Sindrome di Reiter

sindrome di Reiter è una malattia infiammatoria caratterizzata da un complesso di sintomi quali artrite, uretrite, congiuntivite o psoriasi. Ed è anche chiamato artrite reattiva a causa delle sue manifestazioni presso il comune.

sindrome di Reiter generalmente colpisce i maschi e può indicare i primi segni di infezione da HIV. In questi pazienti, l'antigene HLA-B27 ha una elevata prevalenza.

eziologia

microrganismi multipli possono indurre la sindrome di Reiter, soprattutto dopo l'infezione genito-urinario o enterite infettiva. L'identificazione di specie batteriche in grado di innescare la sindrome clinica e la constatazione che fino al 85% dei pazienti B27 ha portato a considerare una sindrome clinica, la sindrome di Reiter innescato in un ospite geneticamente suscettibili, gli agenti eziologici specifici:

  • Shillgela infezione intestinale flexneri, Shigella dysenteriae, Salmonella Enteritidis, Salmonella typhimurium Yersinia enterocolitica, Campylobacter jejuni;
  • infezioni genitali da Chlamydia trachomatis;
  • eventualmente altri agenti come clostridi difficile.


Questi microrganismi hanno la capacità di legarsi superfici mucose comune e hanno un alto intracellulare variabilità.

sindrome di Reiter di solito si verifica in persone con una predisposizione genetica. Due terzi dei pazienti sono HLA-B27 positivi. Il resto sono negativi presentazione e l'antigene: B7, B22, B40 e B42.

sintomi

Le manifestazioni cliniche della sindrome di Reiter vanno da isolato mono-artrite grave insufficienza transitoria nella malattia multi-sistemica. Nella maggior parte dei casi, una storia accurata metterà in evidenza una storia di infezione in circa una a quattro settimane prima della comparsa dei sintomi reattivi. Tuttavia, i molti pazienti non riescono a trovare evidenze cliniche o di laboratorio della storia infezione. in molti casi avrebbe documentato acquisito malattie veneree reattiva, c'è una storia recente di nuovo partner sessuale, anche se l'infezione non può essere dimostrata con prove di laboratorio. I sintomi più comuni possono verificarsi come ad esempio l'infiammazione sistemica:

  • stanchezza;
  • malessere generale;
  • febbre;
  • perdita di peso;


sintomi muscoloscheletrici solito si sviluppa acutamente. L'artrite è di solito asimmetrica e additivi (novembre colpisce le articolazioni in evoluzione). Fissare nuovi giunti si verifica nel giro di pochi giorni a 1-2 settimane.

Le articolazioni degli arti inferiori, soprattutto il ginocchio, della caviglia e della sottoastragalica, e interfalangea metatarso-falangiană l'alluce, sono le posizioni più comuni, ma possono anche influenzare il polso e le dita. Artrite è solitamente molto dolorosa e si verificano frequentemente nei versamenti articolari tensione, in particolare le ginocchia. Le cisti poplitea possono rompersi e causare una sindrome pseudo-flebiti.

O u0026 bdquo dattilo, dito salsiccia u0026 quot; (Un gonfiore diffuso di un dito della mano o del piede isolato) è una caratteristica distintiva della sindrome di Reiter. Non v'è specifica, come avviene anche in artrite gotta e sarcoidosi. Fascite e tendinite sono lesioni particolarmente caratteristici, causando dolore in più siti di inserzione, in particolare del tendine di Achille, la fascia plantare e localmente lungo lo scheletro assiale.
Il dolore della colonna e la lombalgia sono molto comuni e possono essere causati da infiammazione al luogo di inserimento di uno spasmo muscolare, il sacro-iliache acuta o forse le articolazioni intervertebrali di artrite.

lesioni genito-urinario possono verificarsi durante la malattia: uretrite, prostatite (uomini), cervicite, salpingite (donne).

Negli uomini, uretrite può essere di (quasi) intensità sintomatico e asintomatico possono essere entrambi dell'infezione innesca un addetto, e come risultato della fase reattiva della malattia. La prostatite è anche comune. I sintomi includono:

  • bruciore minzione;
  • scarico uretrale;
  • problemi di minzione;
  • la necessità di urinare più spesso.


sintomi oculari sono comuni, che vanno da congiuntivite transitoria, asintomatica, fino a uveite anteriore aggressivo.

lesioni mucocutanee sono comuni: ulcere orali, blenorrhagica cheratodermia, balanite circinate, alterazioni delle unghie, o ulcere sulla lingua. pelle Blenorrhagica cheratodermia lesioni caratteristiche costituito da vescicole che diventano hyperkeratotic in fine formano una crosta prima di scomparire. I più comuni sono situati sulle palme delle mani e piante dei piedi, ma può accadere e altrove. Balani circinate riferisce a lesioni nella ghiandola. Questi sono comuni e sono costituiti da vescicole si rompono rapidamente per formare erosioni superficiali dolorose che gli individui possono formare croste circoncisi simile a blenorrhagica keratoderma. I cambiamenti possono verificarsi anche nel chiodo: onicolisi, cheratosi subungueale colore giallastro.

Può accadere e il sistema cardiovascolare, ma sono rari, come l'aorta, arresto cardiaco insufficienza aortica.

esami di laboratorio

Prove di laboratorio diagnosticare sinovite infiammatoria 15.000 a 30.000 linfociti per millimetro cubo, due terzi dei quali sono neutrofili. anemia e VES può anche essere osservato aumenta durante la fase acuta della malattia.

test di laboratorio raccomandati:

  • velocità di eritrosedimentazione (VES);
  • test per le malattie sessualmente trasmissibili (in particolare Chlamydia trachomatis)
  • toracentesi (aspirazione liquido articolare);
  • Raggi X per verificare spondilolistesi o sacroileitei


Alcuni sintomi comuni persistono nel 30-60% dei pazienti con sindrome di Reiter. Sindrome, ricadute acute sono comuni.

trattamento

La maggior parte dei pazienti affetti da sindrome di Reiter beneficio dalla terapia con i FANS, in modo che i sintomi di artrite acuta sono raramente completamente alleviati e alcuni pazienti non rispondono. L'indometacina in dosi frazionate di 75-150 mg al giorno è il trattamento primario. Può provare altri FANS, di cui fenilbutazone 100 mg tre o quattro volte al giorno, l'ultima prova farmaco usato solo in casi gravi resistenti a causa di potenziali effetti collaterali gravi.

Non è chiaro se gli antibiotici hanno un ruolo nel trattamento per la sindrome di Reiter. Uno studio controllato ha suggerito che la somministrazione prolungata di un ritardo tetraciclina può accelerare il recupero della sindrome Chlamydia indotta di Reiter, ma i risultati erano meno incoraggiare successivamente ad altri agenti batterici e innesca terapia ha mostrato alcun beneficio altrettanto. Tuttavia, è noto che una terapia antibiotica rapida e adeguata di un'uretrite Chlamydia indotta prevenire l'artrite reattiva ulteriormente. Quindi, se Clamidia è l'agente eziologico pazienti sospetti può essere raccomandato doxacilină 100 mg due volte al giorno per tre mesi, ma la durata ottimale del trattamento non è nota.

Recenti studi hanno suggerito che sulfasalazina, fino a 1 grammo al giorno per due o tre volte, può essere utile nei pazienti con sindrome di Reiter persistente.

I pazienti con sintomi gravi refrattari alla terapia con FANS possono rispondere a sulfasalazina e methotrexate, agenti immunosoppressivi, 7,5-25 mg a settimana o Azatioprina da 100 a 150 mg per via orale due volte al giorno. sistemi glucocorticoidi non sono usati di routine, ma possono essere utili nella mobilitazione di un paziente costretto a letto gravemente colpiti.

Tendinite e altre lesioni possono talvolta godere di somministrazione intra-lesionale di glucocorticoidi.

Uveite richiede un trattamento aggressivo con corticosteroidi per prevenire sequele. Le lesioni cutanee richiede in genere solo trattamento sintomatico.

Nei pazienti con sindrome da HIV e Reiter, molti dei quali lesioni cutanee gravi, quali, in particolare, rispondono al trattamento sistemico con zidovudina, ma non è ancora chiaro legame tra il trattamento di HIV e il grado di recidive nei pazienti trattati per l'HIV.

In aggiunta alla terapia farmacologica può cercare di mantenere una corretta dieta e integratori alimentari nell'introduzione dieta. Si consiglia di:

  • consumo di alimenti che sono basso contenuto di grassi saturi e limitare il consumo di alcol perché può peggiorare l'infiammazione.
  • consumo di frutta e verdura, pesce azzurro, arachidi, semi di lino;
  • integratori alimentari a base di cartilagine di squalo o condroitin solfato sono benefici (800-1200 mg al giorno, in due a quattro dosi frazionate) per diminuire il dolore articolare. Non raccomandato nei pazienti con diabete o in combinazione con il calcio.
  • omega 3 (1000 u0026 ndash; 1500 milligrammi al giorno) riduce sintomi di infiammazione, e diminuzione della potenza cardiaca.


Ci sono una serie di estratti di erbe che aiutano a ridurre l'infiammazione, anche se non studiata nel contesto della sindrome di Reiter. Essi dovrebbero essere aggiunti al piano di trattamento solo su consiglio e la supervisione di un medico:

  • Bromelina (200 u0026 ndash; 750 mg al giorno, tra i pasti) è un enzima digestivo con proprietà anti-infiammatorie, bromelina viene estratto dalla pianta di ananas ed è potenziato da curcuma. Non è raccomandato per le persone con ulcera gastrica nesterioidiene in combinazione con i FANS, come l'aspirina, perché aumenta il rischio di sanguinamento;
  • Curcuma (200 u0026 ndash; 400 milligrammi al giorno, lontano dai pasti) con le stesse indicazioni come la bromelina;
  • L'estratto di salice (Salix alba) contiene salicilină, effetto anti-infiammatorio del composto simile all'aspirina. E 'controindicato nei pazienti sotto i 18 anni;
  • Liquirizia (Glycyrrhiza glabra) come un tè, 3 tazze al giorno. Non raccomandato nei pazienti con ipertensione, edema o cardiomiopatia o interagire con i farmaci corticosterioidă.
  • Uncaria (orticaria tomentosa) stimolare il sistema immunitario e riduce l'infiammazione nel TMD (20 milligrammi al giorno)


I pazienti devono essere istruiti sulla malattia e dei fattori che predispongono alla recidiva. Il trattamento deve comprendere una formazione pazienti di evitare malattie sessualmente trasmesse proteggendo preservativo nei rapporti. I pazienti devono essere osservati per un lungo periodo per prevenire le ricadute e complicazioni.

196

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha