Omeopatia: attenzione ai pazienti, non le malattie

Omeopatia: attenzione ai pazienti, non le malattie

Omeopatia impegno per la cura del paziente e fattori personali che causano uno squilibrio nel vostro forza vitale. Ecco perché questa, per la quale non ci sono malattie, ma malati, facoltà di medicina offre trattamenti individuali, piuttosto che generalizzata.

Dal suo inizio, l'omeopatia ha avuto un conflitto con la scuola allopatica, anche se teoricamente condividere diversi concetti. Uno di loro è stato nominato per il medico più importante dell'antichità, Ippocrate (460-370 aC), che ha detto: "Non ci sono malattie, ma malati."

Infatti, qualsiasi sistema terapeutico deve condividere il concetto, anche se un'analisi più approfondita mostrerebbe che solo i medici omeopatici seguono ogni giorno, perché questi esperti ritengono che ogni individuo deve completamente analizzato dai piani che lo compongono: mentali, funzionali ed organiche . Questi tre aspetti, a loro volta, sono subordinati alla energia vitale, principio immateriale dal quale manteniamo la salute o malati.

Quindi, per ogni esperienza malattie Omeopatia in particolare, e cambiamenti in energia vitale generata allo stesso tempo, fisico e disturbi mentali.

. Suttin Dr. Vivian, attaccato alla Federazione di Omeopatica Medical Argentinas (FAMHA) chiarisce questo concetto: "E 'assurdo pensare che possono coesistere un corpo sano e uno con una condizione, o di un corpo con una malattia e una mente sana. Ha una malattia perché è malato; Non si sono ammalati perché hanno una malattia. Un ulcera allo stomaco, eczema (condizioni della pelle che causa prurito) o lesioni articolari non sono una malattia in sé, ma i sintomi di un disturbo generale che affligge il corpo ".

alta opinione

Americano James Tyler Kent (1849 1916) è stato uno dei più rinomati medici di omeopatia. Ha fatto ricerche approfondite le orme del padre di questo sistema medico terapeutica, il tedesco Samuel Hahnemann, e si distingue per essere il primo a sperimentare con potenti farmaci omeopatici, per scrivere la filosofia omeopatica trattato, che è molto letto fino ad oggi .

Proprio in questo libro, l'esperto definisce la sua posizione in poche parole: "Dobbiamo ripristinare la salute al malato, non solo il loro corpo o dei loro tessuti."

Per illustrare questo punto di vista, il medico omeopatico descritto nel testo il caso di "un bambino nervoso, dormire pesantemente, ha sogni spaventosi, eccitazione nervosa, manifestazioni isteriche e tuttavia, se esaminiamo i loro corpi, non troverà uno che soffre. Se lasciamo che i sintomi di questo bambino nervoso il loro corso per 20 o 30 anni, si trova che i loro organi vengono attaccati, feriti ".

Così, il Dr. Kent riflette: "Non è vero che questo paziente era già malato da quando ho visto la prima volta? E 'stato nel principio vitale che lo anima. In altre parole, la forza dinamica che dà vita era turbato per anni "e ha anticipato lo sviluppo di disturbi strutturali e funzionali, che i medici allopatici sono lasciate passare.

Si conclude l'esperto, mettendo in evidenza perché dovrebbero trattare il paziente nel suo complesso e non solo i sintomi, "Prima abbiamo una fisiologia patologia squilibrato, le cui origini risalgono al principio della vita disordinata. I tessuti non sono stati male, ma qualcosa prima di loro (che governa) il disturbato ".

esempio eccellente

Dr. Thomas Paul Paschero è considerato il più prestigioso dell'Argentina omeopata e uno dei più grandi del mondo; ha partecipato alla fondazione di Argentina Omeopatica Medical Association (1932) e, quarant'anni dopo, ha pubblicato il libro Omeopatia, uno dei più popolari fino ad oggi.

In questo lavoro, il dialogo preventivo Paschero si è verificato nel corso di una consultazione che chiarisce i concetti di malattia omeopatia e malato. Il caso è "un avvocato, educato, alto, magro, pallido e visibilmente eccitato, 38 e non coniugato", che è stata presentata per la consultazione da una allergia respiratoria (rinite). Essendo una persona giuridica, l'intervista è stata ampiamente tono esplicativo.

Dopo dettaglio i loro sintomi (ostruzione nasale, starnuti, mal di testa, congestione dei seni), studi che erano stati presentati e trattamenti effettuati senza successo, il paziente riportata da mettere in discussione il medico circa il vostro stile la vita, il carattere e le relazioni sociali: "la cosa più importante, medico, è che tu mi curare questa rinite che ha mi disperata. Altri disturbi che possono avere accanto irrilevante per questo ".

Tuttavia, Paschero ha risposto alla sorpresa dell'avvocato: "Il disagio sul chiedo, a parte loro raffreddori, sono più importanti per me. Il mio scopo è quello di scoprire come sei, è lei che deve guarire, non è il tuo rinite. Ogni sintomo ha la sua origine in un processo cronico generale del corpo. La causa del problema, come abbiamo visto, non è nel loro tonsille o batteri, ma la volontà di coprire malato tutto il suo essere, tra cui il suo personaggio, cioè, tutta la sua persona ".

Per quanto riguarda i numerosi studi che il paziente aveva subito, Dr. Paschero ha detto: "E 'bene avere fatto tutte queste reazioni chimiche e laboratorio di ricerca fisica, ma i risultati ci dicono aspetti parziali della loro condizione e non sulla natura della perturbazione del corpo nel suo complesso. Piuttosto, tutto quello che mi può dire circa le loro malattie, come la sensazione di malessere o di avere sentimenti, rifiuti o intolleranze, dammi il modello del suo vero stato dinamica interiore ".

Perplesso e un po 'fastidioso, il paziente ha poi chiesto se dovrei parlare delle loro abitudini quotidiane e la personalità, a cui lo specialista ha risposto di sì e ha aggiunto: "Parlami del tuo particolare modo di reagire con l'ambiente, il comportamento e il rapporto con gli esseri umani; In breve, tutti gli aspetti della vita stessa, sia psichica e aspetto fisico ".

Dopo aver dato dettagli sulla sua vita personale, il gusto per il cibo e la personalità, tra gli altri, il medico omeopatico ha riassunto le caratteristiche del consulente:

  • Frenetico.
  • Depresso.
  • Irritabile.
  • Con il desiderio di essere soli.
  • persone Averse (antropofobia).
  • Egli si rifiuta di essere consolata.
  • Ci si sente peggio da fonti di calore e del sole.
  • Non ti piace per il pane.
  • Volete mangiare cose salate.
  • la sete.
  • Emerge dal palmo di eccitazione.
  • Palpitazioni.
  • manifesta incapacità ad aumentare di peso, anche mangiare un sacco.

Sentendo queste caratteristiche, l'avvocato interrogato circa la diagnosi che appartiene a quello che il dottor Thomas Paschero ha risposto: "La diagnosi terapeutica del problema porta il nome del farmaco può causare sintomi simili a persone sane; se parliamo di Natrum muriaticum. Così, come malattie criteri nosologici (solo per descrivere, spiegare, distinguere e classificare) avete rinite, ma come un paziente, si è Natrum muriaticum ".

Il caso appena riassunto è molto eloquente per capire la differenziazione fatta tra omeopatia malato e la malattia in aggiunta a ciò, ribadiamo in conclusione, rende chiaro che questo sistema medico serve tutti i sintomi di una persona e cerca di ripristinare in il loro centro vitale, invece di frequentare o sopprimere manifestazioni del problema.

Le opinioni espresse in questo articolo non riflettono necessariamente le opinioni della National Association of Pharmaceutical omeopatica, in corrente alternata (Anifhom).

4

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha