La pelle d'oca è senza speranza

La pelle d'oca è senza speranza

Essa può verificarsi a qualsiasi età, ma appare più spesso in adolescenza. È cheratosi, condizione associata con accumulo di cheratina proteina sulla superficie della condizione della pelle che non pregiudica la salute, ma fornisce sgradevoli.

Perché noi abbiamo messo il "pelle d'oca"?

Cheratosi può verificarsi a qualsiasi età, ma appare più spesso in adolescenza. Esso è legato all'accumulo di cheratina (proteina che è una parte essenziale della pelle, capelli e unghie) sulla superficie della pelle.

Essa è caratterizzata da piccole protuberanze sulla pelle (di solito sulle spalle, cosce, schiena e glutei), con sfumature dal bianco al rosso. Questo aspetto può diventare una fonte di sussurri, che fa sì che la pelle del malato in situazioni come una cena di gala o di andare in spiaggia.

Spesso scambiato per acne, tuttavia, essi accumulano grasso, mentre si verifica pilaris cheratosi (come è noto in medicina) per l'accumulo di cheratina nei follicoli piliferi risultati in piccoli grumi.

Di solito peggio durante l'inverno e tende a scomparire in estate perché le cause acqua fredda abbassare il grasso e mantenere la pelle lubrificata, che porta alla pelle secca. Non è un disturbo dannoso, ma può essere sgradevole alla vista e tocco, in modo che i malati vogliono eliminare goosebumps per ragioni estetiche.

Cheratosi è causato da una condizione genetica, che è comune nelle persone con pelle secca e la dermatite atopica (eruzioni cutanee che provocano prurito). Si sospetta che può essere aggravata da alcuni alimenti (latte e latticini, per esempio), anche se non ci sono dati conclusivi sul tema.

A volte queste eruzioni cutanee fastidiose scompaiono spontaneamente alla fine dell'adolescenza. Tuttavia, ogni caso è diverso, per cui i pazienti richiedono l'attenzione personale di un medico e di trattamenti per la pelle d'oca per evitarne il ripetersi.

Sbarazzarsi di cheratosi!

La soluzione ai "pelle d'oca" è basato sulla eliminando l'accumulo di cellule morte della pelle. È pertanto comune utilizzare scrub, componenti aventi la capacità di rimuovere le cellule morte, punti neri, impurità e grasso, agenti che tendono ad intasare i pori e prevenire la pelle a rigenerarsi. Seguire questi suggerimenti degli esperti per usarli:

  • Sia in forma di gel o crema, corpo esfoliante deve essere applicato sotto la doccia per 30 secondi massaggio delicato in aree in cui le protuberanze sono.
  • Si consiglia di scegliere i prodotti che contengono acidi alfa idrossiacidi (AHA), meglio conosciuti come acidi della frutta, che si sono dimostrati molto efficaci nel trattamento di cheratosi, ma vengono anche utilizzati per combattere le rughe e mantenere l'aspetto sano e giovanile al viso, collo e mani.
  • Dopo il bagno si consiglia di utilizzare creme idratanti con acido glicolico per ammorbidire e prevenire la pelle secca. Si noti che saranno osservati i risultati, in media, da 2 a 3 mesi.

D'altro canto, alcune persone ricorrere all'utilizzo di vaselina con acqua, o acido salicilico (che rimuove lo strato superiore della pelle) per appiattire i brufoli così come creme contenenti tretinoina, chimico relative alla vitamina A, procedure che buoni risultati.

Il dermatologo ha l'ultima parola

Applicare un trattamento a casa per la pelle d'oca possono dare risultati, ma è sempre consigliabile chiedere il parere qualificato da un dermatologo, che nei casi più gravi può prescrivere creme idratanti con un più alto contenuto di AHA o vitamina A e D, saponi delicati che non irritano pelle e vasca da bagno con oli naturali settimanali.

È inoltre necessario visitare un dermatologo prima di subire un trattamento intensivo, che possono includere peeling, processo chimico o meccanico attraverso il quale vengono rimossi i grani delle cheratosi. Questo processo utilizza principalmente acido glicolico, ma anche di solito sostituita dalla buccia di zucca, zucca composto derivato che si comporta come altri acidi ed è anche ricco di vitamina A.

C'è anche un forno a problemi tecnici buccia per il trattamento di pori dilatati e segni di acne. Essa si basa sulla rimozione dello strato superficiale della pelle con un dispositivo avente cristalli che ruotano ad alta velocità mentre succhia rifiuti; La sessione dura in media 30 minuti.

Infine dermoabrasione è simile al metodo precedente, tranne che i cristalli sono sostituiti da diamanti, che dà risultati notevoli, ma aumenta il costo.

Se si soffre di "pelle d'oca" considera soluzioni dermatologia e cosmetica offrono risultati tangibili, che impediranno che si deve nascondere qualsiasi parte del corpo per paura di "ciò che dice la gente".

93

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha