Le sigarette più nocive. Fumi vero?

I fumatori che fanno uso di sigarette al mentolo sono più frequentemente ammessi alla emergenza di quelli che fumano sigarette normali e ha spesso un peggioramento problemi polmonari croniche, che possono avere bisogno di un trattamento ospedaliero.

Ciò si manifesta con peggioramento del respiro corto, o un aumento significativo della quantità di espettorato (prodotti di secrezione respiratorie).

Dr. Marilyn Foreman ei suoi colleghi della Morehouse School of Medicine di Atlanta, Stati Uniti d'America, a confronto 3758 e 1941 i fumatori fumo sigarette al mentolo da sigarette normali; i partecipanti hanno età compresa tra i 45 ei 80 anni e fumato almeno 10 sigarette confezioni all'anno.

Leggi:

  • Tutto quello che pensato di smettere di fumare è sbagliato! Non hai bisogno di una volontà e di non aumentare di peso se si esce sigarette
  • Studio: Più della metà dei rumena vuole smettere di fumare
  • Non si può smettere di fumare? Guarda chi sta arrivando

Anche se le differenze tra i due tipi di fumatori non erano grandi, lo studio ha dimostrato, tuttavia, alcune differenze:

  • a prima vista sembra che i fumatori di sigarette al mentolo soffrono meno sulla malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) ed era meno probabile che essi presentano tosse cronica o espettorazione cronica (secrezione mucosa delle vie respiratorie, tosse up )
  • inoltre, era meno probabile che i fumatori di sigarette al mentolo per uso di droghe per aiutarli a respirare.
  • ma anche se i due gruppi hanno mostrato tassi simili di riacutizzazioni della BPCO nei 18 mesi di studio, i fumatori di sigarette al mentolo avevano spesso un peggioramento grave rischio del loro essere superiore del 29% rispetto a quelli che hanno fumato sigarette normale.
  • anche con il mentolo fumatori di sigarette avere i risultati peggiori ottenuti da un test in grado di misurare la distanza attraverso 6 minuti, e aveva difficoltà a respirare superiore a persone normali che hanno fumato sigarette.

I ricercatori ammettono che il loro studio dimostra che il mentolo è direttamente responsabile per il peggioramento problemi polmonari; sospettano che il mentolo può avere un leggero effetto anestetico sulle vie aeree, e, di conseguenza, le persone che fumano sigarette anche trovare più difficile per rendersi conto che la loro malattia polmonare peggiora.

Un precedente studio, pubblicato anche quest'anno ed eseguito in Canada, mostrano che i giovani che fumano sigarette al mentolo fumate quasi il doppio (43 sigarette a settimana in media) rispetto a quelli che fumano sigarette normali (26 sigarette a settimana, in media).

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha