Malattie genetiche impedito trapiantando cellule staminali

Un nuovo tipo di cellule staminali impianto potrebbe trattare del sangue potenzialmente fatale, mentre il bambino è ancora nel grembo materno.


La procedura è stata testata dai ricercatori della University of California, negli Stati Uniti ancora, ma gli animali. Nello studio, gli scienziati hanno estratto dalle cellule del midollo osseo di un animale femmina e iniettato loro feto. Il trapianto è stato accettato dal sviluppo del sistema immunitario del feto, senza la necessità di un sostegno farmaci.


Il trapianto può essere utilizzato in futuro per il trattamento di varie malattie genetiche tra cui anemia falciforme, dicono gli scienziati. Molte malattie genetiche possono essere diagnosticati nelle prime 12 settimane di gravidanza, ed i bambini sono ancora in via di sviluppo sono i candidati ideali per il trapianto di cellule staminali. Questo perché durante questo periodo, il rischio di rigetto è più basso, dato che il 10% delle cellule del sangue del feto provengono dalla madre.

Leggi:


Verità e mito sull'importanza di cellule staminali da cordone ombelicale recolatate

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha