Latte artificiale, scelta eccellente

Latte artificiale, scelta eccellente

L'allattamento al seno è il periodo della vita in cui la madre offre al neonato latte materno, cibo di qualità e quantità copre i bisogni del bambino. Tuttavia, ci possono essere motivi per cui non è consigliabile questo processo e dovrà ricorrere a metodi alternativi, come quelli di seguito suggeriscono.

Sai quante sono i benefici del latte materno per il neonato? L'immaturità del bambino, questo è l'unico alimento che richiede dalla nascita fino ai sei mesi di vita, in quanto fornisce:

  • Protezione. Per che entrano nel corpo tramite i primi anticorpi per difendere l'organismo da eventuali attacchi da virus e batteri, in altre parole, è il primo "vaccino" contro l'infezione.
  • Proteine. composti essenziali per la formazione e lo sviluppo ottimale delle cellule, tessuti e muscoli coinvolti nelle reazioni chimiche come la digestione o ossigeno trasporto, e partecipare alle attività ormonale.
  • Vitamine. I principali sono: A (protegge la pelle e partecipa al processo di visione), complesso B (dà forza al sistema nervoso, essenziale per lo sviluppo ottimale, tra molti altri processi), C (aiuta l'assorbimento del ferro e protegge cellule), D (calcio fissa nelle ossa e quale sarà denti), e (aiuta nella formazione dei tessuti) e K (rafforza il sangue).
  • Minerali. Essi giocano un ruolo importante nel corpo, dal momento che sono necessarie per la formazione del tessuto e ormoni così come ossa e denti. I più importanti sono calcio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, iodio e selenio.
  • Amore. Il legame tra madre e figlio sono rafforzato in modo significativo da allattamento al seno.

Vale la pena ricordare che alla fine della gravidanza, la madre inizia a produrre un fluido speciale precede latte materno è colostro, sostanza gialla viscosa facilmente digeribile e viene escreto entro i primi 4 a 6 giorni dopo la consegna. E 'di grande valore nutritivo e serve tre funzioni principali:

  • Protegge le infezioni ghiandola mammaria.
  • Esso facilita l'espulsione delle prime feci grazie del bambino al suo effetto depurativo e lassativo.
  • Stimola la coagulazione del sangue.

Perché è sospeso?

Nonostante ciò che è stato detto in precedenza linee sull'importanza dell'allattamento al seno, ci sono fattori che deve essere interrotto, per esempio, quando il bambino non ottiene il latte bene e provoca disturbi di stomaco (crampi, ecc), o quando la madre ha il cancro o gravi infettiva contagiosa come scatola, rosolia, il morbillo, la meningite (infezione della membrana che ricopre il cervello) o l'AIDS, non solo quando si tratta di malattia simil-influenzale o della gola. Le varie infezioni tempo peggiore si incontrano nello stesso tempo (setticemia) nelle donne, per esempio, gola, stomaco e del tratto urinario.

Per spiegare un'altra delle ragioni per cui la madre dovrebbe smettere di allattare il bambino, è importante ricordare che lo sviluppo di latte materno è dovuto al complesso meccanismo biologico è stimolata dagli ormoni prolattina e ossitocina, che sono controllati dal ipofisi e l'ipotalamo ghiandole situate nel cervello. Poi, quando poca o nessuna produzione di prolattina e / o ossitocina ci sarà la produzione di latte.

Lo stesso dovrebbe essere utilizzato quando il genitore consumare alcol, che si verifica in meno sonnolenza e depressione del sistema nervoso; caffeina, che può causare tachicardia bambino; La nicotina (attraverso tabacco), generando irritabilità, diarrea e morte improvvisa, e la droga.

Se la madre è sotto trattamento medico con farmaci, si deve consultare il ginecologo o il medico del suo bambino per vedere se è possibile continuare l'allattamento al seno, dal momento che può avere effetti collaterali. Alta percentuale di casi provoca ipersensibilità al farmaco da parte del bambino, il loro fegato immaturo è influenzata, in piedi è dato ad allergie o si può sviluppare alcune intossicazione; Si tratta di sostanze che dovrebbero essere evitati:

  • aspirina, che può anche causare problemi di coagulazione trattamento prolungato.
  • Gli antibiotici causano la diarrea, perdita di peso e grave del midollo osseo di piccole dimensioni (soprattutto cloramfenicolo) quando prese danni a lungo.
  • Antifungini (per combattere i problemi causati da funghi) in grado di danneggiare irreversibilmente il tessuto del fegato.
  • Antidiarroici, se consumati per lunghi periodi altera la digestione del bambino (in particolare atropina).
  • farmaci antitiroidei per il trattamento di condizioni di tiroide, e può colpire il bambino stesso (thiouracil è molto pericoloso).
  • Antinfiammatoria e analgesica (come fenilbutazone) per elaborare recupero a lungo termine, colpire il sistema digestivo del bambino.
  • Diuretici, disidratazione generato nel piccolo (attenzione di mercurio chiamato).
  • Anticancro, farmaci molto forti che si possono sviluppare epatite tossica.

Farmaci come anticonvulsivanti, o altri trattamenti speciali devono essere misurati da parte del medico e la madre di riconoscere che entrambi possono influire sul bambino la dose erogata durante l'allattamento stesso.

opzioni madre

Per fortuna, la madre ha un'opzione interessante per quando non è possibile allattare il bambino, chiamare l'alimentazione artificiale, che l'industria alimentare offre le seguenti presentazioni:

Modificato. Si basa su latte vaccino, che viene elaborato per dare l'essenziale composti bambino per i primi mesi di sviluppo, ed è integrato con i seguenti prodotti:

  • I nucleotidi che migliorano la risposta immunitaria (difesa) e lo sviluppo intestinale.
  • Carnitina composti contribuisce in maturazione del cervello e composizione delle membrane cellulari.
  • Taurina, che assiste nello sviluppo della funzione visiva.

Soia. Questa alternativa è indicato per bambini che non tollerano il latte materno o vaccino per mancanza di lattasi, che è essenziale per una buona digestione del lattosio (un tipo di zucchero).

Artificiale. Si chiama hidrozilada prodotta da proteine, ei bambini che sono allergici alle opzioni presentate indicato.

Ora, quando si tratta di latte in polvere, il dosaggio indicato sulla confezione del prodotto, ma si consideri che non tutti i bambini hanno le stesse esigenze, in modo che il medico deve stabilire quale prodotto e del dosaggio.

La sua preparazione è semplice. In primo luogo devono essere sterilizzati bottiglie e capezzoli per evitare che i microrganismi dannosi (il metodo più semplice è quello di presentare una doppia caldaia, oppure utilizzando appositi contenitori per questo scopo disponibili in farmacia). Poi hanno mescolato in acqua e latte in polvere di vetro bollito a parte, in base alle informazioni riportate sull'etichetta del barattolo; ciò che rimane è per versare il prodotto ottenuto nella bottiglia e riscaldare per pochi secondi, sia a bagnomaria o in microonde, avendo cura che la temperatura non salga eccessivamente. E 'indicato per essere consumato fino a tre ore dopo la preparazione, perché alla fine di questo periodo può essere facile preda per le sostanze inquinanti, per cui si consiglia di sbarazzarsi di eccesso.

E 'anche da notare che anche quando la madre non ha colpito la vostra salute, è possibile limitare le opportunità di allattare il suo bambino, che di solito accade in chi gioca molteplici attività; per lei sono anche eccellenti formule di latte scelta di cui sopra, che forniscono anche importanti vantaggi:

  • Esso consente al padre di condividere l'esperienza di alimentare il piccolo mentre lei riposa dopo giornata di lavoro.
  • È possibile determinare con precisione la quantità di latte assunto dal bambino, informazioni che saranno utilizzati per valutare se il cibo è efficace o essere eccessiva.

Complimenti a entrambi i genitori e non dimenticate di consultare il medico circa l'alternativa più adatta.

Il latte artificiale, scelta eccellente

Regina Reyna

L'allattamento al seno è il periodo della vita in cui la madre offre al neonato latte materno, cibo di qualità e quantità copre i bisogni del bambino. Tuttavia, ci possono essere motivi per cui non è consigliabile questo processo e dovrà ricorrere a metodi alternativi, come quelli di seguito suggeriscono.

Sapete quanti sono i benefici del latte materno per il neonato? L'immaturità del bambino, questo è l'unico alimento che richiede dalla nascita fino ai sei mesi di vita, in quanto fornisce:

Protezione. Per che entrano nel corpo tramite i primi anticorpi per difendere l'organismo da eventuali attacchi da virus e batteri, in altre parole, è il primo "vaccino" contro l'infezione.
 Proteine. composti essenziali per la formazione e lo sviluppo ottimale delle cellule, tessuti e muscoli coinvolti nelle reazioni chimiche come la digestione o ossigeno trasporto, e partecipare alle attività ormonale.
 Vitamine. I principali sono: A (protegge la pelle e partecipa al processo di visione), complesso B (dà forza al sistema nervoso, essenziale per lo sviluppo ottimale, tra molti altri processi), C (aiuta l'assorbimento del ferro e protegge cellule), D (calcio fissa nelle ossa e quale sarà denti), e (aiuta nella formazione dei tessuti) e K (rafforza il sangue).
 Minerali. Essi giocano un ruolo importante nel corpo, dal momento che sono necessarie per la formazione del tessuto e ormoni così come ossa e denti. I più importanti sono calcio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, iodio e selenio.
 Amore. Il legame tra madre e figlio sono rafforzato in modo significativo da allattamento al seno.

Vale la pena ricordare che alla fine della gravidanza, la madre inizia a produrre un fluido speciale precede latte materno è colostro, sostanza gialla viscosa facilmente digeribile e viene escreto entro i primi 4 a 6 giorni dopo la consegna. E 'di grande valore nutritivo e serve tre funzioni principali:

  • Protegge le infezioni ghiandola mammaria.
  • Esso facilita l'espulsione delle prime feci grazie del bambino al suo effetto depurativo e lassativo.
  • Stimola la coagulazione del sangue.

Perché è sospeso?
 Nonostante ciò che è stato detto in precedenza linee sull'importanza dell'allattamento al seno, ci sono fattori che deve essere interrotto, per esempio, quando il bambino non ottiene il latte bene e provoca disturbi di stomaco (crampi, ecc), o quando la madre ha il cancro o gravi infettiva contagiosa come scatola, rosolia, il morbillo, la meningite (infezione della membrana che ricopre il cervello) o l'AIDS, non solo quando si tratta di malattia simil-influenzale o della gola. Le varie infezioni tempo peggiore si incontrano nello stesso tempo (setticemia) nelle donne, per esempio, gola, stomaco e del tratto urinario.

Per spiegare un'altra delle ragioni per cui la madre dovrebbe smettere di allattare il bambino, è importante ricordare che lo sviluppo di latte materno è dovuto al complesso meccanismo biologico è stimolata dagli ormoni prolattina e ossitocina, che sono controllati dal ipofisi e l'ipotalamo ghiandole situate nel cervello. Poi, quando poca o nessuna produzione di prolattina e / o ossitocina ci sarà la produzione di latte.

Lo stesso dovrebbe essere utilizzato quando il genitore consumare alcol, che si verifica in meno sonnolenza e depressione del sistema nervoso; caffeina, che può causare tachicardia bambino; La nicotina (attraverso tabacco), generando irritabilità, diarrea e morte improvvisa, e la droga.

Se la madre è sotto trattamento medico con farmaci, si deve consultare il ginecologo o il medico del suo bambino per vedere se è possibile continuare l'allattamento al seno, dal momento che può avere effetti collaterali. Alta percentuale di casi provoca ipersensibilità al farmaco da parte del bambino, il loro fegato immaturo è influenzata, in piedi è dato ad allergie o si può sviluppare alcune intossicazione; Si tratta di sostanze che dovrebbero essere evitati:

  • aspirina, che può anche causare problemi di coagulazione trattamento prolungato.
  • Gli antibiotici causano la diarrea, perdita di peso e grave del midollo osseo di piccole dimensioni (soprattutto cloramfenicolo) quando prese danni a lungo.
  • Antifungini (per combattere i problemi causati da funghi) in grado di danneggiare irreversibilmente il tessuto del fegato.
  • Antidiarroici, se consumati per lunghi periodi altera la digestione del bambino (in particolare atropina).
  • farmaci antitiroidei per il trattamento di condizioni di tiroide, e può colpire il bambino stesso (thiouracil è molto pericoloso).
  • Antinfiammatoria e analgesica (come fenilbutazone) per elaborare recupero a lungo termine, colpire il sistema digestivo del bambino.
  • Diuretici, disidratazione generato nel piccolo (attenzione di mercurio chiamato).
  • Anticancro, farmaci molto forti che si possono sviluppare epatite tossica.

Farmaci come anticonvulsivanti, o altri trattamenti speciali devono essere misurati da parte del medico e la madre di riconoscere che entrambi possono influire sul bambino la dose erogata durante l'allattamento stesso.

opzioni madre
 Per fortuna, la madre ha un'opzione interessante per quando non è possibile allattare il bambino, chiamare l'alimentazione artificiale, che l'industria alimentare offre le seguenti presentazioni:
 Modificato. Si basa su latte vaccino, che viene elaborato per dare l'essenziale composti bambino per i primi mesi di sviluppo, ed è integrato con i seguenti prodotti:

  • I nucleotidi che migliorano la risposta immunitaria (difesa) e lo sviluppo intestinale.
  • Carnitina composti contribuisce in maturazione del cervello e composizione delle membrane cellulari.
  • Taurina, che assiste nello sviluppo della funzione visiva.

Soia. Questa alternativa è indicato per bambini che non tollerano il latte materno o vaccino per mancanza di lattasi, che è essenziale per una buona digestione del lattosio (un tipo di zucchero).

Artificiale. Si chiama hidrozilada prodotta da proteine, ei bambini che sono allergici alle opzioni presentate indicato.

Ora, quando si tratta di latte in polvere, il dosaggio indicato sulla confezione del prodotto, ma si consideri che non tutti i bambini hanno le stesse esigenze, in modo che il medico deve stabilire quale prodotto e del dosaggio.

La sua preparazione è semplice. In primo luogo devono essere sterilizzati bottiglie e capezzoli per evitare che i microrganismi dannosi (il metodo più semplice è quello di presentare una doppia caldaia, oppure utilizzando appositi contenitori per questo scopo disponibili in farmacia). Poi hanno mescolato in acqua e latte in polvere di vetro bollito a parte, in base alle informazioni riportate sull'etichetta del barattolo; ciò che rimane è per versare il prodotto ottenuto nella bottiglia e riscaldare per pochi secondi, sia a bagnomaria o in microonde, avendo cura che la temperatura non salga eccessivamente. E 'indicato per essere consumato fino a tre ore dopo la preparazione, perché alla fine di questo periodo può essere facile preda per le sostanze inquinanti, per cui si consiglia di sbarazzarsi di eccesso.

E 'anche da notare che anche quando la madre non ha colpito la vostra salute, è possibile limitare le opportunità di allattare il suo bambino, che di solito accade in chi gioca molteplici attività; per lei sono anche eccellenti formule di latte scelta di cui sopra, che forniscono anche due importanti vantaggi:
 1. Permette il padre a condividere l'esperienza di alimentare il piccolo mentre lei riposa dopo giornata di lavoro.
 2. Si può determinare con precisione la quantità di latte assunto dal bambino, informazioni che verranno utilizzate per valutare se un alimento sia efficiente o eccessive.

Complimenti a entrambi i genitori e non dimenticate di consultare il medico circa l'alternativa più adatta.

4

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha