Le infezioni da Clostridium

I batteri del Clostridium genere sono Gram-positivi, anaerobi, diffusa ovunque in natura; Questi agenti patogeni hanno la capacità di sporigeni. La maggior parte delle specie di clostridi sono considerati saprofiti; finora riportato più di 60 specie di clostridi. Alcune di queste specie sono in grado di causare malattie ospite umano e animale. La gravità dell'infezione varia ampiamente, da semplice contaminazione di una ferita sporca per malattia sistemica grave. Clostridium può causare infezioni digestive, infezioni suppurative di strutture profonde dei tessuti, della pelle e dei tessuti molli infezioni, e batteriemia. Le tossine generate da questi microrganismi hanno un ruolo importante nella patogenesi della malattia infettiva.

Come un breve tratto nella classificazione di malattie causate da clostridi:
- sindrome dell'intestino: intossicazione alimentare, necrotizzante enterite, colite associato con antibiotici.
- infezioni suppurative sono infezioni batteriche dei tessuti profondi o infezioni miste con un tipo di agente patogeno.
- Infezioni della pelle e dei tessuti molli: semplice contaminazione della pelle, infezioni localizzate (senza manifestazioni sistemiche), cellulite diffusi, fascite, mionecroza (gangrena gassosa).
- batteriemia: batteriemia transitoria o sepsi.

ospite umano può essere colonizzato da clostridi solito nel tratto digestivo o del tratto genitale femminile; altri siti che possono essere isolati clostridi sono rappresentati dalla superficie della pelle e delle cavità orale. Clostridi mostra una buona tolleranza in aria, ma incapaci di coltivare terreni di coltura in laboratorio in presenza di ossigeno. Finora, c'è stato isolato circa 30 specie appartenenti al genere Clostridium, che ha prodotto varie infezioni del ospite umano. Come caratteristica speciale di clostridi, hanno la capacità di produrre gas in quantità maggiore, se coltivate in ambienti di laboratorio artificiali. Una delle specie più importanti è rappresentato da C. perfringens u0026 ndash; è un batterio incapsulato, disturbi della motilità che raramente sporulanti; spore distusi di questa specie possono essere per ebollizione.

Colonizeaa intestino normalmente clostridi. Le specie più comuni che colonizzano all'ospite umano sono rappresentati da C. perfringens e C. ramosum. Inoltre, essi sono diffusi e al livello del suolo. Clostridi sono microrganismi gram-positivi. La specie C. perfringens infezioni spesso portano alla ospite umano, seguiti in ordine di frequenza di C. novyi e C. septicum specie decrescente. La specie C. difficile colite associata spesso comporta l'uso di antibiotici. La specie C. perfringens è associato in particolare alla produzione di avvelenamento alimentare ed enterite necrotizzante.

Patogenesi e le cause

L'incidenza di infezioni gravi causate da queste specie è piuttosto basso, nonostante le molte ferite traumatiche erano inzolate di frequente, specie clostridi. Infezioni gravi possono svilupparsi in presenza di due fattori principali che favoriscono la necrosi del tessuto e l'esistenza di un potenziale di ossidoriduzione diminuita. Sviluppare condizioni ottimali, specie C. perfringens necessita di almeno 14 amminoacidi al mezzo di coltura, e almeno sei ulteriori fattori di crescita. Anche se queste sostanze essenziali per la crescita di agenti patogeni non si trovano di solito nel corpo umori ospite, sono presenti in abbondanza nella necrosi del tessuto colpito. danneggiano i tessuti con le tossine elaborati da clostridi permette accelerato la crescita di infezione patogeno. La penetrazione di agenti patogeni nel sangue, in una posizione nella ferita tratto digestivo, non sarà seguita dalla moltiplicazione dei batteri accelerati perché il sangue è piuttosto basso di aminoacidi, e fattori di crescita necessari per la moltiplicazione microbica. Un paziente che subisce necrosi, presenterà più spesso batteriemia (presenza e moltiplicazione di patogeni nel sangue) benigno.

C. perfringens è in grado di generare circa 12 tossine attive e enterotossine tessuti. Utilizzando quattro principali tossine u0026 ndash; alfa, beta, epsilon e iota u0026 ndash; C. specie perfringens è stato diviso in cinque distinte u0026 ndash; A, B, C, D ed E. La tossina ha la capacità di rompere alfa lecitina u0026 ndash; è una fosfolipasi; La presenza di questa tossina è stata associata con la presenza di gas cancrena; alfa tossina emolitica u0026 ndash; ha la capacità di distruggere le piastrine, leucociti polimorfonucleati e genera lesioni capillari diffusi. Quando iniettato per via endovenosa, alfa tossina genera emolisi intravascolare e distruggere i mitocondri delle cellule epatiche. Alfa tossina è particolarmente importante nel causare infezioni dei tessuti svilupperà muscualre a gangrena gassosa. Come concentrazione alfa tossina è maggiore nel fluido di coltura, minore è la dose patogeno infettivo. Le tossine beta, epsilon e iota hanno un ruolo molto importante per aumentare la permeabilità capillare.

Il difficile specie C. è in grado di produrre due tossine, tossina A e B di cui causare cambiamenti nella secrezione intestinale, stimolare il processo infiammatorio e provoca stravaso di albumina nelle venule postcapillari. Tossina B è più aggressiva rispetto alla tossina, con conseguente esfoliazione delle cellule del surpafata dell'epitelio intestinale. Entrambe le tossine causano alterazioni patologiche nel tessuto del colon. Diarrea appare nella infezione da C. difficile, la presenza di queste tossine sono dovuti proprio alla intestino dell'ospite umano. L'uso intensivo di antibiotici sarà seguita da un danno alla flora del colon, che promuoveranno la crescita e lo sviluppo della specie C. difficile patogeni. Sembra che il meccanismo di malattia è più complessa, perché ci sono pazienti colonizzati con C. chiamata difficile, ma non sviluppano la malattia diarrea. Essenziale nello sviluppo delle malattie diarroiche è la produzione di tossine e agenti patogeni interagiscono con il resto della flora intestinale. E 'stato dimostrato che alcuni antibiotici hanno la capacità di innescare la produzione e il rilascio di tossine clostridiali. normale flora intestinale svolge un ruolo importante nella prevenzione delle malattie, perché ha la capacità di inibire la produzione e il rilascio di tossine. Esperimento (in vitro), è stato dimostrato che le specie C. sordellii ha la capacità di neutralizzare la citotossina B. L'uso diffuso di antibiotici può portare alla selezione di specie batteriche resistenti, in grado di produrre beta-lattamasi di sostanze neutralizzare antibiotici, favorendo i patogeni della specie C. difficile.


disturbi intestinali

Avvelenamento causato da C. perfringens è specie al secondo posto tra i segnalati in intossicazione alimentare clinica. La comparsa di queste infezioni sono dovute movimentazione e lo stoccaggio di alimenti destinati al consumo nella popolazione in gran parte corretti. Le fonti più comuni di malattia sono la carne, prodotti a base di carne e pollame. carne contaminata, cotto, raffreddato e riscaldato è una fonte importante di malattia. i ceppi patogeni hanno la capacità di sopravvivere anche quando il cibo è cucinato. Perché riscaldare gli agenti patogeni alimentari, sporulanti e quindi germinare. tasso di malattia è superiore al 70%. I sintomi iniziano entro 24 ore dopo l'ingestione di alimenti contaminati. Il paziente inizialmente localizzato nel dolore epigastrico, nausea e diarrea acquosa; diarrea acquosa dura più di 24 ore. In casi molto rari il paziente può avere febbre e vomito. Diarrea è causata dalla presenza di enterotossina u0026 ndash; toxinae questi hanno la capacità di inibire il trasporto di glucosio a livello intestinale, altera in modo significativo l'epitelio intestinale e favorisce la perdita di proteine ​​nel tratto intestinale.

Inoltre, la specie di infezione da C. perfringens può causare gravi cibo. Infezioni gravi si verifica soprattutto nelle persone con più di 60 anni, la malattia in associazione con l'uso di antibiotici durante l'ospedalizzazione. Diarrea prodotto è grave, dura molto più a lungo ed è associata a crampi addominali; pazienti affetti avevano sangue e muco nelle feci. L'incidenza di queste forme di malattia, è più estesa, così come contaminazione ambientale con spore di specie C. perfringens è estesa.

Enterite necrotizzante (enterite necrotica) è generato da certe tossine prodotte dai ceppi delle specie C. perfringens di tipo C; la malattia di solito si verifica dopo aver mangiato cibi ad alto contenuto di proteine ​​e si verifica soprattutto nelle persone la cui intestinale proteolitica attività è alterato. La malattia è stata individuata per lo più bambini e adulti in Nuova Guinea. Una forma simile della malattia colpito la popolazione della Germania dopo la seconda guerra mondiale. I pazienti che presentano intenso dolore addominale, diarrea con sangue, vomito, shock e la peritonite; quasi un terzo dei casi hanno portato alla morte del paziente. L'intestino tenue è interessato, presentando processi ulcerosa acuti; sottomucosa mucosa viene sollevato, visto nelle esposizioni zona roccia ingrandita; mediante analisi di patologia si osserva pseudomembrane composto da epitelio denudato; in molti casi, le colture coltivate in assunzione di cibo, hanno rivelato la presenza di agenti patogeni u0026 ndash; in tal modo, si è ipotizzato che la fonte di infezione deriva dalla flora intestinale.
Antitossine diretti contro beta tossina, C. perfringens specie sviluppate, hanno dimostrato di essere efficace nel bloccare lo sviluppo di malattie infettive. Gli individui immunizzati con l'antitossina, sono stati protetti contro questa forma della malattia.

Antibiotico colite associata è causata da tossine prodotte da ceppi della specie C. diffficile; pazienti sviluppano diarrea acquosa, che in ogni caso è associato con l'uso prolungato di antibiotici. L'ABIC, sintomi inizia durante la somministrazione di antibiotici o entro 30 giorni dopo la sospensione del farmaco. Quasi ogni classe di antibiotici può portare a questa sindrome; antibiotici anche metronidazolo o vancomicina usati per trattare questo tipo di infezione. Clindamicina è situaza prima tra le cause di sviluppo di questa sindrome. Altre cause di enterocolite con specie C. difficile erano basate sull'uso di cefalosporine e penicilline.

Tenendo presente l'aspetto del colon, diarrea causata dalla somministrazione di antibiotici possono essere classificati in quattro categorie: mucosa del colon; eritema mite e aree edematiate mucosa del colon; mucosa granulare, ictus fragile o emorragico; e la situazione si trova la formazione di pseudomembrane. La maggior parte di questi pazienti sono normali mucosa del colon mostra una variazione minima o moderata eritematose ed edema. In casi molto rari, si manifesta una grave colite, mucosa del colon accompagnato da un granuloso, fragile o emorragico. Feci può rivelare un aumento del numero di eritrociti e leucociti. edema sottoepiteliale sarà accompagnato da un infiltrato cellulare in lamina propria e di stravaso eritrociti focali. Inoltre, l'esame delle feci ha portato ad evidenziare cytotoxins, B e C, come prova del coinvolgimento di molteplici fattori, per lo sviluppo di antibiotico-indotta diarrea andministrarea.

Frequentemente, la specie infezione da C. difficile portare a una forma della malattia, nota come colite pseudomembranosa. La maggior parte dei pazienti affetti da questa malattia mostra feci tossine. mucosa del colon è influenzata e mostra manifesti sollevate, essudato, gonfiori così come le zone di mucosa normale intatti. Le placche possono crescere in termini di dimensioni e possono Fuza quando il paziente ha avanzato della malattia. I pazienti hanno diarrea acquosa, notevoli quantità di piccole quantità di muco e sangue. I pazienti hanno anche accusato intenso dolore addominale e febbre; gli esami di laboratorio hanno rivelato leucocitosi. Sintomi possono variare entro ampi limiti; alcuni pazienti con diarrea acquosa, senza altri sintomi abbondanza generale; Alcuni pazienti possono avere una grave tossicità sistemica, febbre alta e marcata leucocitosi. Leucociti possono essere presenti in numero maggiore nelle feci. In assenza di un trattamento specifico, evoluzione può essere variabile. forme lievi della malattia può essere curata in modo più rapido; gravi forme di malattia possono essere accompagnati da diarrea acquosa profusa, che a volte può anche estendersi su un periodo di otto settimane alla, che porta ai disturbi dell'equilibrio elettrolitico e ipoalbuminemia. Ci sono stati segnalati diversi casi di auto severo sono stati accompagnati da megacolon tossico, e la perforazione del colon; un terzo di questi pazienti è morto a causa della malattia. casi lievi della malattia può essere curata con trattamento semplicemente interrompere con antibiotici. Nella maggior parte dei casi, i sintomi iniziano entro 10 giorni dopo l'inizio della terapia antibiotica. Un quarto dei pazienti hanno sintomi caratteristici solo dopo l'interruzione di antibiotici e in altri casi i sintomi compaiono solo dopo 30 giorni dopo il completamento della terapia con la chemioterapia.

Ci sono stati segnalati casi di malattia, i sintomi della colite iniziato poche ore dopo l'inizio del trattamento con antibiotici, e casi in cui la malattia è iniziata dopo una singola dose di antibiotico usato per prevenire le infezioni chirurgiche.

infezioni suppurative di tessuto profondo

Clostridi possono spesso causare infezioni suppurative, da solo o in combinazione con altri agenti patogeni aerobico o anaerobico. infezioni suppurative portare a sepsi addominale, empiema, ascesso pelvico, ascesso sottocutaneo, gangrena gassosa, ascesso cerebrale, ascesso prostatico, ascesso perianale, congiuntivite, infezioni renali o infezioni del graft aortico.

perforazioni intestinali spesso porterà alle infezioni addominali emergenza causate da clostridi. Spesso, in questi casi che coinvolgono la specie C. ramosum, C. bifermentans e C. perfringens. Le manifestazioni cliniche e l'evoluzione di questi tipi di infezioni non è interessato da questo clostridi.

Inoltre, le correlazioni sono stati effettuati tra alcune neoplasie e questa specie C. septicum; malignità associata alla presenza di questo organismo, sono più comunemente nel colon. Inoltre, la colonizzazione da parte di microrganismi della specie C. septicum, è stato associato con alcuni tipi di leucemia e tumori solidi. Essi sono stati riportati in pazienti che avevano batteriemia C. septicum mostrato un decorso clinico fulminante. infezioni suppurative addominali può avvenire anche in assenza di batteriemia. Il più delle volte, l'infezione mostra come punto di partenza, un silentiaosa intestinale perforazione.

Clostridi sono in grado di generare infezioni suppurative tratto genitale femminile: ascessi tuboovariene e ascesso pelvico; Le principali specie di queste malattie è incriminati in C. perfringens. Spesso consistono nella comparsa di infezioni suppurative lievi, che evolve alla cancrena dell'utero. Inoltre, le specie perfringens C. è responsabile per il verificarsi di casi multipli di infezioni suppuranti localizzate nella cistifellea. Metà dei casi di colecistite enfisematosa sono prodotte da clostridi u0026 ndash; La malattia è caratterizzata dalla formazione di gas nelle pareti dei condotti biliari e cistifellea. colecistite enfisematosa si verifica soprattutto tra i pazienti con diabete mellito; la mortalità è notevolmente più elevato che in altri casi di colecistite, senza alcuna chiara evidenza di mionecroza.

Inoltre, Clostridium sono stati isolati da pazienti con ascesso polmonare, che è stata effettuata in tracheale. C. perfringens possono causare Empiema, polmonite da aspirazione di un infarto o embolia. La maggior parte dei casi di empiema causati da clostridi si verificano dopo il verificarsi di un trauma toracico.

Cute e dei tessuti molli

Questi tipi di infezioni solito verificarsi come risultato di lesioni dei tessuti molli; elenchiamo di seguito alcuni di questi tipi di infezione: contaminazione semplici ferite traumatiche, anaerobica cellulite, fascite con o senza manifestazioni sistemiche, e mionecroza anaerobici.

Spesso, clostridi possono causare la contaminazione di ferite semplici, essendo isolato dal loro livello, in assenza di segni clinici di sepsi. Quasi un terzo delle ferite di guerra sono contaminati da clostridi. Clostridi può essere isolata sia dalle ferite suppurativa, e le ferite e che hanno un esito favorevole. Di solito, la diagnosi di infezioni clostridiche è su criteri clinici piuttosto che sulla base di analisi microbiologica.

Clostridium può causare infezioni della pelle e danni ai tessuti molli in assenza di segni di ndash sistemica u0026; cellulite anaerobica. La cellulite anaerobica è un'infezione localizzata che colpisce la pelle e dei tessuti molli adiacenti; Clostridium può causare questo tipo di infezione da solo o in combinazione con altri microorganismi. Il paziente di solito non presenta segni sistemici di danni, anche se consapevole di necrosi locale. L'evoluzione di tali infezioni è lentamente progressiva e può interessare aree circostanti focolai gradualmente doloranti. Il paziente mostra dolore locale ed edema infiammatorio. In assenza dell'edema infiammatorio, il gas si espande alla ferita e il tessuto circostante, può essere facilmente rivelato. Quando l'infezione è localizzata a gas non raggiunge mai le strutture muscolari. Cellulite, ascessi perirettali e ulcere diabetiche del piede rappresentano casi che possono essere accompagnati da isolare alcune specie clostridi. Quando nessuna terapia adeguata istituita, queste infezioni possono diffondersi al tessuto sottocutaneo, la fascia e muscoli, con conseguente grave danno al sistema.

I tossicodipendenti possono sperimentare forme localizzate di miosite suppurativa. A causa di infezione, i pazienti presentano dolore locale e crepitio fluctuent, che richiede l'istituzione di un drenaggio chirurgico. In genere, queste infezioni rimangano localizzati senza fili per i segni di tossicità sistemica. Dal punto di vista morfologico, è consapevole di ascessi sottocutanei, di miosite e fascite; questi casi sono causati da infezioni clostridi, da solo o in combinazione con altri agenti patogeni.

Clostridium può causare la cellulite e fascite diffusi, accompagnati da tossicità sistemica. In tali situazioni, mionecroza è assente, che mostra solo un lieve infiammazione tessuto muscolare. I sintomi iniziano improvvisamente e si sta sviluppando rapidamente progredisce in poche ore e può raggiungere i piani di fascia profonda. Se suppurazione e gas mostra dei tessuti molli e il paziente mostra segni di tossicità sistemica, molto probabilmente l'infezione progredirà rapidamente alla morte del paziente. Locale, crepitio sottocutaneo è a conoscenza; il dolore non è molto intenso. In tali casi la resezione chirurgica non è una soluzione ottimale, come nei casi di mionecroza. Ancora può rendere l'incisione quell'area, come base della terapia chirurgica nella malattia rapidamente progressiva. Inizialmente lesioni possono sembrare innocui, è a causa di tumori particolarmente circostanti. effetti tossici sistemici, consistenti danni membrana capillare e emolisi. Nella maggior parte dei casi, l'infezione è letale, nonostante i trattamenti aggressivi rapidamente impostati (di somministrazione antitossina, trasfusioni di sangue). La maggior parte dei casi di infezione si verificano tra i pazienti che carcinomi trovano nella assegno o sigma. processo neoplastico aiuta a spostare i rifiuti prodotti nella parete addominale. Le esperienze dei pazienti gravi segni di tossicità sistemica e crepitio può essere visto in tutto il corpo. La malattia è particolarmente grave, perché induce morte rapida da una rapida invasione tissutale e come conseguenza di ndash tossina indotta u0026; massiccia emolisi.

gangrena gassosa (mionecroza clostridi), si verifica quando il muscolo invadere agenti patogeni di una regione specifica del corpo umano; infezione raspnadeste solitamente a livello delle zone circostanti, precedentemente traumatizzato. ferite traumatiche sono spesso fortemente contaminati da clostridi; Tuttavia, l'incidenza di gangrena gassosa è piuttosto basso rispetto al massimo grado di contaminazione di ferite traumatiche. Soldati e civili sono ugualmente colpiti. dilacerazione Accompagnato trauma muscolare profondo, aumento del rischio di sviluppare gangrena gassosa. Semplici ferite traumatiche sono più spesso accompagnati da gangrena gassosa. cancrena gas può avvenire sia dalla ferita, e dopo la realizzazione di un intervento chirurgico o di iniezioni intramuscolari. L'infezione non si correla con la gravità del trauma, ma piuttosto profonda ferita con tessuto necrotico condizioni attuali e anaerobiche.

Spesso, i sintomi iniziano meno di 72 ore dalla inoculazione del patogeno nei tessuti più profondi, per mezzo di ferita traumatica. In ordine decrescente di frequenza, sono stati isolati contro le seguenti specie batteriche che hanno portato alla cancrena gas C. perfringens, C. novyl, C. septicum e C. histolyticum. Il dolore nei casi di gangrena gassosa ha un esordio improvviso e si trova (importanti segni di cellulite che differenzia diffuso gangrena gassosa). Dopo il debutto, il dolore peggiora, ma rimane localizzato in questa regione. Successivamente, il paziente mostra gonfiore locale accompagnata da un essudato emorragico in piccola quantità. Il paziente può avere febbre lieve e tachicardia. Nelle prime fasi di infezione può essere gas assente. essudato spesso feriscono mostra un aspetto scintillante. La pelle è tesa e più freddo rispetto al resto della pelle. Si sta sviluppando rapida progressione dei sintomi; sarà avvolto secrezioni in grandi quantità e presenterà un odore dolce; in questo momento, la ferita mostra un grande numero di cellule infiammatorie gram-positivi e relativamente pochi.

Se catturati incisione chirurgica, muscoli mostra pallido e non ha alcuna attività contrattile riflesso bisturi quando viene toccato. Quando l'infezione progredisce cancrena, muscolo diventa nero e fragili. La diagnosi precoce è essenziale per la sopravvivenza del paziente. Nonostante i sintomi rumorosi, i pazienti rimangono coscienti quasi al momento della morte, si può percepire tutto ciò che accade intorno a loro. Prima della morte, il paziente inizia a delirio tossico e coma poi. Se l'infezione non viene trattata come la malattia progredisce, la pelle viene conciata e uno SPECT mostra bolle con un contenuto fluido rossastro. Il gas appare solo nella fase successiva della malattia e talvolta non così evidente come nei casi di cellulite anaerobica. Molto raramente il paziente può avvertire ittero; casi si manifesta con ittero può essere accompagnata da emoglobinuria, emoglobina e avvelenamento del sangue. Hanno riferito alcuni casi di gangrena gassosa, in assenza di trauma recente della pelle. Questi pazienti possono bollose lesioni e crepitio sottocutaneo; malattia progredisce rapidamente e sfavorevole per mionecroza situato nelle estremità.

batteriemia clostridi e la setticemia

batteriemia transitoria può verificarsi soprattutto tra i pazienti ospedalizzati; Transient aspetto batteriemia è rafforzata dall'esistenza di predisponenti focolai localizzati nel tratto digestivo, delle vie biliari o di utero. In molti casi, i sintomi si risolve entro 48 ore dopo l'esordio, senza la necessità di impostare un trattamento. Anche se batteriemia clostridi può verificarsi a seguito di un aborto settico, la maggior parte dei pazienti non hanno la sepsi. La maggior parte delle volte, quando i risultati emocolture sono disponibili, i pazienti sono già curate o dimessi dall'ospedale.

La setticemia con clostridi è abbastanza raro, ma spesso ha un esito fatale; setticemia si verifica soprattutto dopo un'infezione primaria localizzata verso l'utero, intestino o delle vie biliari. Non essere confuso tra la sepsi e batteriemia transitoria clostridi; quest'ultimo caso è più comune e meno in pericolo di vita. La maggior parte dei casi di sepsi e batteriemia a causa di infezione da C. pefringens transitori. Altre specie batteriche coinvolti nello sviluppo della sepsi sono: C. septicum, C. e C. sordelii novyi. Quasi il 3% delle emocolture positive individuate all'interno delle strutture sanitarie sono dovute a infezioni da clostridi.

La maggior parte dei casi di sepsi hanno origine nel tratto genitale femminile che ha seguito la realizzazione di un aborto settico. L'introduzione di corpi estranei nel tratto genitale femminile, è un'altra causa di sepsi. Clostridi può sviluppare a seguito di un trauma rivestimento uterino, a causa dell'esistenza di resti di detriti placentare fetale. Circa l'1% dei casi di aborto settico sarà seguita da grave forma di sepsi. Entro 72 ore dal completamento dei pazienti aborto mostra sepsi, febbre alta, brividi, mal di testa, dolori muscolari, dolori addominali, nausea, vomito o diarrea; Spesso, la reazione si nota la comparsa di un vaginale marrone o sanguinante. Veloce, può installare oliguria, ipotensione, ittero e può verificarsi emoglobinuria. Tan aspetto è dovuto alle tossine prodotte da C. perfringens. Nel frattempo, il paziente mostra uno stato di ansia marcata. All'esame locali, trova abbondante presenza di secrezioni cervicali, con o senza gas, tessuto cervicale dilacerazione o segmento di perforazione del collo dell'utero. Il paziente mostra estrema sensibilità e la difesa muscolare, quando l'infezione è stata diffusa al miometrio e genitali allegati.

Nei casi di sepsi, prove di laboratorio mostrano un aumento del numero di globuli bianchi e plasma aspetto rosato giusto processo emolisi. Anemia è proporzionale al livello di emolisi e dell'ematocrito ha mostrato valori bassi. Piastrine è spesso bassa, e pazienti possono sperimentare coagulazione intravascolare disseminata. Inoltre, i medici possono affrontare oliguria installazione o anuriei ad ipotensione refrattaria, emorragia massiva o lividi.

Il più delle volte da clostridi raggiungono il flusso sanguigno attraverso il tubo digerente o biliari; Questo processo più spesso associato con lesioni ulcerative e l'esistenza ostruttiva di intestino tenue e crasso con l'esistenza necrotico o infiltative di tumori e lo sviluppo di diverse procedure chirurgiche sul tratto digestivo. Ci possono essere febbre e brividi, in assenza di altri segni di infezione localizzata. 50% dei casi di sepsi sono accompagnati da emolisi; a volte, sintomi gastrointestinali o biliare, è utile solo per gli eventi eziologici. emocolture positive sono molto rilevanti per l'eziologia infettiva corretta e definitiva.

I pazienti che hanno malattie neoplastiche, possono sviluppare sepsi severa clostridi, con punto di partenza in un digestivo focale; frequentemente le specie batteriche coinvolte in tali casi è rappresentato dal C. septicum. Il paziente può avvertire febbre alta, tachicardia, ipotensione, dolore addominale intenso, nausea e vomito, e nelle fasi finali della malattia, anche coma. Solo un terzo di questi pazienti svilupperà emolisi intravascolare. La malattia è una rapidamente progressiva evoluzione verso la morte, che può verificarsi in meno di 12 ore dalla comparsa dei sintomi.

diagnosi

Clostridial diagnosi delle infezioni si basa principalmente sul raggiungimento di esame clinico corretto e completo. L'isolamento delle specie clostridi di ferite traumatiche o C"anche il sangue non indica necessariamente l'esistenza di una grave infezione. strisci biopsia sono fatti di materiali diversi (pezzi campione dall'utero, secrezioni cervicali), può rivelare la presenza di bacilli gram-positivi da solo, o in combinazione con altre specie microbiche. Clostridi solo crescere su terreni selettivi, in condizioni anaerobiche noi. Mionecroza clostridi può essere diagnosticata tramite biopsia muscolare.

In caso di setticemia clostridi, questi pazienti urina può contenere proteine ​​e cilindri; ci sono pazienti che sviluppano una grave uremia. toxemia grave provocherà circolanti distruzione dei globuli rossi. anemia emolitica può essere installato rapidamente ed è strettamente correlata con l'emoglobina, emoglobinuria e aumento dei livelli di bilirubina. I casi gravi di infezione possono essere accompagnate da coagulazione intravascolare disseminata.

Radiografie sono utili per la diagnosi in quanto consente la visualizzazione di gas presente nel muscolo, tessuto sottocutaneo o dell'utero; Tuttavia, queste immagini non sono le infezioni da clostridi specifica, perché ci sono altri casi in cui i batteri aerobi ed anaerobi possono generare grandi quantità di gas.

La diagnosi di colite è facile quando feci può essere identificato nella specie C. difficile tossina. In tutti i casi di colite, le feci saranno valutati per identificare eventuali tossine secrete da determinati agenti patogeni. Nel laboratorio può essere utilizzato tecniche altamente sensibili che mirano a identificare certe tossine u0026 ndash; incubando il filtrato fecale in terreni di coltura tissutale, e il monitoraggio dell'effetto citopatico, che può essere neutralizzato da antitossine specifiche. Tossine A e B possono indurre cambiamenti citopatico identici; Metodo come descritto sopra, è molto più sensibile per identificare tossina B; notato che la maggior parte dei ceppi di C. difficile, sono capaci di produrre entrambi i tipi di tossine dove vengono coltivate in condizioni ambientali simili. Endoscopia dimostrato di essere utile in alcuni casi di colite, soprattutto per escludere altre cause che potrebbero portare al verificarsi di eventi simili. Si noti che, le specie di C. difficile isolare dalle feci e la coltivazione in condizioni di laboratorio è abbastanza difficile; Specie C. difficile può essere parte della normale contaminazione della flora di individui asintomatici, e soprattutto per i neonati.

trattamento

Di penicillina G è il trattamento di scelta nelle infezioni clostridiali u0026 ndash; 20 milioni UI al giorno in pazienti adulti. Recentemente riportato diversi casi di resistenza batterica alla penicillina, gangrena gassosa si verifica durante il trattamento. Per il trattamento e la cura è agenti chemioterapici preferiti che inibiscono la sintesi proteica rispetto a quelle che agiscono solo sulla parete della cella. Il trattamento con clindamicina è stato trovato per essere superiore alla penicillina, il tasso di sopravvivenza dei pazienti è molto più alto. La combinazione di clindamicina e penicillina è più vantaggioso che semplicemente somministrare penicillina. Nei casi più gravi di sepsi, clindamicina può essere somministrato alla dose di 600 mg ogni sei ore in combinazione con alte dosi di penicillina.

Se il paziente è allergico alla penicillina può essere utilizzato altre classi di chemioterapia non è prima di testare in vitro u0026 ndash; DST. Nella maggior parte dei casi, clostridi devono essere sensibili a cefotixin dovedid, carbenicillina, cloramfenicolo, clindamicina, metronidazolo, doxocilina, imipenem, aminociclina, tetraciclina, cefalosporine e vancomicina. Prima di un test di sensibilità chemioterapia sarà fatto in tutti i casi in cui ci stiamo occupando sepsi grave. Un semplice ferita contaminata da clostridi non necessariamente essere trattate con antibiotici. infezioni localizzate della cute e dei tessuti molli da trattare principalmente sbrigliamento chirurgico; chemioterapia verrà avviato quando il processo infiammatorio è stato esteso al tessuto sottostante o quando il paziente mostra segni di danno Sistemi u0026 ndash; febbre, segni di sepsi sistemica. La chirurgia ha un ruolo importante nei casi accompagnati da mionecroza o nei casi di gangrena gassosa; Se l'infezione si diffonde rapidamente a un membro, amputazione può essere necessaria; Il più delle volte, i casi di mionecroza uterina richiedono isterectomia. Mionecroza parete addominale richiede più tempo, ripetuto sbrigliamento chirurgico u0026 ndash; perché il processo infettivo è una malattia progressiva, nonostante l'imposizione di un trattamento chirurgico aggressivo e chemioterapia.

Sempre, infezioni suppurative sono trattate con antibiotici. Preferiti sono gli antibiotici che hanno un ampio spettro di azione a causa del coinvolgimento in infezioni miste di flora batterica. infezioni miste possono essere combattute base alle aminoglicosidi di effetto sui microrganismi aerobici gram-negativi.

In alcuni casi di gangrena gassosa, i medici preferiscono utilizzare l'antitossina polivalente; questa terapia richiede grande cautela, perché alcuni pazienti possono avere reazioni di ipersensibilità cavallo antitossina siero che è stato fatto. Non è ancora stato dimostrato clinicamente efficace nei casi di gangrena gassosa di ossigeno iperbarico; ma riferito situazioni in cui l'ossigeno iperbarico migliorato lo stato clinico del paziente. È possibile che l'effetto benefico della tossicità ossigeno dovuto alle specie clostridi, e l'alta pressione a cui viene somministrato. I fattori più importanti nel trattamento di gangrena gassosa, che ha contribuito alla diminuzione della mortalità, sono rappresentate da una sorveglianza e un medico chirurgica e un rigoroso controllo delle complicazioni derivanti durante il trattamento.

Nel trattamento di forme di colite è necessario fermare la somministrazione dell'agente coinvolto in declassamento sintomi. Nella maggior parte dei casi, dopo la rimozione dei sintomi antibiotici incriminate rimessi entro 14 giorni; terapia specifica aiuta a diminuire in modo significativo la durata della manifestazione dei sintomi.

Vancomicina è utilizzato comunemente nel trattamento della diarrea che sono associati con la somministrazione di antibiotici u0026 ndash; con l'eziologia di infezione da C. difficile. Se la concentrazione di vancomicina orale somministrato raggiungere efficace contro ceppi sensibili di C. difficile. Inoltre, vancomicina è efficace in gran parte perché la dose non viene assorbito dal adminsitrat intestino, Chemioterapia mettendo a fuoco la sede. Vancomicina può essere somministrato in una dose massima di 500 mg per via orale, ogni sei ore, nei casi più gravi di infezione. Metronidazolo ha un'efficienza simile a quella di vancomicina; tassi di recidiva per i due regimi, non superano il 10%. Metronidazolo può essere utilizzato in una dose di 250 u0026 ndash; 500 mg ogni sei ore. Si raccomanda che la terapia essere iniziata metronidazolo orale perché enterococchi resistenti alla vancomicina può portare alla chemioterapia prima di questo; un altro argomento per l'utilizzo prima intenzione di metronidazolo, è il costo della sua molto inferiore rispetto a quello di vancomicina. Se la diarrea persiste, anche se si è fatto ricorso ad un trattamento equo e ben gestito con metronidazolo, allora saremo ricorrere all'uso della vancomicina. Se la febbre è refrattario ad entrambi metronidazolo e adminisrtarea alla vancomicina, rifampicina aggiunta può essere efficace per combattere la malattia. La rifampicina non potrà mai essere usato come monoterapia, a causa dell'esistenza del pericolo di sviluppare ceppi resistenti prima della chemioterapia.

Ci sono pazienti che, anche se inizialmente hanno risposto positivamente contro la chemioterapia sono successivamente recidivato malattie e tossine metterà alla prova positiva. La maggior parte dei casi di recidive si verificano entro 10 giorni dal completamento della terapia; la maggior parte di questi pazienti risponderanno favorevolmente a un nuovo ciclo di antibiotici. I pazienti che hanno ricevuto vancomicina e presentano una ricaduta possono essere trattate una seconda volta con metronidazolo, e viceversa. Rezin, colestiramina è una sostanza che si lega a C. citotossina difficile ed è stato utilizzato con successo nel trattamento dei casi gravi di infezione. Poiché colestiramina lega anche vancomicina queste due sostanze non dovrebbero essere usati come terapia combinata. Anche l'ingestione di capsule contenenti lievito Saccharomyces boulardii ha portato a obtiberea esiti clinici favorevoli. Quasi tutti questi regimi hanno dimostrato di essere efficace in alcuni casi, ma purtroppo non c'è regime universalmente valida per combattere la recidiva.
3

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha