Polo Nord cambiare posizione! Qual è la spiegazione?

Polo Nord della Terra ha cominciato a muoversi significativo avallo alla Groenlandia, a causa di scioglimento dei ghiacciai, secondo un nuovo studio.

La posizione dei poli è determinata dalla distribuzione di massa della superficie del pianeta. Perché la terra non è perfettamente sferica, ma leggermente ovoidale, Polo Nord è sempre un po ' "fuori centro".

Inoltre, ha ancora muoveva lentamente a sud, a causa di cambiamenti climatici a lungo termine, che ha avuto inizio alla fine dell'ultima era glaciale, come enormi scudi di ghiaccio che coprono la terra fuso e distribuzione di massa della superficie da gradualmente cambiata.

Ma nel 2005, il Polo Nord improvvisamente ha cominciato a muoversi più marcata in Groenlandia, lo spostamento di pochi centimetri all'anno.

La causa? Wen rapido scioglimento della calotta di ghiaccio della Groenlandia, di uno studio gli autori pubblicato di recente sulla rivista Geophysical Research Letters.

La riduzione del volume di ghiaccio e il fenomeno legato ad esso - sollevare l'acqua del mare - il contributo del 90% al movimento.

Cambiando la distribuzione del peso del pianeta scioglimento del ghiaccio determinato in quanto aumenta il volume di acqua nel mare, e riduce il peso delle calotte che poggiano su crosta terrestre in ambienti asciutti.

Utilizzando i dati provenienti dai satelliti GRACE della NASA che misurano campo gravitazionale della Terra, i ricercatori hanno esaminato se i ghiacciai della Groenlandia dein portano a cambiare la pole position. Utilizzando i dati, si può tenere traccia di come cambia la distribuzione di acqua e ghiaccio sul pianeta.

Anche se i ghiacciai svolge a livello globale un ruolo nel movimento del polo, Grolenlanda è il contributo principale di questo spostamento verso est, i ricercatori hanno trovato.

"Entrambi i fattori contribuiscono a questo effetto, ma ora possiamo dire che i ghiacciai in Groenlandia produce uno spostamento osservabile del polo", dice Clark Wilson, ricercatore presso l'Università del Texas a Austin e uno degli autori dello studio.

Il cambiamento è piccolo, la sua grandezza essendo temperato dal movimento circolare del Polo prodotti che la Terra è gonfio all'equatore e fluttuazione annuale relativo al mutare delle stagioni.

"Tuttavia, se eliminiamo questi effetti, vediamo un cambiamento nel lungo termine", afferma Wilson.

Conoscere l'esatta posizione del Polo Nord è diventato un esenţialn nella vita moderna; tra le altre cose, questa informazione è alla base del sistema GPS (utilizzato da milioni di persone per guidare i loro viaggi), così come i sistemi utilizzati in applicazioni militari e aeronautiche.

Fonte: Science in diretta

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha