Perché mi rifiuto bambino

Dopo battibecchi che ho con mio marito che è anche violento e parlo f male in questo bambino, anche a me e ha colpito la mia bambina di età compresa tra quattro anni non ho parlato con me, e va a suo padre parla solo con lui e giocare con lui, non capisco questo comportamento di lei se ho tutto il giorno sono con lei e prendersi cura di lei e mi comporto con lui, oltre che litiga con lui deve supportare come torno back bambino, che è la causa?

Il bambino non distingue bene tra il bene e il male. Se vedete il mio padre ti tratta male, considerando che sei probabilmente colpevole di qualcosa e si sono puniti giustamente. Può essere di circa il vostro comportamento e gli animali IC [, è quello di mantenere il più potente. Cercate di non avere argomenti contro i bambini, non lasciare che umiliare un marito tiranno. Te lo dico io per esperienza, prendere il bambino e lo lasciai fottuto bastardo. Lui non merita di vivere una vita di tormento con lui. Il bambino non capisce ora molti, perché tuo padre che forse rende tutti mofturile.Nu più paziente, non lasciare passare la vostra gioventù in percosse, insulti, critiche. Voglio potere di prendere la decisione migliore per voi e il vostro bambino.

In altre parole io dire e quello che e Silvia l'ho detto. Dobbiamo sempre trovare il problema con la massima priorità e cercare di agire su di esso. Il tuo problema principale ora non è il rifiuto del bambino, ma il vostro rapporto disfunzionale che sostengono e che era sufficiente la violenza. E 'interessante che non hai chiesto aiuto per migliorare il rapporto con il marito, ma per giustificare il rifiuto del bambino, e questo può essere interpretato come la rassegnazione, l'accettazione, il comportamento del marito normalizzazione ma accettando il fatto che si rifiuta il loro bambino.
Semplicistica e remoto, senza una stretta osservazione e solo sulla base di narrata a te, potrebbe essere quella bambina, seduta da sola con te, per essere perdete mio padre durante il giorno e la notte per renderli felici di stare con il padre .

Capisco che sei una vittima di abusi verbali e fisici, ma questo non lo esime dalla responsabilità di avere al vostro bambino. Sua figlia non ha scelta quattro anni, non può prendere decisioni (con chi e in quali circostanze sarebbero cresciuti); la questione si dovrebbe chiedere è "perché accettare che la mia bambina per gestire queste abuso emotivo, e come li influenzerà a lungo termine" e non "il motivo per cui mi rivolgo la mia schiena." Anche se si trattano il suo diritto, che non cancella dalla sua mente l'immagine della propria madre marito umiliato battuti.
Il mio consiglio è quello di cercare un aiuto, non solo per voi ma anche per il vostro bambino: in Romania ci sono le ONG (organizzazioni non governative) che possono fornire aiuto.

 Stancescu Raluca





 Psicologo / Psicoterapeuta - Cabinet PsyClinic, Bucarest





 E-mail: raluca.stancescu@psyclinic.ro



 Telefono: 0726.191.822

 Sito web: www.psyclinic.ro

cercando di parlare di più con esso, è troppo piccolo per capire voi, ma lei può vedere che sei colpevole quando si sostengono con lui

La mia ipotesi è che la ragazza ha paura di suo padre. Il suo comportamento verso di voi spaventata moltissimo e si "nega", sperando così e non sarà parte del trattamento da soli. È perché l'istinto di difesa, pensando che se vede che essa "non dà giustizia", ​​non ha mai voluto indossare. Una cosa è certa. La vostra lotta, tanto più che sono violenti, segnerà la ragazza per tutta la sua vita. In futuro, anche senza rendersene conto suo, egli avrà molto da soffrire a causa di loro. Discutere di questo con lui e se non si cambia ....... pensare alla tua faccia.
Vi auguro tutto il meglio!

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha