Leoni e tigri mancanti dallo zoo di Tbilisi sono stati trovati morti

Tutti i leoni e le tigri scomparsi dopo le gravi inondazioni che hanno distrutto Zoo Tbilisi sono stati trovati morti, mentre il bilancio delle vittime è salito a 16, secondo l'AP nel sito.

Ultimi leoni e tigri sono stati trovati dispersi il Martedì mentre le acque hanno cominciato a ritirarsi dalla capitale georgiana, calmare le paure della popolazione. A proposito di un giaguaro non si sa nulla, ma le autorità dello zoo dicono di avere poche speranze che sarebbe sopravvissuto.

Il bilancio delle vittime di queste inondazioni è salito a 16 il Martedì, dopo la scoperta del corpo di una donna scomparsa, ha detto la polizia. Sette persone risultano ancora disperse dopo le piogge intense che hanno iniziato il Sabato trasformato un corso d'acqua che attraversa la città in un diluvio che ha distrutto le case e le strade. Circa 40 famiglie hanno perso le loro case.

Portavoce zoo Mziia Şaraşidze ha detto che otto leoni, tutti i sette tigri zoo e almeno due dei tre giaguari sono stati uccisi. Solo due dei 14 orsi dello zoo sono sopravvissuti, mentre nove dei 17 pinguini sono morti, ha detto.

Ivane Daraseliia, capo veterinario zoo ha detto Martedì che la squadra ha trovato i corpi di tre leoni, una tigre e due lupi.

Un giovane leone bianco di nome Shumba, una delle attrazioni dello zoo, è stato trovato colpito alla testa Domenica. La maggior parte degli animali sono morti quando l'acqua e il fango hanno invaso le gabbie.

Le inondazioni hanno ucciso centinaia di cani randagi da un rifugio vicino zoo privato.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha