Test di fattore reumatoide

Test di fattore reumatoide

Rileva la presenza di un tipo di autoanticorpi chiamato fattore reumatoide (RF), la proteina per il tipo B (cellule responsabili della difesa o immunità) cella è formata e attacca le articolazioni del corpo del proprio strano considerando.

Non è noto con la funzione certezza FR, ma è noto che non ferito direttamente articolazioni, ma favorisce reazioni infiammatorie nel corpo e questi sono responsabili della distruzione.

Ciò che fa misurare il fattore reumatoide

misurazione FR è usato più spesso per diagnosticare l'artrite reumatoide (malattia cronica che provoca gonfiore delle articolazioni e dei tessuti circostanti) o Sjögren (malattia autoimmune in cui vengono distrutte le ghiandole che producono lacrime e saliva) sindrome.

Utilizzato anche per escludere o diagnosticare altre condizioni di infiammazione correlati come il fattore reumatoide può essere elevato a malattie come il lupus eritematoso sistemico, la tubercolosi, mononucleosi infettiva, tra gli altri.

Ciò che è

campione viene prelevato attraverso una vena (di solito nella regione interna del gomito o dorso della mano). Il sito di puntura viene pulito con la band di disinfettante e quindi elastica intorno al braccio superiore è posizionato a concentrare l'afflusso di sangue nella zona.

Successivamente, l'ago viene inserito nella vena e il sangue viene raccolto in special vaso ermetico o tubo. Una volta raccolto il campione, la ferita è coperto con cotone per prevenire le emorragie.

Nei neonati o bambini piccoli possono utilizzare strumenti affilati (Lancet) per forare la pelle e renderla sanguinare. Il liquido viene raccolto astina vitale, diapositiva o tubo di vetro di piccole dimensioni.

preparazione del paziente

Nessuna preparazione speciale è necessaria.

Rischi testati in fattore reumatoide

Le possibili complicanze comprendono quelle di qualsiasi tale revisione, tra cui emorragie, svenimenti, vertigini, ematoma (accumulo di sangue sotto la pelle), infezioni (un lieve rischio che si verifica quando si verifica la rottura epidermide) e molteplici forature per individuare vene.

Ricordiamo che l'ago deve essere sterile e monouso per prevenire la diffusione di infezioni come quelle causate dal virus dell'immunodeficienza umana (HIV, che causa l'AIDS) o epatite B o C (generare danni al fegato e determinare la formazione del cancro).

risultati

Di solito hanno riferito in uno dei due modi:

  • Meno di 40 60 U / ml (unità per millilitro di sangue).
  • Meno di 1:80 titolo.

Questi dati indicano che il livello del fattore reumatoide è normale; tuttavia, ci sono casi in cui le malattie reumatiche ed i risultati di questa revisione soffrirà sono entro i valori accettabili.

Alti livelli di RF, soprattutto nelle persone che hanno sintomi (affaticamento, dolori articolari, bruciore agli occhi, difficoltà di deglutizione), possono aiutare a diagnosticare l'artrite reumatoide o sindrome di Sjogren, soprattutto. alti livelli anormali possono verificarsi anche in coloro che soffrono:

  • Sclerodermia. Essa è caratterizzata da indurimento dei tessuti della pelle, articolazioni e organi.
  • lupus eritematoso sistemico. malattia reumatica cronica sistemica, cioè, che oltre ad interessare le articolazioni e muscoli, può danneggiare la pelle e quasi tutti gli organi.
  • Adulti la malattia di Still. condizione rara caratterizzata da febbre alta, eruzioni cutanee e dolori articolari, che può portare a termine l'artrite (cronica).
  • Dermatomiosite. disturbo muscolare che causa l'infiammazione e rash cutaneo.
  • l'artrite reumatoide giovanile. Essa si verifica nei bambini fino a 16 anni di età, causando gonfiore e rigidità delle articolazioni e, talvolta, diminuzione della mobilità. Può colpire tutti gli organi comuni e, a volte interne.
  • Sarcoidosi. La malattia in cui l'infiammazione dei linfonodi, polmoni, fegato, occhi, pelle e altri tessuti.

È importante notare che il fattore reumatoide non è dati diagnostici, cioè alti valori non indicano l'artrite reumatoide o bassi livelli che la malattia non soffre è presa. La diagnosi di artrite reumatoide si basa sui sintomi del paziente e la storia medica con il supporto del laboratorio e il parere dello specialista (reumatologo, medico di medicina generale).

fonti:

  • National Library of Medicine degli Stati Uniti Institutes / nazionali di salute (NIH). fattore reumatoide (RF). sito web MedlinePlus.
  • Reumatologia. Capitolo 22, Volume II. In: CTO Manuale di Medicina e Chirurgia. 7 ° edizione. Spagna: McGraw Hill, 2007.
  • Roderich R. Roca malattie articolari e collagene. In: Problemi of Internal Medicine. Tomo III. Parte seconda. 4 ° Edizione. Cuba: Editorial Medical Sciences 2002.
1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha