L'insufficienza cardiaca congestizia

L'insufficienza cardiaca congestizia si verifica quando il cuore non può più far fronte alle esigenze metaboliche del corpo a pressione venosa normale. Cererilee cuore non può rispondere a una maggiore corpo, perché:
- aumento della frequenza cardiaca, che è controllata da neurale e umorale
- aumentare la contrattilità ventricolare secondaria catecolamine circolanti e controllo autonomo
- aumento precarico, mediata dalla capacitanza venosa costrizione e conservazione del volume intravascolare renale.

Come le richieste superano i normali meccanismi di compensazione cuore appaiono segni di insufficienza cardiaca congestizia. Tali segnali comprendono tachicardia, congestione venosa, aumento dei livelli di catecolamine e insufficiente perfusione degli organi bersaglio e compromesso gittata cardiaca definitiva diminuita. La più grave manifestazione di insufficienza cardiaca congestizia è edema polmonare che si sviluppa quando secondarie fluido aumenta polmone capillari polmonari perdita di liquidi nell'interstizio e alveoli.
Association di New York Heart classificare insufficienza cardiaca funzionale come segue: Classe I include i pazienti che hanno fallito l'attività fisica limitata da sintomi, classe II si verifica quando l'attività fisica semplice causare stanchezza, mancanza di respiro o altri sintomi di classe III è caratterizzato da una notevole limitazione dell'attività fisica normale e classe IV è definita da sintomi che si verificano a riposo o qualsiasi tipo di attività fisica.

L'insufficienza cardiaca congestizia è molto comune. La sua presenza aumenta notevolmente con l'età, con un'incidenza del 12% nelle persone 50-59 anni al 10% nelle persone oltre i 75 anni. Circa l'80% dei ricoveri ospedalieri sono pazienti di età superiore ai 65 anni. L'insufficienza cardiaca congestizia è la principale causa di ospedalizzazione nei pazienti con più di 65 anni.
L'insufficienza cardiaca non discrimina in base al sesso, razza o età. All'età di 40 anni il rischio di sviluppare insufficienza cardiaca è del 20%. L'insufficienza cardiaca è associata a spese significative nella società. Il costo finanziario è stimato a oltre un miliardo ogni anno in America. Questi costi sono dovuti a ricoveri ripetuti, le perdite di posti di lavoro e il costo dei farmaci da prescrizione del paziente. Anche se la terapia medica ha migliorato la qualità e la durata della vita per i pazienti con insufficienza cardiaca, la diagnosi comporta una mortalità del 20% a 1 anno e il 50% a 2 anni.

In primo luogo la terapia è diretta nella causa insufficienza cardiaca congestizia. farmacoterapia specifico si basa sulla presenza o assenza di un sovraccarico e disfunzione ventricolare natura. Utilizzare i diuretici, digossina, inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina, calcio-antagonisti, nitrati, beta-bloccanti. Defibrillatore con terapia comporta l'impianto di dispositivi cardiaci nei pazienti con disfunzione ventricolare sinistra che sono sopravvissuti morte improvvisa, che ventricolare sostenuta simptometica tachicardia che nonsustinuta aritmia asintomatica. La terapia chirurgica prevede bypass coronarico, ricostruzione valvola mitrale di disfunzione ventricolare sinistra, riduzione ventricolare.

Patogenesi.

L'insufficienza cardiaca congestizia - manifestazioni cliniche
Sono una conseguenza della gittata cardiaca inadeguata. I meccanismi che mantengono gittata cardiaca normale al primo comprendono:
- aumento della pressione e il volume telediastolica ventricolare
- aumentare il volume e pressione a monte ventricolo nell'atrio insufficiente
- atri a contrarsi con più vigore
- la pressione e il letto capillare e il ventricolo venoso aumenta sufficientemente a monte
- fluido aumento trasudazione nel interstiziale spazio capillare letto polmonare o sistemica.

A sinistra rispetto insufficienza cardiaca destra.
Teoria di insufficienza cardiaca mostra l'accumulo di fluido camera di circolazione insufficienza cardiaca monte. Pertanto sintomi secondari di congestione polmonare prevale inizialmente in pazienti con infarto del ventricolo sinistro, ipertensione o malattia valvolare aortica o mitralica. mentre i sintomi ancora accumulo di liquidi si generalizza sviluppano insufficienza ventricolare destra, gonfiore delle caviglie, ascite, epansamentelor pleurico, insufficienza epatica.

Ritenzione di liquidi nello scompenso cardiaco.
Si è determinata in parte dalla ridotta filtrazione glomerulare e l'attivazione del sistema renina-angiotensina-aldosterone. ridotta gittata cardiaca è associata con velocità di filtrazione glomerulare diminuita e aumentata elaborazione attivando la renina-angiotensina determinare il rilascio di aldosterone. La combinazione della funzione epatica in congestione venosa epatica e ridotta aldosterone interferire con il metabolismo di flusso fegato e aumentare la sua concentrazione nel plasma che causano ritenzione di sodio e acqua.

La gittata cardiaca, e velocità di filtrazione glomerulare possono essere normali nei pazienti con insuficianta cuore soprattutto quando sono a riposo. Tuttavia durante lo stress di esercizio, o febbre può aumentare la gittata cardiaca normalmente diminuisce la velocità di filtrazione glomerulare e meccanismi renali per effetto di ritenzione di acqua e sale. Inoltre, la pressione di riempimento ventricolare e la pressione nella circolazione venosa atriale e ventricolare monte del resto può essere normale ma anormali aumenti di stress.

Acuta contro l'insufficienza cardiaca cronica.
Le manifestazioni cliniche di insufficienza cardiaca dipendono dalla velocità con cui i sintomi si sviluppano. Se hanno un improvviso come accade nel solido infarto miocardico acuto, tachiaritmia o rapida rottura si verifica un endocardite valvola associata con una marcata riduzione della gittata cardiaca. Questi fenomeni sono associati a sintomi causati da perfusione inadeguata degli organi e bed acuta ventricolo congestione venosa colpite conseguenza.
In caso di alterazioni anatomiche o se il paziente è gradualmente Devel sopravvivere un attacco acuto diventi operativo alcuni meccanismi di compensazione rimodellamento soprattutto cardiaco e attivazione neurohormonal che permette che il corpo di tollerare l'anomalia anatomica e ridotta gittata cardiaca.

L'insufficienza cardiaca con basso flusso per il flusso è aumentato.
Riduzione della frequenza cardiaca a riposo, durante l'esercizio e un altro tipo di insufficienza cardiaca caratterizzata stress che si verifica nella maggior parte delle forme di malattie cardiovascolari (congenita, valvolare, reumatiche, l'ipertensione, cardiomiopatia e coronarica). L'insufficienza cardiaca è caratterizzato da basso flusso evidenza clinica di vasocostrizione sistemica che includono: mani e piedi freddi, e cianotica a volte pallido. In forme di partire insuficianta flusso grave riduzione stroke volume cardiaco dell'impulso di pressione collasso si riflette.

Ci sono una varietà di aumento del flusso insufficienza cardiaca compresa tireotossicosi, fistola artero-venosa, malattie beri-beri, malattia ossea di Paget e anemia. Nello scompenso cardiaco, e le estremità di alta frequenza sono rossi caldo e l'impulso di pressione è normale o aumentato.

Sistolica vs insufficienza cardiaca diastolica.
L'insufficienza cardiaca può essere causata da anomalie della funzione sistolica che portano a un difetto di espulsione sangue o un'anomalia nella funzione diastolica conduce al riempimento ventricolare anormale. La forma più comune è associata con insufficiente inotropismului sistolica. Meno di fallimento diastolica incontrato è la capacità di accettare il sangue ventricolare è compromessa. Può essere il risultato di rilassamento anormale, breve, incompleto o lento che possono essere transitori come ischemia acuta o ipertrofia sostenuto che concentrati o cardiomiopatia restrittiva malattie infiltrative secondari come amiloidosi.

Le principali manifestazioni cliniche di grave sistolica e derivano da un'inadeguata gittata cardiaca secondaria a verificarsi e ritenzione di sodio, mentre la principale manifestazione clinica è un aumento della pressione diastolica riempimento insufficienza ventricolare e aumentando la pressione nella circolazione ventricolo monte congestione sistemica o polmonare.

Cause e fattori di rischio

Le cause di insufficienza cardiaca comprendono:
  • aritmie - fibrillazione atriale, l'embolia polmonare
  • accelerata o ipertensione maligna, malattie della tiroide - ipo o ipertiroidismo
  • cardiopatia valvolare, angina instabile, insufficienza renale
  • agenti farmacologici, un aumento del consumo di sale, grave anemia.

cause Noncardiologice di edema polmonare sono:
  • trauma cranico, convulsioni, emorragia subaracnoidea
  • ipossiemia, ipertensione polmonare
  • l'embolia polmonare massiva, rapida ascesa in alta quota
  • plasma congelato o reazioni allergiche ai protamina utilizzato in chirurgia
  • alterazione del surfattante polmonare da esposizione prolungata durante la chirurgia
  • cardioversione, anestetici, narcotici, un'overdose di eroina, metadone
  • laringospasmo durante l'anestesia, ipossia
  • febbre emorragica e insufficienza renale causata da infezione da Hantavirus.
  • miocardite, o endocardite infettiva, antidepressivi
  • anemia, tireotossicosi, misedemul, malattia di Paget, la sindrome di Albright, il mieloma multiplo
  • glomerulonefrite, cuore polmonare, policitemia vera, l'obesità, sindrome carcinoide
  • gravidanza, carenze nutrizionali.


Segni e sintomi

L'insufficienza cardiaca congestizia è suggerita dalle seguenti indicazioni:
  • dispnea da sforzo, dispnea a riposo, ortopnea
  • dispnea parossistica notturna, stanchezza, diminuita tolleranza all'esercizio
  • tosse inspiegabile, soprattutto di notte, stato confusionale, delirio
  • sintomi addominali: nausea, dolore addominale o distensione
  • l'anoressia, il declino dello stato funzionale.
  • tachicardia, suoni cardiaci Z3, aumento della pressione venosa giugulare
  • reflusso epato, rantoli bilaterali, edema periferico, impulso lato apicale, aumento di peso.

Dispnea da sforzo. La principale differenza tra lo sforzo dispnea nei pazienti che sono sani ed i pazienti con insufficienza cardiaca congestizia è il livello di attività necessaria per indurre l'aspetto. Nelle prime fasi di insufficienza cardiaca avviare sforzo dispnea appare solo come un peggioramento mancanza di aria che si verifica in persone sane durante l'esercizio. Come intensità di esercizio avanzare insufficienza ventricolare sinistra che provoca dispnea gradualmente diminuita.

Ortopnea. I sintomi iniziali di insufficienza cardiaca congestizia possono essere definiti come dispnea sviluppa decubito e l'aumento del torace è migliorata.

dispnea parossistica notturna. attacchi parossistica notturna di solito si verificano durante la notte. Questo sintomo cingestive di insufficienza cardiaca è definita come una sensazione di morte imminente, con l'asfissia, mancanza di respiro. Il paziente improvvisamente si sedette sul letto e hanno affanno. Il broncospasmo e del lavoro dificulatatea respiratoria aumenta respiratoria ed è un fattore di complicazione frequente questo tipo di affanno. Su auscultazione questo tipo di broncospasmo è difficile da distinguere da asma. Attacchi richiedono fino a 30 minuti in questa posizione di miglioramento.

Debolezza e affaticamento. Questi sintomi sono spesso accompagnati da una perfusione complessiva diminuita muscoli scheletrici nei pazienti con bassa portata cardiaca. frequenti episodi di debolezza e affaticamento sono comuni nelle prime fasi della malattia.

I sintomi del cervello: la confusione, disturbi della memoria, ansia, mal di testa, insonnia, incubi e raramente psicosi disorientamento, deliri o allucinazioni possono verificarsi nei pazienti anziani con insufficienza cardiaca congestizia avanzata, specialmente nei pazienti con aterosclerosi cerebrovascolare.

Ascite, insufficienza epatica e anasarca è dovuto elevate pressioni cuore destro trasmessi indietro alla circolazione venosa portale. Altri sintomi gastrointestinali comprendono anoressia, gonfiore, nausea e stipsi. Negli stadi preterminale infusione intestinale inadeguata può causare dolori addominali, distensione e sedia sanguinosa.

polmoni crepitii basate polmonari sono spesso associati con insufficienza cardiaca congestizia di moderata gravità. Crepita nel edema polmonare associata a respiro sibilante e tosse con espettorato sanguinante.

ipertensione venosa sistemica. Essa si manifesta con distensione venosa giugulare. Pressione normale gocce giugulare respirazione, tuttavia aumentano nei pazienti con insufficienza cardiaca congestizia è chiamato Kussmaul segno. reflusso epato è utile nel differenziare epatomegalia con insufficienza cardiaca di altre eziologie.

L'edema è una manifestazione cardinale di insufficienza cardiaca congestizia, che non è correlato con la pressione venosa sistemica. In pazienti con insufficienza ventricolare sinistra cronica e la gittata cardiaca diminuzione del volume di fluido extracellulare può espandersi in misura sufficiente a causare edema in presenza di un singolo aumento della pressione venosa sistemica.

Hidrototaxul è più comune nei pazienti con ipertensione polmonare e coinvolge sia sistemi sistemiche. Effusione è bilaterale, più evidente a destra. Quando hydrothorax sviluppa dispnea intensa, riducendo la capacità vitale.

Classificazione di insufficienza cardiaca dopo criteri di Framingham.

Il sistema di classificazione Framingham diagnosi di insufficienza cardiaca congestizia richiede due criteri maggiori o uno maggiore e due criteri minori.

I criteri principali sono:
  • dispnea parossistica notturna, vene del collo distese, Rales
  • cardiomegalia radiografico, edema polmonare, galoppo Z3
  • pressione venosa centrale superiore a 16 cm di acqua
  • reflusso epato, il tempo di circolazione di 25 s
  • L'edema polmonare, congestione viscerale o autopsia cardiomegalia
  • aumento di peso di 4,5 kg in 5 giorni.

criteri minori comprendono:
  • gonfiore bilaterale delle caviglie, tosse notturna, dispnea da sforzo minimo
  • epatomegalia, versamento pleurico, capacità vitale ridotta a un terzo della normale
  • tachicardia.

Cardiac Associazione classificazione funzionale NYHA di Nwe York.

Essa si basa sulla relazione tra i sintomi e gli sforzi necessari per provocarli.
  • Classe I mostrare alcuna limitazione fisica. L'attività fisica regolare non causa affanno, palpitazioni o affaticamento. I pazienti hanno sintomi simili esercizio solo pazienti sani.
  • Classe II mostra lieve limitazione dell'attività fisica. I pazienti sono asintomatici a riposo.
  • Classe III mostra una notevole limitazione dell'attività fisica senza sintomi a riposo.
  • Classe IV mostra in grado di svolgere qualsiasi attività fisica.


diagnosi

studi di laboratorio

- beta-peptide natriuretico precursore e aiutare a identificare insufficienza cardiaca congestizia come la causa della dispnea
- valutare azotemia, enzimi epatici, livelli di bilirubina
- enzimi e altri marcatori sierici di ischemia cardiaca o infarto
- CBC.

Studi di imaging.

Chest x-ray mostrando cardiomegalia con indice cardiothoracic superiore al 50%. Epansamentelor versamento può essere presente se sono bilaterale o unilaterale prevalgono insufficienza cardiaca congestizia / destra nelle prime fasi mostra vasi polmonari cefalizarea, generalmente riflette una pressione capillare polmonare 12-18 mm Hg. Come il liquido interstiziale può accumulare Kerley B. linee evidenziano l'edema polmonare si osserva perilare infiltra simili alle ali di una farfalla.

Emergenza l'ecocardiografia transtoracica può aiutare a identificare le anomalie movimento regionale e disfunzione ventricolare sinistra globale. Permette evidenziando tamponamento pericardico, costrizione pericardica ed embolia polmonare. Si tratta di malattie cardiache osservazione valvolare utili come mitrale o stenosi aortica o rigurgito.

La diagnosi differenziale è realizzata con le seguenti malattie: distress respiratorio acuto, sindrome polmonare, anafilassi, anemia acuta, bronchite, COPD, polmonite, embolia polmonare, sindrome iperventilazione, miopatie, pericardite e tamponamento cardiaco, shock settico.

trattamento

Il trattamento per l'insufficienza cardiaca congestizia è difficile e pericoloso senza conoscere la causa. riduzione terapia desiderata precarico, maggiore contrattilità cardiaca, riduzione del postcarico, migliorare la fornitura di ossigeno e la nutrizione dei tessuti.

La terapia medica.

La terapia con sovraccarico di liquidi.
Supraincaracrea numero ha come cause di sale e ritenzione di liquidi. I pazienti possono ortopnea, dispnea parossistica notturna, disturbi del sonno, edema periferico, cavillature. E 'indicato per la terapia con diuretici immediatamente. Diuretici migliorare i sintomi e la qualità della vita, ma non prolungare la vita. Tuttavia nei pazienti con grave insufficienza cardiaca congestizia tutti i diuretici dell'ansa hanno alterato la farmacodinamica e la loro efficacia è diminuita. E avere effetti profondi sulla equilibrio elettrolitico e la funzione renale. La terapia inizia con furosemide 20-40 g al giorno. Si deve monitorare la perfusione renale, la pressione sanguigna e del peso. Se il paziente è gravemente malato combinazioni diuretiche è scelto: Metolazone, bumetamida, torsemide e acido etacrinico. Le proprietà farmacologiche di agenti diversi. combinazione di farmaci aumentano il rischio di ipopotassiemia e ipomagnesiemia.

La terapia disfunzione sistolica.
Il paziente con insufficienza cardiaca dovuta a disfunzione sistolica, sovraccarico di volume del ventricolo sinistro, richiede l'uso di diuretici dell'ansa. Dopo che il volume è stato corretto sono somministrato un inibitore dell'enzima di conversione dell'angiotensina e beta-bloccanti. La digossina può migliorare i sintomi e la qualità della vita. Spironolattone viene aggiunto con attenzione nei pazienti con classe funzionale NYHA III-IV.

La terapia disfunzione diastolica.
opzione farmacologica per la disfunzione diastolica includono diuretici, nitrati, calcio-antagonisti, beta-bloccanti e ACE-inibitori. L'obiettivo del trattamento è quello di diminuire il sovraccarico di volume e aumentate pressioni di riempimento. Congestione può essere ridotto restrizione di sale, diuretici, inibitori dell'enzima di conversione e dialisi o plasmaferesi. Per mantenere la contrazione atriale viene scelto cardioversione elettrica o farmacologica. Per evitare la tachicardia stimolazione cardiaca ablazione con radiofrequenza e beta-bloccanti.

La terapia e la prevenzione dell'ischemia miocardica richiede la somministrazione di nitrati, beta-bloccanti, calcio, angioplastica o bypass chirurgico. agenti antipertensivi sono necessari per controllare l'ipertensione e favorire la regressione dell'ipertrofia. Inibitori, spironolattone e agenti anti-ischemici aiutano a prevenire la fibrosi e promuovere la regressione della fibrosi.

Altre terapie includono la somministrazione di flavonoidi nel campo della ricerca e la vitamina C, la vitamina E, coenzima Q, e tiamina. Se presente il paziente edema limita l'assunzione di liquidi al di sotto di 2 l / giorno.

La terapia chirurgica.

Gli impianti sono scelti Cardiodefibrilatoarele trattamento per i pazienti con disfunzione ventricolare sinistra che sono sopravvissuti morte improvvisa, che simptometici hanno sostenuta tachicardia ventricolare.

stimolazione biventricolare è applicabile a pazienti con ritardo di conduzione intraventricolare di disfunzione ventricolare. La strategia si basa sul fatto che la maggior parte dei pazienti con intraventricolare ritardo di conduzione di contrazioni ventricolari sinistra asincroni per ridurre lo stress e aumentare le prestazioni ventricolare ventricolare.

Il trapianto di cuore è il trattamento definitivo per l'insufficienza cardiaca congestizia e diminuisce la mortalità. E 'efficace nella malattia avanzata. La più grande limitazione del metodo è la mancanza di donatori.

La ricostruzione valvola de-o mitrale. insufficienza mitralica si verifica ventricolo rimodellato. ruolo ricostruzione nel rimodellamento e rigurgito mitralico è chiaro.

intervento chirurgico di riduzione ventricolare è uno dei trattamenti più controversi dello scompenso cardiaco. Si tratta di asportazione del 20-40% del ventricolo.

Prognosi.

L'insufficienza cardiaca congestizia ha un tasso di mortalità e morbilità ancora elevata, con una mortalità del 50% in cinque anni, nonostante le nuove scoperte nella terapia della malattia. Ipossiemia si verifica in caso di insufficienza cardiaca congestizia possono essere gravi può provocare ischemia o infarto del miocardio. Insufficienza respiratoria con ipercapnia acidosi respiratoria è una delle complicanze della grave insufficienza cardiaca congestizia che richiedono la ventilazione meccanica. intubazione endotracheale e ventilazione artificiale sono associati con il rischio di aspirazione, traumi o mucosa barotrauma.

Il rischio di morte cardiaca improvvisa da tachicardia ventricolare o fibrillazione ventricolare è notevole, e il livello di rischio associato con il grado di scompenso e grado di disfunzione ventricolare sinistra. insufficienza renale progressiva con flusso renale ridotta e velocità di filtrazione glomerulare è comune nei pazienti con insufficienza cardiaca a lungo.

disfunzioni epatiche attraverso congestione epatica passivo rappresenta l'insufficienza cardiaca destra predominante con aumento della pressione ventricolare destra viene trasmessa indietro alla circolazione venosa portale. livelli tossici di farmaci somministrati come la teofillina, warfarin, digossina può essere causata da un ritardo nella determinazione epatico emorragia metabolismo, aritmie cardiache e anomalie neurologiche.
21

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha