La vita dopo il divorzio

Il divorzio è un evento che può accadere tutti ... giovani (20-29 anni) o adulto (30-65 anni), maschio o femmina, ricco o povera. Che se un giorno si scopre è quello di rompere con la persona Hai giurato di essere con loro fino alla morte? Come rendere più facile il trauma del divorzio? Quali difficoltà avete incontrato? Queste sono domande che ancora rispondono Stefania specialista Budacu in ospedale psico Floreasca Emergency.

DONNE E UOMINI
Alcuni dicono che il divorzio è vissuta in modo diverso da donne e uomini, che non è del tutto vero, dice Ştefania Budacu. Sesso non influenza l'intensità del dolore, ma a volte l'espressione di esso. trauma è intenso e gli uomini e le donne e dipende solo sugli investimenti paio spirituale.

A volte gli uomini a rifarsi una vita dopo il matrimonio fallito in fretta. Ma questa non è una regola, ma un fatto che spiega Ştefania Budacu caratteristiche del cervello. Le donne predominano lasciato sviluppo dell'emisfero il cervello, che determina lo stato di ricettività, empatia, sensibilità. un donna sposata è uno che mantiene l'emozione, la poesia. È intuitivo, contare su istinti u0026 ndash; più o meno corretto. Lei è la Fisso crea e mantiene nido, dare alla luce bambini e sacrificio per loro, spesso dando a te stesso. Gli uomini predominano emisfero cervello destro, sono radicati nella realtà, sono meno reattivi e meno emotivo.

Un divorzio può tradursi in una donna da parte dello Stato depressione prolungata e l'ancoraggio nel passato, rivivendo momenti intensi felice, che peggiora la delusione e il senso di fallimento. nel caso il matrimonio è stato rotto perché l'uomo è con un'altra donna, la moglie abbandonata sarà lungo confronto tra essa e l'altra, che può portare a grave disturbo mentale.

DIFFICOLTA '
Uno dei problemi affrontati da persone divorziate è la perdita degli amici, sottolinea psicopedagogista Stephanie Budacu. Sia che diventano più occupato, prendendo e altri compiti, sia perché le persone non vogliono avere in giro singole a Non mettere in pericolo il matrimonio. Questo significa che le vacanze trascorse uno. Quando di solito tutta la famiglia può riunirsi per una persona più difficile di quanto il divorzio in sé. Sappiamo che gli aumenti delle vacanze il numero di suicidi.

Tuttavia, dopo il divorzio dopo un periodo di recesso sé individuale, che è normale, deve assumere una nuova vita. da il divorzio, l'uomo torna a se stesso, ma riceve un nuovo status, diverso dai due fino ad allora: single, sposato, divorziato. un'altra difficoltà È l'aspetto materiale, che non è trascurabile e marcatura la vita dei divorziati. se non è finanziariamente persona indipendente divorziato sta lottando per adattarsi alla nuova situazione in cui vive così finanziaria (reddito e patrimonio) e sociali (amici).

APPROCCIO TERAPEUTICO
Dopo il divorzio, alcuni non riescono a recuperare, trovandosi ricorre necessario. Molti cambiamenti di lavoro, fare un altro collegio e trovare nuovi amici. Ma non tutti gestisce questo, si consideri psicopedagogista Stephanie Budacu. Quando la vita è dominata dal dolore (delle loro azioni) o convinzioni (Il coniuge), non si vede il futuro, solo il passato, essere non può assolutamente superare il momento critico. Ancoraggio in passato predisporre una persona alla malattia mentale e, se non si interviene in tempo, lo stato salute può deteriorarsi a estremo.

Per evitare queste conseguenze è l'iniziazione indicato un approccio terapeutico. Copre risorse dinamiche ed emotive anche persona fisica per superare il momento di crisi, ridimensionamento delle immagini in sé, che spesso è interessato. restauro l'autostima, il riequilibrio persona affettiva e motivazionale piombo il reinserimento socio-professionale del singolo, spiega Ştefania Budacu.

Ovviamente, non si può dire che chiunque attraversi attraverso un divorzio hanno bisogno di una terapia. Ma la maggior parte, se onestamente rispondere la domanda è: dove andare a?, psicoterapeuta avrebbe riconosciuto che avrebbe fanno bene a parlare con un neutro e specializzata in tali questioni ciò che è stato e ciò che farà. Nel nostro paese l'idea preconcetto che Perché andare da uno psicologo? Che cosa sono io pazzo? esso offuscata. Sempre più persone utilizzano i servizi di specialisti, aiutando a passare più facilmente in fasi difficili ed esperienze e per riscoprire l'identità e lo scopo della vita, ha osservato Ştefania Budacu. donne Essi sono più aperti all'idea di chiamare lo psicologo. Ovviamente, v'è un OK, ma il villaggio divorziati a questa soluzione e perché si sono incontrati più difficoltà rispetto agli uomini, soprattutto se hanno figli.

Il divorzio, che era una vergogna fa 20 anni, è diventato la realtà unconvicted e spesso desiderabile invece di combattere maggio più o meno violenta nella coppia u0026 ndash; dove soprattutto ci bambini. L'idea che il divorzio per i bambini, che hanno entrambi i genitori ampiamente discusso i pro ei contro di psicologi. Che cosa è desiderabile: la fine del terrore o di terrore senza fine?

Ecco l'opinione Stephanie Budacu: un divorzio, bambini soffrono di solito più. Dico di solito perché condotta impropria di un genitore può causare tanta sofferenza, che i bambini sono in età per capire cosa sta succedendo, a porsi i genitori si separano. Spesso, i bambini vengono utilizzati solo scusa un genitore (o anche entrambi), la realtà è ben diversa: la paura di un nuovo inizio, in grado di fornire ai bambini il materiale che vivono decente ecc ..

Ma parlando di coppia normale con bambini dove anni la vita è calma e ad un certo punto uno dei coniugi decide di separarsi, il divorzio è complicato. Il dolore è reale sofferenza dei bambini, essere privo della presenza del rispettivo genitore (sofferenza può causare eventi estremi). E 'noto che i bambini provenienti da famiglie rotto, la sua fondazione di famiglia è un obiettivo importante nella vita, ma, ironia della sorte, la maggior parte non riescono a trasformare mancanza Modello a destra la nostra attenzione specialista.

nella maggior parte dei casi di divorzio, custodia dei figli madre. Si deve ora assolvere compiti che appartenevano a Il divorzio padre: è responsabile per la cura dei bambini in termini di materialmente, deve rimanere al caldo e fornire un sostegno emotivo necessario. Ma allo stesso tempo deve mostrare l'autorità necessaria per garantire formazione e controllo della vita del bambino (rendimento scolastico, gruppo di amici, la vita del programma). Grande responsabilità non rifiuta trovando spesso un nuovo partner, si è dedicata esclusivamente ai bambini. forse Non sono d'accordo padre di essere sostituito con un altro, tentativi di sabotaggio madre a ricostruire la sua vita. A volte la donna dopo l'esperienza traumatica, abbandonare l'idea di fondare una nuova coppia.

Amici e lotte. Dopo il divorzio, alcuni partner rimangono relazioni amichevoli (applicabile a coloro che affari insieme e non può condividere la buona), altri parlano più o litigare di nuovo ogni volta che si incontrano. in Se la coppia ha figli, i due sono moralmente obbligato a mantenere una certa rapporto civile in modo che entrambi possano adempiere ai loro obblighi di bambino, e non dovrebbe essere ulteriormente traumatizzato. per raggiungere Questo obiettivo richiede intelligenza, equilibrio e auto-educazione. ex rapporto deve essere visto come una fase della vita, il bene e il male, una lezione che hanno imparato alcune lezioni. Se ognuno riesce a superare la tentazione di dare la colpa sull'altro, allora il rapporto diventa tollerabile e decente. Le relazioni sono creati e mantenuti da noi, le nostre relazioni ci definiscono come persone. E 'per noi che vogliono essere, Stephanie ci ricorda Budacu.

TREND. secondo le statistiche, il numero dei divorzi è più alto nelle società sviluppate faccia più sottosviluppato. una donna può essere imputato? A quanto pare così, dice il nostro esperto. La causa è l'emancipazione della donna, l'uomo può accontentarsi di una condizione accettabile coppia di emotivamente. Lui è sempre occupato è Attivo e il cervello. Il materiale di supporto e la famiglia possono spesso essere un Dittatore, pensando che: io ti sostengo, io obbedirò. Ma quando una donna non lo fa dipendono finanziariamente l'uomo, può assumere la sua esistenza (e possibilmente mantenimento dei figli), si trova la forza di scegliere di dire di no Lo voglio. Una donna attiva in termini di socio-professionale non è più Si tratta di un'appendice di un uomo e la casa. Lei è un intelligente, ha personalità, i desideri e le capacità di dedizione, che spesso supera il marito.

CAUSE. sono soprattutto minacciando di divorziare coppie non sono basate sulla compatibilità attrazione sociale e mentale, ma fisica: dopo la scomparsa della chimica che hanno sostenuto la relazione, o di uno dei coniugi o entrambi vorrebbero trovare mezzo per completarle. Un'altra causa del crollo della coppia può essere ritmo della vita: la donna che torna a casa stanco, avere un lavoro che richiede fisico e mentale, non è più disposto a fornire emotivo, ma vuole e Egli ha diritto di ricevere. L'uomo deve dunque cambiare: per essere attenta ai loro partner nel soddisfare aiuto domestico. E non è tutto gli uomini hanno successo. La coppia può dividere i due non possono soddisfare Partner desidera.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha