Soluzione iniettabile Cytogam

azione terapeutica
immunoglobuline ricostituzione, ogni ml contiene 50 mg di immunoglobulina, principalmente IgG con tracce di IgA, IgM e albumina. In individui esposti a CMV immunoglobulina può aumentare significativamente i livelli di anticorpi, riducendo così significativamente l'incidenza della malattia da CMV grave.


 indicazioni
 Attenuazione di infezione primaria da CMV in persone con trapianto di rene, CMV sieronegativi per, ma che ha ricevuto un rene da CMV persona positiva. In combinazione con ganciclovir in pazienti CMV-negativi che ricevono il trapianto di fegato, polmone, pancreas o cardiaci CMV donatori positivi.

 Indicazioni
 prevenzione del rigetto del trapianto endovenosa viene somministrato renal- dose massima di 150 mg / kg, somministrata dalla formula: 72 ore dopo il trapianto, 150 mg / kg; 2-8 settimane, 100 mg / kg; 12-16 settimane, 50 mg / kg. Il tasso iniziale di infusione di dose è di 15 mg / kg / h. Se non ci sono effetti nocivi dopo 30 min, la velocità di infusione può essere aumentata a 30 mg / kg / h. Se si verificano effetti avversi dopo altri 30 min, la dose può essere aumentata a 60 mg / kg / h ad una velocità massima di 7,5 ml / h. La velocità di infusione non deve essere superata. Per somministrazioni successive, la velocità di somministrazione è di 15 mg / kg / h in 15 min. Se non ci sono effetti avversi viene aumentata a 30 mg / kg / h per 15 minuti, fino ad un massimo di 60 mg / kg / soluzione HLA un massimo di 7,5 ml / h.

 controindicazioni
 Utilizzando le persone conosciute con storia di allergia al prodotto o altri prodotti a base di immunoglobulina umana.

 precauzioni
 Gli individui con deficit selettivo di IgA possono sviluppare anticorpi anti-IgA e reazioni anafilattiche per la successiva somministrazione di emoderivati ​​contenenti IgA.
 La soluzione ricostituita deve essere incolore, trasparente; Mai dare soluzioni torbide. Dopo aver rimosso il coperchio di gomma, rimuoverà il 70% di alcol. Ricostituire polvere liofilizzata con 50 ml di acqua sterile per preparazioni iniettabili. Per evitare la formazione di schiuma, non agitare la bottiglia. La polvere si dissolverà completamente in 30 minuti. Il prodotto non contiene conservanti. Dopo la ricostituzione, non inserire l'ago per estrarre solo una volta; avviare un infuso per 6 ore e fermarlo dopo 12 ore.
 Medicina attraverso una linea IV utilizzando una pompa a siringa separata. Se possibile, dovrebbe essere data una linea secondaria preesistente contenente o NaCl o una soluzione di destrosio 2,5%, 5%, 10% o 20%. Quando si utilizza la linea secondaria, non diluire più di 1: 2 in qualsiasi soluzione. Se non ci sono effetti collaterali minori, rallentare o interrompere temporaneamente l'infusione.
 Notifiche del paziente - famiglia
 Se il paziente è sieronegative per CMV e ha ricevuto un rene da un donatore positivo CMV, malattia CMV può verificarsi. Identificare gli eventi avversi che indicano una reazione allergica acuta e subito annunciato. Evitare di vaccinare almeno 3 mesi dopo la terapia; Potrebbe essere necessario rivaccinazione. Per evitare la trasmissione di agenti infettivi, epatite o altre malattie, usare siringhe monouso.
 Controllo di valutazione e la terapia
 Indagare precedenti esperienze del paziente in trattamento con preparazioni di immunoglobulina umana. Indagare deficit di IgA, dato che questi pazienti possono avere reazioni anafilattiche al successivo utilizzo di prodotti con IgA. Le reazioni da infusione programma di rispetto e di valutare attentamente ogni cambiamento nella velocità di infusione. Continuamente monitorare i segni vitali; Se questi effetti collaterali (febbre, brividi, a filo, nausea, mal di schiena), o l'abbassamento TA, si fermano o infusione lenta.

 overdose
 - Sintomi: effetti RINCIPALI sono dovuti a sovraccarico di liquidi; reazioni anafilattiche sono possibili, e abbassando la pressione sanguigna.
 - Trattamento: interrompere immediatamente l'infusione e adrenalina somministrata e difenidramina per trattare i sintomi allergiche acute.

 interazioni farmacologiche
 Gli anticorpi presenti nel prodotto può interferire con reazioni immunitarie si sono verificati dopo la vaccinazione con virus vivi, tra cui parotite, morbillo e la rosolia. Pertanto la vaccinazione è in ritardo di almeno 3 mesi dopo la somministrazione di immunoglobuline o CMV può essere necessario ri-vaccinazione.

 reazioni avverse
 Generalmente lieve e spesso dovuta alla frequenza di somministrazione.
 GI: G u0026 amp; V.
 flush sistemica, brividi, febbre.
 Muscoloscheletrico: dolore alla schiena, crampi muscolari.
 Respiratorio: dispnea. reazioni ipotensione o allergiche sono possibili (edema angioneurotico, shock anafilattico), e non sono stati osservati.





1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha