La depressione, che condanna a soffrire in silenzio

"Ero l'unico che non si sente nulla? Fisicamente e mentalmente. Sono come uno spazio vuoto. " Questo è inquietante testimonianza di una persona che riconosce che soffrono di depressione. Come loro, in tutto il mondo più di 350 milioni di persone con diagnosi di malattia, mentre molti altri soffrono in silenzio, senza sapere cosa è successo a loro, o di non accettare la realtà e chiedere aiuto.

Purtroppo, la malattia spesso non diagnosticata perché i sintomi sono difficili da vedere, e, talvolta, perché i pazienti non chiedere aiuto per paura di essere stigmatizzati e saranno considerati pazzi.

Negli Stati Uniti, ad esempio, solo il 50% degli adulti con depressione ricevere il trattamento, e di questi solo il 19% erano parte di minima medicinali necessari, secondo le raccomandazioni mediche. Questo significa che la prescrizione di un antidepressivo e la partecipazione a diverse sedute di psicoterapia.

Ma la depressione non è semplicemente "cattive condizioni", su cui si può andare con un piccolo sforzo di volontà, ma una malattia che deve combattere e dobbiamo trattarlo bene, proprio come avrebbero trattare se lei ha il cancro.

Il problema della depressione è stata messa in discussione dopo il suicidio dell'attore Robin Williams morte che io addolorato profondamente, ma mi è stato anche stupito dai suoi numerosi fan.

Alcuni hanno chiesto il motivo per cui l'attore ha dovuto suicidarsi visto che aveva tutto quello che può desiderare un uomo normale: una famiglia che lo amava, la carriera, il talento, la fama, il denaro.

Ma, dice Ramani Durvasula, uno psicologo e professore di psicologia presso la California State University di Los Angeles, questa vita molto appagante è aumentata la depressione, senso di colpa: sapeva che doveva, ma nonostante questo lui non si sentiva bene, sembrava che la sua vita non ha senso. Perché in realtà manifesta la malattia, non importa quanto sia ricco o famoso è quello che soffre di questa condizione.

La malattia può essere causata da uno squilibrio chimico nel cervello, in modo da farmaci necessari (antidepressivi), che può risolvere questo problema.

La condizione può verificarsi, ma come risposta sbagliata, esagerata, stress, traumi. Ma se una persona depressa a causa di difficoltà finanziarie vengono a suicidarsi, che non ha commesso suicidio a causa di questi problemi, ma per l'importanza esagerata che ha dato un tema, dice Moe Gelbart, direttore Thelma McMillen Center for Chemical ambulatoriale dipendenza in ospedale Torrance Memorial in California.

Gli psicologi affermano che i pazienti non possono essere aiutati da amici, ma i medici come un cuore malato devono essere sottoposti a trattamento, invece di cercare di guarire, per esempio, con l'aiuto di battute destinate ad assicurare il buon umore.

Allo stesso modo, si chiede che molti lanci di persone depressivi turbato "farsene una ragione" - sono inutili e fare più male perché stigmatizza la persona e sottolinea lo stato di colpa e solitudine.

Nessuno può guarire se stesso e non è colpevole che era malato. La depressione non è una "moda", un malessere di tempo, così non può andare via dopo un buon sonno, una commedia di successo o una birra con gli amici, come qualcuno erroneamente immaginare, psicologi avvertono.

Che cosa è la depressione e come trattare?

Instititul Nazionale Salute Mentale negli Stati Uniti descrive questo disturbo come un periodo più lungo di due settimane in cui una persona si sente triste o mostrare mancanza di interesse per tutti i disordini di attività, più di sonno, mangiare, concentrazione o diversa percezione della propria immagine.

Spesso i primi sintomi che compaiono sono solo fisici, senza apparente connessione con un disturbo mentale.

Coloro che soffrono di depressione si sentono molto stanco, pesante, sembra impossibile andare fino in fondo anche le azioni più banali, come salire le scale o disposizione del letto.

Altri parlano della mancanza di qualsiasi emozione, il "vuoto" dentro e lavorare "con il pilota automatico" e la sensazione di "presse petto".

Essere così attenti queste confessioni, se provengono da amici o parenti potrebbe essere un segnale di allarme, una prima richiesta di aiuto.

Ci sono anche sintomi fisici che possono essere associati con altre malattie e rendono difficile la diagnosi, ma che i pazienti piombo per vedere un medico.

La depressione spesso sfociano nel mal di schiena, articolazioni, degli arti, disturbi gastrointestinali, sonno e alterazioni dell'appetito.

esiste questo rapporto, perché l'umore e il dolore sono causa di serotonina e neuropinefrină cervello. Pertanto, antidepressivi possono regolare il meccanismo di questi neurotrasmettitori è la prima linea di trattamento, come mostrato in un recente studio che mostra il legame tra depressione e sintomi fisici.

Madhukar Trivedi dottore di ricerca in esame condotto su 1.146 pazienti con depressione da 14 paesi e ha scoperto che il 69% di loro è andato dal medico solo a causa di questi sintomi fisici, che hanno mostrato malattia precoce.

Pertanto, le informazioni corrette e poca attenzione agli stati di altri possono aiutare l'identificazione precoce della depressione.

Le persone inclini alla depressione

Alcune persone sono inclini a questa malattia e possono essere riconosciute facilmente, utilizzando i criteri stabiliti da uno studio pubblicato sull'American Journal of Public Health.

Naturalmente, non è obbligatorio che tutte queste persone diventano depresse, come la malattia può verificarsi in persone che non si qualificano.

Secondo gli psicologi, tra i più esposti a questo disturbo includere le minoranze sessuali: omosessuali, transessuali, ecc

A causa della loro stigma, molti mostrano segni di depressione e ansia, sono isolati e alcuni di loro sono stati esposti in passato per vari traumi. Se il loro stile di vita, compresa la discriminazione e la violenza a volte è uno che li predispone alla depressione.

Un altro gruppo vulnerabile sono gli adolescenti che hanno un lavoro relativo nell'esercito. Secondo gli studi, sono spesso depressi e contemplare il suicidio di altri giovani.

Il disturbo si incontra spesso tra i veterani, soprattutto i soldati che sono andati un lungo periodo di tempo, da distribuire all'estero.

Un altro gruppo ad alto rischio di depressione è artisti, creativi, come è avvenuto con Robin Williams. Molti scrittori famosi hanno sofferto di depressione: Charles Dickens, Tennessee Williams, Eugene O'Neill, Ernest Hemingway, Lev Tolstoi, Virginia Woolf, Sylvia Plath sono solo alcuni esempi.

Queste persone sono più sensibili e vedere la vita in un originale, unica, difficile da capire. Ma non è solo questo. Essi devono spesso affrontare il rifiuto da parte degli altri, non sono supportati, si sentono soli, isolati e non ricevono l'aiuto e l'incoraggiamento di cui hanno bisogno per l'istruzione e la carriera come arte è il perfetto banale considerato naturale, come gli altri artigianato.

Inoltre, introversi sono più a rischio di depressione. Secondo uno studio condotto nel 2002 e pubblicato nel Journal of Psychiatric Research, il 74% di quelli monitorati erano depressiva introverso. Inoltre, il perfezionismo è un altro tratto della personalità che comporta un maggiore rischio di depressione e ansia.

In questo alto rischio sono esposti e le donne divorziate over 45 che hanno solo l'istruzione secondaria e disoccupati, avverte Stati Uniti Centers for Disease Control and Prevention degli Stati Uniti, ha pubblicato una statistica preoccupante: uno su 10 americani soffrono di depressione.

Che dispone di depressione e tentativi di suicidio?

Ci sono molti miti sulla depressione, e uno dei più popolari è che solo le persone con depressione si suicidano. Naturalmente, se una depressione maggiore o clinica, come viene chiamato crisi, v'è un rischio di suicidio del 6% in più rispetto al caso di persone che soffrono di questo disturbo, in cui il rischio è solo l'1%.

Secondo uno studio di 331 adulti che hanno preso parte, il 43% ha dichiarato che tutte le persone che hanno commesso il suicidio soffriva di depressione, probabilmente.

Purtroppo, in realtà, questo rischio si verifica in persone che hanno una forma più lieve di depressione, e parenti e amici non lo farà pericolo sospetto, senza sintomi gravi. Così, la malattia rimane non trattata e peggiora.

Se il suicidio, secondo un sondaggio, circa il 13% di loro soffriva di depressione maggiore, ma aveva altre malattie: la schizofrenia, l'alcolismo, attacchi e altri disturbi psicologici di panico.

Secondo gli psicologi spesso nelle persone la depressione, tentativi di suicidio avvengono solo dopo la loro condizione migliora, perché solo così guadagnare abbastanza potere per agire in questa direzione.

Tuttavia, maggior parte dei pazienti non raggiungono i tentativi di suicidio e molti non hanno nemmeno pensarci. Inoltre, secondo le statistiche, per ogni suicidio necessari 25 tentativi così spesso questo gesto disperato e non la morte del paziente.

La maggior parte delle volte, tentato suicidio si verifica improvvisamente, è un impulso, non qualcosa di premeditato e, pertanto, possono spesso essere fermato. Secondo uno studio, l'87% di coloro che voleva suicidarsi hanno deciso di fare questo passo solo il giorno prima, il 71% un'ora prima e il 24% con 5 minuti prima del tentativo.

Dichiarazione di Ken Baldwin, che ha cercato di uccidersi saltando dal Golden Gate Bridge è eccitante e ben illustra ciò che accade nella mente di una persona depressa: "Non appena ho saltato nel vuoto mi sono reso conto che tutti i problemi nella mia vita che ho pensato che sono impossibili da risolvere, potrebbe effettivamente essere diretti, con una sola eccezione che Saris obiettivo giù da un ponte. "

Fonte: Huffington Post, medica quotidiana, Science Direct, Vox

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha