Solitudine, nocivo come il fumo e l'alcool

i ricercatori degli Stati Uniti dicono solitari presenta un rischio molto più elevato di contrarre l'infezione rispetto ai socialmente.


Secondo uno studio pubblicato sulla Public Library of Science, l'effetto sulla mortalità della solitudine è paragonabile a quella causata dal fumo e il consumo di alcol. Lo studio ha esaminato le informazioni da altri 148 studi precedenti condotti su 300.000 persone per quasi otto anni e ha preso in considerazione fattori come l'età o qualsiasi altra malattia. La conclusione è stata che socievole ha una probabilità del 50% in più per sopravvivere a una sola persona.


Steven Cole presso l'Università di Los Angeles, i geni studiati per gli individui. Ha provato i globuli bianchi in modo che le persone stesse, e dalla capitale. Poi esaminato l'attività del gene misurando la produzione di RNA messaggero. gene della molecola porta con sé le istruzioni per creare un certo tipo di proteine.


Il prodotto RNA è stata la stessa in entrambi i tipi di persone. C'erano ancora molti geni erano meno attivi in ​​solitaria, mentre altri sono stati più attivi che era stato normale. La maggior parte dei geni presenti in isolamento meno attivi erano quelli che aveva la funzione di prevenire il verificarsi di infezioni virali. Geni che erano più attivi erano quelli che aveva la funzione di proteggere il corpo contro i batteri. Questo, dice il Dr. Steven Cole, potrebbe spiegare perché le persone sole sono più inclini alle malattie.


Dr. Cole ha scoperto un tale meccanismo di influenzare la portata sociale all'interno del corpo di una persona e di regolare genoma in modo che risponda in modo corretto. Ciò dimostra che gli individui solitari e gregari sono geneticamente strutturati in modo diverso. Piuttosto, questi geni sono disposti diversamente in modo da determinare il grado di socializzazione dell'individuo.


Prima la civiltà di intervenire, la solitudine cronica era molto raro. Allo stato attuale, la civiltà ha fatto la solitudine di essere uno stato normale per un gran numero di popolazione, in modo che le persone hanno abbastanza geni per reagire a seconda delle condizioni in cui l'individuo trova.





0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha