Sindrome del seno malato

sindrome del seno malato non è una malattia specifica. E 'il termine usato per descrivere diverse anomalie della frequenza cardiaca.

Nella sindrome del seno malato battito cardiaco irregolare è causata da un disturbo della trasmissione e la formazione degli impulsi elettrici del cuore. Il problema si trova nel nodo SA - pacemaker naturale del cuore (il luogo in cui forma e si propagano impulsi elettrici fisiologicamente). Quando il nodo SA è ritmo cardiaco difettoso è anormale.

disturbi sindrome del seno malato sono i seguenti:
  • bradicardia - alterazioni della frequenza cardiaca diminuita
  • la tachicardia - battito cardiaco anormalmente veloce
  • bradicardia-tachicardia - una combinazione di entrambi si alterna tra cuore frequenza ridotta e veloce.

disfunzione del nodo seno-atriale può essere dovuta a cause intrinseche (malattia del tessuto cardiaco), degenerazione tessutale quale nodo senoatriale, malattie croniche o chirurgiche o lesioni cause estrinseche come l'esposizione a determinati agenti farmacologici o tossine.

sindrome del seno malato è raro e si verifica soprattutto nelle persone anziane e coloro che hanno subito danni ai tessuti cardiaci. Gli uomini e le donne sembrano essere colpiti allo stesso modo. Le eccezioni sono i bambini che raramente vengono scoperti con sindrome del seno malato da anomalie cardiache congenite. I fattori di rischio per lo sviluppo di questa sindrome sono:
  •  50 anni,
  • calcio-antagonisti,
  • beta-bloccanti,
  • antiaritmici,
  • Digital.

Spesso questi pazienti non avvertono alcun sintomo. Alcuni sintomi cardiaci come tachicardia seguiti da bradicardia. Tuttavia la maggior parte dei sintomi sono lievi e aspecifici, questi includono: vertigini, dolore toracico, sincope, confusione, vampate di calore e la fatica.

sindrome del seno malato non può essere scoperto da molto tempo perché i sintomi sono simili a quelli di altre malattie. Ulteriori test utilizzati per confermare una diagnosi sono elettrocardiogramma - che misura l'attività elettrica del cuore e in grado di rilevare la frequenza cardiaca anomala monitoraggio Holter - il monitoraggio continuo di cuore per osservare gli episodi di tachicardia e bradicardia in un periodo di 24 ore e studi elettrofisiologici - test invasiva funzione conduzione cardiaca valuta gli elettrodi direttamente nel cuore.

Per le persone senza sintomi non possono avere bisogno di trattamento. Ancora sindrome del seno malato è una malattia progressiva, può indebolire lo sviluppo muscolo cardiaco e causare insufficienza cardiaca. persone sintomatici sono trattati. La maggior parte dei trattamenti comportano la terapia separato per bradicardia e tachicardia. Impianto di pacemaker è bradicardia molto efficace; elettrodi sono posizionati nell'atrio destro e ventricolo destro. Pacemaker è un generatore di impulsi che invia segnali elettrici al cuore attraverso elettrodi una spinta a contrarre ritmicamente. Le persone con pacemaker impiantati mostra una prognosi molto buona. I farmaci che controllano la tachicardia è anche un'opzione terapeutica.

patogenesi

Il nodo del seno si trova generalmente nella struttura subepiteliale della parete atriale destra, vicino all'ingresso della vena cava superiore, terminalis solco in corrispondenza dell'estremità superiore. È costituita da un gruppo di cellule capaci di depolarizzazione spontanea. Normalmente il pacemaker depolarizza le frequenze più alte rispetto a qualsiasi altro pacemaker cardiaco latente.

Un nodo seno-atriale sana dirigerà la frequenza alla quale il cuore batte. impulsi elettrici generati da esso devono essere condotte fuori nodo di depolarizzazione cardiaca riposo. attività nodo senoatriale è regolata dal automon sistema nervoso. bradicardia sinusale Parasimpatico, del seno o blocco seno-atriale scoppia. stimolazione simpatica aumenta la frequenza cardiaca. nodo vascolare è legato alla coronaria destra.

La disfunzione sinusale può essere manifestata dalla formazione di impulsi elettrici anomali o loro propagazione anomala, causando bradicardica frequenti o tachicardia. Senoatriale disfunzione nodo si riferisce alla sindrome del seno malato quando associata con sintomi quali vertigini o sincope.

forme vinti della sindrome del nodo del seno possono verificarsi dopo la lesione nodo senoatriale dell'arteria durante la chirurgia cardiaca o infarto del miocardio dopo occlusione. Popolazione pediatrica seno-atriale disfunzione del nodo si verifica dopo la malattia di Kawasaki con grave malattia coronarica o moderata. Si suppone essere secondaria ad anomalie nella miocardite microcircolo o senoatriale arteria nodo o nodo AV. Idiopatica disfunzione del nodo seno-atriale è degenerativa, fibrosi e diminuita infiltrazione grassa del nodo secondario, e la funzione delle cellule nodale.

sindrome del seno malato è caratterizzata dalla direzione ritardo o mancanza di direzione tra il nodo del seno e atri, stimolato elettricamente mediante formazione anormale o alterazione di gestione esterna. Se il grado di disfunzione è minima, il paziente è asintomatico. Avanzata disfunzione del nodo seno-atriale è maligno ed è caratterizzata da significativi disturbi cardiovascolari. Le manifestazioni cliniche sono dovuti a ipoperfusione degli organi vitali, soprattutto il cuore e il cervello come conseguenza di alterazioni della frequenza cardiaca.

Cause e fattori di rischio

Sebbene l'eziologia esatta non è nota per la sindrome del seno malato, maggior parte dei casi sono attribuiti a una combinazione di fattori intrinseci ed estrinseci della.

Senoatriale nodo erettile cause intrinseche comprendono:

malattia degenerativa idiopatica - la causa più comune intrinseco. Con l'età miocardio che circonda il nodulo è sostituito da stroma fibroso. Poiché questo tessuto fibroso progredisce, automaticità e la leadership seno-atriale sono interessati.

La malattia coronarica può causare la sindrome del seno malato, ipoperfusione cronica una complicanza della episodio ischemico acuto. Un infarto laterale o inferiore acuta talvolta complicato da bradicardia significativa e arresto sinusale, queste aritmie sono dovuti a effetti neurali locali, è transitoria.

Altre cause sono:
  • autosomica dominante il determinismo - carattere familiare della malattia
  • Emery-Dreifuss distrofia muscolare è una X-linked malattie muscolari
  • anomalia del seno venoso difetto del setto atriale, isomerismul atriale di Ebstein off
  • malattie infiammatorie: pericardite, febbre reumatica, miocardite
  • malattie che aumentano con parasimpatico secondaria aumento della pressione endocranica
  • ipertensione, dilatati cardiomiopatie, malattie infiltrative: emocromatosi, amiloidosi, neoplasie
  • collagene malattia vascolare, il lupus, la sclerodermia
  • malattie nusculoscheletale: l'atassia di Friedreich, la distrofia miotonica.

Sinoatrial disfunzione del nodo cause estrinseche includono:

  •  farmaci che deprime la funzione del nodo: beta-bloccanti, calcio-antagonisti nondihidropirinici, glicosidi cardiaci, antiipertensivi simpaticolitice: clonidina, metildopa, reserpina, membrana amiodarone antiaritmico attivo, sotalolo, e raramente bretilimium: fenitoina, amitriptilina, litio, fenotiazine
  • l'ipotiroidismo e l'ipertiroidismo, l'ipotermia può causare disfunzione seno-atriale temporanea, la sepsi
  • squilibri elettrolitici: ipopotassiemia e hopocalcemia
  • ambulatori atrio destro.

Fattori di rischio:

  • di età superiore ai 65 anni
  • beta-bloccanti, antiaritmici
  • calcio-antagonisti digitali.

Segni e sintomi

A causa sindrome del seno malato è una condizione eterogenea, le sue manifestazioni cliniche possono variare ampiamente. Nelle prime fasi maggior parte dei pazienti sono asintomatici. Col progredire della malattia i pazienti sperimenteranno episodi di bradicardia-tachicardia. Sincope, sincope e vertigini sono i sintomi trasportati, seguiti da palpitazioni, angina o dispnea. Poiché questi sintomi sono relative e non specifici, la diagnosi è difficile da confermare.

sintomi cerebrali

I pazienti con sintomi lievi mostra stanchezza, irritabilità, instabilità mentale ed episodi di amnesia. Col progredire della malattia e il flusso di sangue è ulteriormente compromessa manifestazioni cerebrali diventano più profonde. Questi possono includere mal di testa, parlando difficile e la confusione, la sincope e sincope finale. La sincope quasi sempre coinvolgere bradicardia.

sintomi cardiaci

Nelle prime fasi dell'esperienza pazienti con malattia diminuita o polso irregolare. Col progredire della malattia le tre principali manifestazioni cardiache sono palpitazioni, angina e dispnea da insufficienza cardiaca congestizia. Palpitazioni possono essere attribuiti tachicardia sopraventricolare o una combinazione di tachicardia e bradicardia. Angina e scompenso cardiaco sintomi siano dovuti ad ipoperfusione cardiaco. Nelle fasi avanzate aumenta l'incidenza di tachicardia ventricolare o fibrillazione e quindi il rischio di morte improvvisa.
Altri sintomi includono ipoperfusione renale e oliguria. Alcuni pazienti sperimentano eventi gastrointestinali.

visita medica

Alcuni elementi fisici scoperti sono suggestivi. La scoperta include lunghi periodi di bradicardia persistente, che si verifica nel 75% dei pazienti. Esso può essere rilevato e aritmia.

Avevano bisogno di alcune manovre in corso per stabilire la diagnosi:
  • Manovra di Valsalva in una persona sana aumenterà la frequenza cardiaca
  • Manovra di Valsalva una frequenza cardiaca sindrome del seno malato persona non cambierà
  • carotidea massaggio del seno se seno provoca una pausa di più di tre secondi è indicativa di disfunzione del nodo senoatriale.

Le complicazioni che possono verificarsi nella sindrome del nodo del seno includono:
  • ictus tromboembolico, angina
  • insufficienza cardiaca congestizia
  • aritmie, morte cardiaca improvvisa, sincope

diagnosi

studi di laboratorio possono rilevare disturbi elettrolitici: ipokaliemia, ipocalcemia, hipocarbia, iponatremia che può innescare o peggiorare la disfunzione del nodo senoatriale. Disfunzioni della tiroide, reni e gli esami del sangue può anche essere utile.

studi di imaging

Elettrocardiografia comprende i seguenti elementi:
  • bradicardia moderata o grave
  • grave aritmia sinusale RR indicato variazione dell'intervallo
  • arresto pause sinusali verificano quando il nodo genera nessun impulso
  • Grade II blocco senoatriale noto come blocco Wenckebach senoatriale, accorciando l'intervallo PP slancio peogresiva finché non viene interrotto senoatriale
  • Grade II blocco seno-atriale dei tassi di uscita di fuga giunzionale atriale o ventricolare
  • fuga ritmi verificano dopo arresto sinusale prolungata
  • episodi di fibrillazione atriale
  • episodi di bradicardia, aritmia.


monitoraggio Holter è la registrazione 24 ore l'attività elettrica del cuore. E 'utile in combinazione con i senoatriale sintomi disfunzione nodo come la sincope, vertigini o sincope, che non possono essere determinate da uno studio elettrofisiologico cardiaco.

Le prove di stress
Poiché nodo senoatriale risponde al sistema nervoso autonomo, aumentare la risposta in frequenza esercizio per aumento del tono simpatico. Stress test in grado di determinare se questa incompetenza cronotropa.

test di controllo autonomo
Influenza del tono autonomico può essere studiata misurando la frequenza cardiaca e la variabilità della frequenza cardiaca in risposta ai cambiamenti di tono autonomico. Viene valutata analizzando la risposta alla atropina, isoproterenolo e propranololo.

studi elettrofisiologici vengono utilizzati per misurare il tempo di recupero del nodo del seno sopprimendo al. I pazienti con sindrome del seno malato mostra un tempo di recupero più lungo. Seno-atriale può misurare la leadership stimolando la fibrillazione prematura.

La diagnosi differenziale è realizzata con le seguenti condizioni: la fibrillazione atriale e flutter atriale, blocco cardiaco, giunzionale prematura prematura sincope vasovagale nascosto provoca fermacologice, apnea del sonno, l'ipoglicemia, iperventilazione, convulsioni isteriche trauma, polineuropatia, emicrania, stenosi aortica, spinale e del cervello disturbi della colonna vertebrale.

trattamento

Per i pazienti asintomatici non hanno bisogno di alcun trattamento. Se si stanno prendendo farmaci che scatenano i sintomi possono essere arrestati se possibile.

terapia medica

I pazienti che manifestano fibrillazione atriale cronica hanno un aumentato rischio di complicanze tromboemboliche e richiedono una terapia anticoagulante con warfarin o aspirina.
episodi gravi di bradicardia-tachicardia richiedono farmaci per controllare la frequenza cardiaca. Tuttavia essi possono aggravare la bradicardia sinusale depressione.
E terapia antiaritmica aggiuntiva è l'impianto di un pacemaker.

I farmaci utilizzati sono:
Anticolinergici - atropina causa depressione vago e aumenta la frequenza cardiaca. E 'utile in bradicardia.
agonisti adrenergici stimolano i recettori beta-adrenergici in effetti cardiaci e cronotropo e inotrope di aumentare la gittata cardiaca. Esempi: isoproterenolo.
agenti antiaritmici agendo sui meccanismi responsabili aritmia. Utilizzato in tachicardie. Esempi digossina, chinidina, propranololo.
Mineralcorticoidi sincope sono usati per trattare fluido o disturbi elettrolitici causati da. Essi fluidoelectrolitica riequilibrare aumentando il riassorbimento del sodio nel rene con espansione del volume extracellulare. In contrasto aumentare l'escrezione renale di potassio e idrogeno. Esempi fludrocortisone.

terapia chirurgica

Indicazioni per l'impianto di un pacemaker permanente includono:
Indicazioni Classe I:
  • condizioni patologiche in cui vi sia evidenza di efficacia della procedura
  • disfunzione senoatriale con bradicardia sintomatica documentata con pausa sinusale frequentemente
  • sintomatica incompetenza cronotropa.
Indicazioni Classe IIa:
  • La disfunzione senoatriale secondaria alle terapie farmacologiche, spontanei o frequenza cardiaca inferiore a 40 battiti al minuto e coerente associazione tra sintomi e bradicardia.
Indicazioni Classe IIb:
  • frequenza cardiaca cronica di sotto dei 30 battiti al minuto in pazienti sintomatici meno.
Indicazioni Classe III:
  • disfunzione senoatriale in pazienti asintomatici con bradicardia sinusale inferiore a 40 battiti al minuto, come conseguenza della terapia farmacologica
  • I pazienti con sintomi suggestivi di bradicardia che non è associato con bradicardia
  • pazienti con bradicardia sintomatica causate da nonesentiala terapia farmacologica.

prognosi

La mortalità è solitamente direttamente correlata alla disfunzione senoatriale, ma è associato a condizioni secondarie come l'insufficienza cardiaca congestizia, eventi tromboembolici e ischemia miocardica. I più importanti indici prognostici come l'età, la gravità della malattia e il tipo di aritmia cardiaca concomitante. I pazienti che sindrome del seno malato manifesta come bradicardia sinusale mostra una prognosi migliore rispetto a quelli con fibrillazione atriale cronica o sindrome bradicardia-tachicardia.
69

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha