolezza e stanchezza.

sistema genito-urinario. genitali maschili e femminili possono alterare le loro prestazioni, dovuto principalmente a:

  • Infezioni delle vie urinarie. La sua origine si trova nei batteri che entrano nel sistema, Escherichia coli più ricorrente, normale abitante intestinale; altri fattori sono pietre o calcoli renali, ritenzione urinaria o anomalie anatomiche del tratto urinario e le malattie sessualmente trasmissibili (gonorrea e sifilide, per esempio).
  • incontinenza urinaria. La vescica è l'organo responsabile per lo svolgimento di urina e dare, ma le sue prestazioni possono essere influenzate (da infezioni o indebolimento dei muscoli nella zona) e perdere il controllo parziale o totale di ritenzione.
  • incontinenza fecale. Svuotamento del retto (ultima parte dell'intestino crasso) dovrebbe essere un'alta percentuale di casi di perdita di forza muscolare nella zona, compresa l'ano e dello sfintere.
  • Calcoli renali. chiamato anche calcoli renali, si riferisce alla accumulo di composti di scarto non sono interamente spostato dai reni, e formano piccoli cristalli che alla fine crescono in dimensioni; il dolore è invalidante.
  • crampi mestruali. Anche se non è specifico per gli anziani, sono sentimenti di crampi addominali (a volte così forte che limitano la allettati interessata) si estende alla vita, fianchi e cosce, causati da contrazioni uterine che si verificano durante le mestruazioni; Essi sono noti anche come dismenorrea, e sono comuni nei primi due giorni del periodo mestruale.
  • Rischio di aborto. E 'ben noto per la possibilità di perdere il feto prima della 20 ° settimana di gravidanza, che può essere a causa della scarsa nutrizione materna, cadute accidentali, età della donna in stato di gravidanza, o l'incapacità del genitore per sostenere il feto, ipotiroidismo (ridotta produzione di ormoni tiroidei), diabete mellito e l'abuso di droga, tra le altre cose, che avrebbe fatto questa gravidanza ad alto rischio avrebbe costretto le donne a rimanere a letto durante il periodo della gravidanza.

Pelle. Questo corpo è esposto a innumerevoli fattori che possono causare danni, come ad esempio:

  • Burns. Lesioni causate da calore eccessivo, così sia da esposizione diretta all'acqua bollente, sostanze calda, vapore, elettricità o sorgente di radiazione (come il sole).
  • Herpes. gruppi e piccole, dolorose vesciche sulla pelle, che sono causati da virus herpes simplex (HSV) ulcere (ferite) ricorrenti; Tipo 1 colpisce la bocca e le labbra e di tipo 2 coinvolge i genitali e del retto.

disturbi muscoloscheletrici. Diminuzione della massa muscolare e la forza, con il conseguente calo del tasso di contrazione, i cui disturbi causare dolore e rigidità, costringendo il interessata a rimanere a riposo.

  • L'osteoporosi. disordine scheletrico caratterizzata da una diminuzione della densità minerale ossea (calcio e collagene) a causa di uno squilibrio nella ricostruzione ciclo di osso (minore quantità di tessuto osseo che viene distrutto è formata), causando loro di diventare porosi, sottili e fragile, cioè, suscettibile di frattura a minimo sforzo.
  • Osteoartrite. L'osteoartrite è una malattia degenerativa caratterizzata dalla distruzione della cartilagine o usura e di deformazione della superficie ossea di una o più articolazioni.
  • Artrite. Gruppi di una serie di malattie caratterizzate da infiammazione delle articolazioni, l'essere di tipo reumatoide più comune, che colpiscono la membrana sinoviale delle chiamate, la cui funzione è quella di proteggere la cartilagine.
  • frattura dell'anca e degli arti inferiori.
  • Goccia. Il nostro corpo si rinnova naturalmente quotidiana certa percentuale di cellule che compongono, in cui elaborano un composto di rifiuti chiamato acido urico, che viene escreto nelle urine quando il corpo è sano si pone. Quando ciò non avviene per via ordinaria (solitamente da malfunzionamento dei reni), la sostanza si accumula nel sangue e gradualmente deposita nelle articolazioni, come cristalli, causando infiammazione e dolore.
  • Sciatica. dolore causato da lesioni alla colonna vertebrale, che, se imprigiona danneggiato il nervo sciatico, che corre lungo la parte posteriore della gamba, in modo che il disagio copre l'arto, corrispondente gluteo e schienale basso; Inoltre è noto come lombalgia.
  • Spasmi, rigidità e deformità articolare.
  • La malattia di Paget. Deformazione delle ossa di cause sconosciute.
  • metastasi tumorali. Il cancro può avvenire direttamente o invadere l'osso (osteosarcoma).

malattie neurologiche. Causa rigidità o lassismo, forza muscolare ridotta, coordinazione, equilibrio e sensibilità, che rendono i movimenti della persona sono alterati, cessando di essere efficace.

  • ictus. vasi sanguigni rotti che alimentano il cervello, causati da colpi, ipertensione o indebolimento delle pareti.
  • anomalie cerebellari. disturbi dell'equilibrio disfunzione del cervelletto (parte posteriore della volta cranica).
  • morbo di Parkinson. Sebbene questa malattia è ancora un mistero, è stato chiaramente stabilito essere una carenza nella produzione di dopamina, una sostanza presente in alcune cellule cerebrali ubicata nella substantia nigra ed è coinvolta nella gestione del movimento e l'equilibrio; le sue manifestazioni caratteristiche sono tremore nelle mani, gambe o il viso, rigidità o inflessibilità degli arti o del tronco, lentezza o movimenti difficoltà di partenza, problemi di equilibrio e la mancanza di coordinamento.
  • MS. Gli impulsi nervosi dal cervello non sono adeguatamente trasmessi dalle radici nervose.
  • SCI. Il midollo osseo può essere rotto a causa di shock.
  • Neuropatie. Caratterizzato dall'impossibilità di trasmissione e ricezione di stimoli nervosi, come la sensibilità e movimento. Una delle cause principali è il diabete avanzato.
  • Emicrania. Sinonimo di emicrania, è un molto forte, mal di testa lancinante, che di solito è localizzato per l'occhio, intorno ad esso o tempio e può durare per diverse ore o giorni; Si inizia improvvisamente, e qualche volta è preceduta o accompagnata da sintomi visivi, neurologici o gastrointestinali. Nonostante non compromettere le prestazioni del muscolo scheletrico è considerato disabilitazione dall'intensità con cui si manifesta.

Disturbi neurosensoriali. I sensi sono affetti da varie cause, portando allo sviluppo di:

  • disabilità visive come la cataratta (degenerazione del tessuto della parte dell'occhio chiamata la lente, che provoca la visione sfocata), glaucoma (aumento della pressione nel bulbo oculare che provoca danni irreversibili al nervo ottico) o la retinopatia diabetica (perché eccesso di vasi sanguigni di glucosio nel sangue possono inefficiente per irrigare la retina e causare la visione è imperfetta).
  • l'udito, come presbiacusia (dal momento in cui le strutture dell'orecchio sono colpiti e, quindi, un buon udito); cerume da scarsa igiene e di abbandono, o sindrome di Meniere o vertigine posizionale benigna, in cui l'orecchio interno è danneggiato e provoca il caos con l'equilibrio del paziente.
  • Coma. Interruzione del "potere" che sospende naturalmente il cervello genera stimoli visivi, uditivi e tattili, che ciò pregiudichi impulso per indicare il movimento e molte altre attività, come ad esempio ascoltare, parlare, il dolore e altro ancora. Cervello "elettricità" può essere fermato ricevendo grave trauma cranico, infezione del cervello, complicazioni da diabete o problemi di circolazione, intossicazione e avvelenamento, così come le conseguenze di un ictus, entrambi chiamati cerebrovascolare (che si verifica quando i vasi sono intasati sangue di questo corpo) come presentato nel cuore.

disturbi mentali. La disfunzione cerebrale, per i motivi di seguito descritti, può influenzare il comportamento di una persona e, di conseguenza, la loro interazione con la società; I casi più comuni sono:

  • Delirium. Si tratta di un disturbo che si presenta come una grave confusione e grandi alterazioni delle funzioni cerebrali come la consapevolezza, la percezione, pensiero, linguaggio e persino il movimento. Le cause possono essere insufficiente apporto di ossigeno al cervello o di altre sostanze, la disidratazione, squilibrio elettrolitico o la presenza di sostanze tossiche come l'alcol o droghe.
  • Demenze. Ho prodotto da cambiamenti nella struttura del cervello, a causa di ereditarietà, scarso apporto di sangue squilibrio di sostanze chimiche nel fegato, o cause sconosciute; Il più noto è il morbo di Alzheimer.
  • Depressione. intensi sentimenti di tristezza o disperazione che dura per settimane e può durare per anni, e le cui caratteristiche sono la mancanza di fiducia in se stessi, senso di colpa, perdita di interesse e l'incapacità di godere delle cose che di solito forniscono piacere o la soddisfazione, stanchezza irrequietezza e irritabilità eccessiva e l'isolamento.

condizioni virali. I virus che entrano nel corpo non solo alterare il funzionamento dei sistemi digerente e respiratorio, tra gli altri, ma anche un impatto diverso e anche danneggiare la salute e confinati a letto del paziente, come nei seguenti casi:

  • Epatite. Il germe di solito entra nel corpo attraverso il flusso sanguigno, e come ha giocato (dopo circa cinque giorni) si trova nel fegato per lunghi periodi (anche fino a 13 anni), generalmente indicati nessun disagio, come la malattia non sempre causa sintomi . Tuttavia, come febbre manifestato, nausea, stanchezza, urine scure, feci pallide, diarrea e colorazione gialla della pelle. Abbiamo identificato sei tipi di virus che causano questa condizione, ciascuno dei quali ha ricevuto una lettera di identificazione (A, B, C, D, E e F).
  • AIDS. La sindrome da immunodeficienza acquisita è causata dal virus dell'immunodeficienza umana (HIV), che indebolisce il sistema del corpo che combatte le malattie immunitarie () e trasmesse attraverso lo sperma, secrezioni vaginali o sangue. Per dimostrare, il microrganismo può passare fino a sette anni e indebolire troppo il paziente, che lo rende suscettibile ad altre infezioni facilmente.

trattamenti medici. Non è raro per la consegna della droga (abbastanza comune negli anziani) causare effetti collaterali negativi dalla interazione con altri farmaci. Tra coloro che sono più coinvolti con neurolettici (lesione cerebrale), sedativo e ipotensivo (abbassamento della pressione sanguigna).

Tutti questi fattori portano alla progressiva perdita di capacità funzionale nelle attività della vita quotidiana dell'individuo in questione, senza altra scelta, ma per riposare e essere a letto a casa o in un ospedale per diversi giorni, settimane o mesi.

urto
Come ci si potrebbe aspettare, l'immobilità prolungata porta conduce in alcuni casi sono gravi e richiedono particolare attenzione. Così si possono citare:

  • malattia polmonare. Il minimo stress a cui sono sottoposti provoca i polmoni di espellere le secrezioni meno efficace, che porta alla loro adesione ai bronchioli e possibili infezioni respiratorie.
  • atrofia muscolare. Per rimanere rigida per lunghi periodi, i muscoli si indeboliscono, perdere forza e diventare opachi; La stessa cosa accade con le articolazioni.
  • Depressione.
  • decondizionamento cardio respiratoria. Il cuore a poco a poco perde la forza di pompare il sangue a tutti gli organi.
  • Stitichezza e fecaloma. La scarsa mobilità del tratto digestivo diventa molto lento movimento del cibo.
  • formazione di calcoli. Scarsa idratazione può causare l'accumulo di articoli rifiuti nei reni.
  • Ipotensione. Bassa pressione sanguigna.
  • Ipossia. Diminuzione l'ossigenazione, la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), sanguinamento o la depressione del centro respiratorio nel midollo spinale.
  • Infezioni delle vie urinarie. Principalmente per ritenzione urinaria; Sono anche incontinenza fecale e urinaria comune.
  • L'osteoporosi. immobilità Diminuzione promuove scheletrico della densità minerale ossea.
  • La perdita di volume del sangue. A causa di sanguinamento ulcere o lesioni cutanee.
  • TVP. Prodotto formazione embolo di coagulazione del sangue all'interno delle vene.
  • Piaghe da decubito. La perdita di tessuto dalla pelle al muscolo per mancanza di mobilità e pressione favorevole insufficiente apporto di sangue ad una zona, in particolare la schiena e glutei; Essi sono noti anche come strisce.

Aiutare se stessi e io vi aiuterò
Le modifiche di cui sopra sono piccolo esempio di ciò che può accadere in un paziente costretto a letto, soprattutto se è un anziano in cui complicazioni possono essere superiori o combinare molti di loro. Pertanto, nel modo possibile, è importante fornire sostegno anche nel letto di dolore all'immobilità non danneggiare in modo irreparabile. Si consiglia di:

  • Insegnare alla persona di muoversi nel letto, facendo giri di cambiare posizione sdraiata, sollevando i glutei dal letto a riposo i suoi piedi, alzando le braccia e portandoli da lato a lato del letto; sollevare il tronco lentamente ad una posizione seduta sul letto, e provare quest'ultimo basandosi su un lato.
  • Se siete a letto, sento per brevi periodi e gradualmente aumentare; se il paziente è seduto, condizionati a breve e quindi Incoraggiate i vostri studenti a camminare brevi distanze; Aiuto dormiva con periodi alterni concessi.
  • Devono lavorare sulle attività core di vita quotidiana come vestirsi, governare, alimentazione aiuto e così via.
  • Le persone che stare a letto dovrebbe mobilitare delicatamente tutte le articolazioni del corpo, per evitare limitazioni e mantenere l'elasticità dei muscoli. L'uso aggiuntivo di calore sulle articolazioni consente l'allungamento è maggiore e il dolore è ridotto.
  • In caso di problemi agli arti inferiori è impossibile un modo efficace, dovrebbe incoraggiare l'auto-uso della sedia a rotelle intorno alla zona residenziale del paziente; anche cercare di incoraggiarlo ad usare un bastone, deambulatore o stampelle.
  • Si raccomanda vivamente di incoraggiare la persona a guardare, curiosare e prestare attenzione a tutto l'ambiente circostante. Dobbiamo anche incoraggiarvi a fare le cose per se stessa, se si vuole urinare, deve andare al bagno; se si vuole mangiare, si deve sedere a tavola; se si desidera guardare la TV, si deve andare al punto in cui si trova, ecc
  • Dare massaggio attiva la circolazione, favorisce il rilassamento muscolare, stimola la sensibilità e facilita il rapporto. Dovrebbe essere fatto con delicatezza, sfiorando delicatamente la pelle e il tessuto sottocutaneo attraverso completo e cadere di nuovo o pizzicare con movimenti muscolari circolari le dita piatte. Idratante può essere utilizzato.
  • È importante corretta idratazione e controllo del fluido
  • La dieta deve essere equilibrata, ricca di fibre, vario, facile ingestione, digestione e l'assorbimento.
  • Controllare lo stato della bocca del paziente, come parti sciolte e protesi mal accoppiati possono causare scarsa masticazione e, di conseguenza, cattiva digestione.
  • All'ora di pranzo, sedersi al paziente costretto a letto per evitare problemi di aspirazione.
  • Per evitare di perdere il tono muscolare delle gambe o delle braccia, incoraggio il vostro studente di eseguire esercizi di rafforzamento (estensori delle braccia, pesi leggermente caricati e pulegge) equilibrio e coordinazione (utilizzando scale).
  • Incoraggiare visite e conversazione con il paziente, soprattutto se si è anziani, sulla sua vita, il suo passato, i gusti e le preferenze.
  • Personalizzare l'ambiente attraverso oggetti significativi (foto, abbigliamento e ricordi personali).

Diversi studi concordano sul fatto che l'esercizio fisico e l'attività fisica, come il fattore principale per evitare l'immobilità perché produce una maggiore fitness cardiovascolare, muscolare e la densità ossea. Inoltre promuove la socializzazione, riduce l'ansia, ostilità e sintomi depressivi.

Infine, si consideri che l'obiettivo non è quello di permettere alla persona di cadere nel ciclo di dipendenza, per cui basta preferisce fare le cose per renderli sé. Bisogna combattere perché alla fine si arriva a svolgere le loro attività quotidiane in modo indipendente, anche se non sempre raggiunto.

38

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha