Problemi familiari di Natale: come affrontare

Problemi familiari di Natale: come affrontare

La pressione dei costi per acquisti o decidere che cosa serve la cena di Natale e anche a casa ", che" si, indurre la gente ansia e stress emotivo. Se si vuole evitare lo stress del Natale, prendere in considerazione suggerimenti per rendere la vita familiare durante le feste di Natale.

La depressione a Natale

La stagione delle vacanze è un'ottima occasione per rilassarsi, divertirsi e avere più contatti con i propri cari. Tuttavia, questo è solo un lato della medaglia, come alcuni sono convinti che le celebrazioni natalizie generano stress, in modo che i giorni passano impantanato in depressione o con grande ansia, rabbia o stanchezza, tra le altre emozioni che cercano di liberarsi di qualsiasi forma e anche cercare l'aiuto di specialisti (psichiatra o psicologo, per esempio).

Quando raggiungono la fine delle celebrazioni dell'anno, la vita familiare spesso comporta un certo grado di tensione perché non procedere come si potrebbe non essere d'accordo con i messaggi veicolati dai media.

Gli esperti dicono che i principali conflitti emotivi sono legati alle esigenze emotive di ogni partecipante per le vacanze. Allo stesso modo, l'assenza dei propri cari, la visita di un membro della famiglia "indesiderati" o di ricongiungimento con i parenti incompreso, solo per citarne alcuni, innescare situazioni comuni che causano la tensione in questi giorni speciali per la emotivo, culturale , psicologico e sociale che racchiude la celebrazione del Natale.

Natale in famiglia, sempre felice?

Per alcune persone sottolineano le feste è perché essi sperimentano la "obbligo" di adempiere troppi impegni, come le riunioni Frequenta non a "ferire" i sentimenti del paese ospitante se capita di perdere, o di vedere il vecchio amico che ha promesso visitare diversi mesi fa; a loro volta, devono continuare con le attività regolari si occupano quasi tutto il giorno.

Di conseguenza, la disperazione appare accompagnato da sbalzi d'umore, irritabilità e scarsa tolleranza. Il risultato è perfetto per accentuare conflitti familiari o scenario preesistente, peggio ancora, generare nuovo!

Tipi di problemi familiari a Natale

Coloro che sono impegnati nello studio approfondito del funzionamento delle relazioni sociali parlare in termini generali, di diversi tipi di conflitti emotivi che si presentano durante la stagione delle vacanze:

  • Permanente. Si tratta di conflitti che sorgono durante tutto l'anno e contrasta con lo spirito di questo tempo. Un esempio è il bambino che è spesso crudelmente ironico ogni volta che si visita la famiglia, che "in contrasto" con il clima di fraternità attorno alla cena il 24 dicembre e rende genitori e fratelli si sentono molto più fortemente che "qualcosa non va con i giovani". Inoltre emergono momenti scomodi per il premio o fratello abitualmente tardiva, e che ci si aspetterebbe di fare un'eccezione "almeno, perché è l'incontro della vigilia di Natale"; se non lo fa, questa funzione è fonte di gravi problemi.
  • Della stagione. Spesso, durante le vacanze di famiglie si trovano ad affrontare i compiti e le decisioni che alterano l'umore, si devono definire dove incontreranno per la cena, che preparerà i piatti, quello che regali da comprare o quanti soldi passeranno. Questo spesso inquietante per attraversare, per esempio, difficile situazione economica a causa di disoccupazione o di avere debiti che crescevano durante tutto l'anno, o passare attraverso un divorzio o la perdita di un coniuge attraverso la morte.
  • Profondo. ci sono difficoltà o vecchie liti che spesso prendono un sedile posteriore (occhio! non andare via), perché i membri vivono in modo indipendente e l'attenzione personale più di tutti i giorni in ogni famiglia. Tuttavia, il problema si ripresenta quando si ha più tempo libero, che facilita l'emergere di conflitti familiari in vacanza. È il caso delle coppie che non hanno imparato a comunicare, cioè il resto dell'anno sono alla fine della giornata o durante il fine settimana e, di conseguenza, la sua vita è più ordinata o "semplice" da controllare, senza ma durante le vacanze scoprono la mancanza di dialogo.

feste di Natale: costumi diversi, ma senza rigidità

I principali conflitti emotivi in ​​questo momento hanno un grande rapporto con i costumi in ogni casa. Di solito, quando un bambino viene rimosso da casa e iniziare una vita indipendente, creare le proprie regole e costumi che il Natale potrebbe entrare in conflitto con le credenze e le abitudini della vecchia casa.

Se si aggiunge che la maggior parte delle aspettative elevate ci ha creati a "essere felice" di essere in armonia o raggiungere "la pace permanente" la possibilità di collisione con la realtà quando abbiamo scoperto che i conflitti familiari non si fermano a Natale, è alto.

È pertanto opportuno che tutti conduciamo compito personale di trovare il proprio significato alle celebrazioni di Capodanno, indipendentemente credenze individuali o di religione che professiamo.

la vita familiare senza rimpianti

Contro la nostalgia per l'assenza di quelli familiari, per la rabbia di non raggiungere gli obiettivi proposti 12 mesi precedenti o di dover vivere con la famiglia "a disagio", è meglio concentrare i nostri pensieri sugli sviluppi più positivi e apprezzare ciò che abbiamo, a partire per la salute, il bene più prezioso con cui ogni essere umano può affrontare il loro futuro.

Quindi, non importa la stagione o il tempo per festeggiare, uno dei migliori consigli per rendere la vita di famiglia è quello di rispettare gli altri ed essere flessibile, cioè, lontano dalla rigidità di pensare che a Natale i problemi scompaiono, conflitti emotivi vengono superate, la cena è seconda a nessuno e tutti i doni sono "perfetti".

Si tiene anche conto che non esiste una famiglia perfetta, considerare le qualità di ciascuno dei membri, che cosa si può imparare da loro e ciò che positivi possono condividere con ogni membro della famiglia.

Altri suggerimenti per trascorrere il Natale con la famiglia senza morire nel tentativo sono:

  • Evitare di parlare di problemi seri durante le cene e generare discussioni o tensioni inutili e passare la notte giudicare o criticare gli altri.
  • Impostare i limiti, vengono a accordi (ad esempio, se diverse famiglie insieme, ogni famiglia portano un piatto per la cena), si prega di indicare e dare la priorità alle loro esigenze.
  • Nessuno dovrebbe essere sovraccaricato di responsabilità e ognuno ha il diritto di chiedere aiuto in caso di necessità.
  • Rispetta rapporto del vostro partner con la sua famiglia e non confrontare con esso o con qualsiasi altro. Inoltre, non è necessario essere presenti in tutti i tempi.

Se impariamo a vedere le vacanze in modo diverso, liberandoci da pregiudizi o errori del passato, e solo godendo la coesistenza di tempo, qualsiasi riunione può essere conveniente e, meglio, indimenticabile!

23

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha