La mancanza di mestruazioni negli atleti, può portare a effetti spiacevoli

La mancanza di mestruazioni negli atleti, può portare a effetti spiacevoli

Non mestruazioni o la forma molto irregolare, si traduce in bassa produzione di ormoni che impediscono lo sviluppo di osteoporosi e problemi di cuore o in stato di gravidanza. Che spesso affrontare questa anomalia sono gli atleti (1 a 5), ​​si sono non sempre sanno come affrontare.

Mentre mestruazioni avviene nel tratto riproduttivo femminile è nel cervello dove inizia; Questo corpo è una ghiandola (ipotalamo) avente la funzione di generare la gonadotropina rilasciando ormone (GnRH), che stimola un'altra stessa ghiandola nel cervello (ipofisi) per produrre l'ormone follicolo-stimolante (FSH) e dell'ormone luteinizzante (LH ), sostanze che agiscono sulle ovaie per iniziare maturazione delle uova e viaggiare verso l'utero.

Parallelamente a questo due ormoni, l'estradiolo, che aiuta l'endometrio aumentare il suo volume e hanno le strutture per ricevere un embrione e progesterone, che prepara anche il corpo femminile durante la gravidanza condizioni vengono rilasciati.

Se le uova non fecondate dallo sperma durante il ciclo, lo stimolo per la produzione di estradiolo e progesterone basso, in modo che lo strato superiore del endometrio è sparso e scartato come mestruazioni.

Tuttavia, come si può immaginare, quando si verificano anomalie nelle strutture di cui sopra saranno alterate o permanentemente assenza di mestruazioni, un fatto che si chiama amenorrea, e viene identificato come il principale quando il flusso mestruale non si è verificato prima dei 16 anni o secondaria quando scompare in una donna che ha prodotto regolarmente prima, come in gravidanza, le ragazze che hanno disturbi del comportamento alimentare (anoressia o bulimia) o coloro che praticano sport.

Anche se le vere cause di amenorrea in atleti non sono ben definiti, ci sono varie teorie che cercano di spiegare questa disfunzione. La più importante riguarda la riduzione del grasso corporeo, che colpisce la produzione di estrogeni (ormoni femminili) che, tra le altre cose, è coinvolto nello stimolare l'ipofisi dell'asse ipotalamico ovarica. Gli stessi studi mostrano che circa l'esercizio fisico intenso, o la perdita di peso non intenzionale, influenzano direttamente la bassa produzione di FSH e progesterone, così come colpisce lo sviluppo delle ovaie.

Vale la pena ricordare che gli estrogeni sono una parte fondamentale del processo che bilancia la quantità di calcio nel corpo, così come la formazione e tutela della massa ossea in donne. In altre parole, la diminuzione degli estrogeni provoca demineralizzazione rapida ossea (osteoporosi), fragili e suscettibili a frattura; ricerca scientifica dire che maggiore è la durata di amenorrea, maggiore è la perdita di massa ossea e più è difficile recuperare.

Chi sono i più colpiti?

A livello globale si può dire che l'amenorrea si verifica nel 5% di tutte le donne, indipendentemente dalla loro professione o attività quotidiana, ma è riportato nel 20% degli atleti, con i corridori che hanno registrato più casi; Andando ancora oltre, è noto che la mancanza di regola è presente nel 50% degli atleti che coprono 130 chilometri alla settimana.

Altre discipline che è l'amenorrea comuni sono il nuoto, il ciclismo, pattinaggio e ginnastica; quest'ultimo richiede anche di peso Guardando rigorosamente, come in ballerini professionisti.

Da una parte, la mancanza delle mestruazioni è associato a stress psicologico causato dalla formazione intensa e prolungata. Mentre il sopra è molto comune negli atleti di elite o lunga carriera professionale, è stato rilevato anche in atleti dilettanti e altri che sono così tanto in tanto.

Cercheremo di spiegare nel modo seguente: per essere la tensione, il sistema nervoso, aumenta la produzione di catecolamine e cortisolo, i quali attivano meccanismi di allerta, che modifica la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la respirazione, ma anche interferire con il normale ciclo mestruale , perché riguarda il funzionamento dell'ipotalamo. Se questo fatto si aggiunge eccessiva preoccupazione di perdere peso, si è capito il motivo per cui alcuni atleti non possono regolare per lunghi periodi.

Come si può intuire, gli atleti ad alte prestazioni hanno un gruppo di specialisti consapevoli del loro status, in generale, la stessa che è costituito da loro formatori, ginecologi (medico responsabile per la salute delle donne), endocrinologi (resta da quindi il funzionamento ottimale delle ghiandole in tutto il corpo), nutrizionisti e psicologi, in modo che i cambiamenti che si verificano durante la carriera sarà trattata in modo che non vi siano conseguenze che influenzano i loro risultati.

Tuttavia, quelli che fanno esercizio fisico da soli e hanno amenorrea dovrebbe vedere un medico al primo segno del problema come inattivo il tempo può complicare la sua soluzione. Una volta in ufficio, il medico dovrà determinare se il carico di allenamento e la frequenza dei poteri dovrebbero essere ridotti al fine di contribuire a ristabilire normali cicli mestruali.

Non meno importante è quello di valutare la dieta, perché dipende in gran parte la salute che esercitano. Quindi si raccomanda di prestare particolare attenzione che avrà sempre le seguenti sostanze nutritive:

  • Carboidrati. Capofila per la fornitura di energia alle esigenze degli atleti; suggerisce di mangiare attraverso pasta, farina, pane, patate e cereali.
  • Calcio. Minerale che aiuta a prevenire problemi ossei; Essi dovrebbero essere inclusi nella dieta latte e latticini, legumi, pesce e noci.
  • La vitamina D aiuta il corretto legame di calcio nelle ossa. Entra nel corpo attraverso uova, prodotti lattiero-caseari come burro, formaggio e panna, più esso si forma durante l'esposizione moderata al sole.
  • Hierro. Assicura un adeguato apporto di sostanze nutritive in tutto il corpo e previene lo sviluppo di anemia quando il ciclo mestruale viene ripristinato; Si consuma in verdure a foglia verde, legumi e carne (bianco o rosso).
  • La vitamina C detta anche acido ascorbico, aiuta l'assorbimento del ferro, quindi dovrebbe essere incluso nelle verdure menù giornaliero e agrumi, tra cui fragole, kiwi, limone, arancia, pompelmo, mandarino, mandarino, ananas e guava.
  • Proteine. Il suo uso dovrebbe essere aumentata perché contribuiscono a buoni muscoli e migliorare le prestazioni fisiche. Naturalmente trovato in rosso e bianco a base di carne, uova, latte e formaggio, anche se è chiaro che questi alimenti dovrebbero essere evitati prima di formazione, poi prendere a digerire ed esercizio fisico potrebbe essere presentato disturbi di stomaco.
  • Grassi. Essi sono essenziali per l'assorbimento delle vitamine A, D, E e K, e non devono essere rimossi dalla dieta perché ciò precluderebbe la produzione di ormoni. L'atleta dovrebbe consumare soltanto quelli del tipo insaturo, contribuendo a ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi (tipi di grasso che sono dannosi per la salute in generale); Si trovano nel pesce e oli vegetali (cartamo, mais, girasole, oliva, di arachidi o colza).

Se sei un atleta casuale, o semplicemente ama lo sport, non gettare nel vuoto, come abbiamo presentato qui l'importanza della mancanza di mestruazioni, perché se questo è il caso si può affrontare problemi di rimanere incinta se non trattata precocemente.

5

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha