Sospensione claritromicina per uso pediatrico

Leggi volantino sospensione claritromicina per uso pediatrico e imparare ciò che è appropriato e come gestire.

Indicazioni: Trattamento delle infezioni sensibili alla claritromicina. infezioni del tratto rinofaringeo (tonsilliti, faringiti) e dei seni. infezioni delle basse vie respiratorie: bronchite, polmonite batterica e polmonite atipica.

Infezioni della pelle: impetigine, erisipela, follicolite, foruncolosi e tavole settico.

La forma farmaceutica: sospensione per uso pediatrico. Fiale contenenti 60 e 100 ml di sospensione dopo ricostituzione claritromicina 125 mg / 5 ml.

azione terapeutica: Claritromicina è un antibiotico macrolide appartenente alla famiglia. Claritromicina esercita la sua attività antibatterica inibendo la sintesi proteica correlate a subunità 50S ribosomiale.

Claritromicina è attivo in vitro nei confronti dei seguenti organismi: Streptococcus agalactiae, Streptococcus pyogenes, Streptococcus viridans, Streptococcus pneumoniae, Haemophilus influenzae, Haemophilus Parainfluenzae, Neisseria gonorrhoeae, Listeria monocytogenes, Legionella, Mycoplasma pneumoniae, Campylobacter pylori, Campylobacter jejuni, Chlamydia trachomatis, catarrhalis Brahamella , Bordetella pertussis, Staphylococcus aureus, Propionibacterium acnes.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha