Trattamento rivoluzionario: un isotopo radioattivo raro combattere le forme più aggressive di cancro

Medicina nucleare ha una fantastica potenziale contro i tumori aggressivi, ha detto il direttore medico della filiale del gruppo francese Areva industria nucleare, che si basa su un isotopo radioattivo raro, in grado di uccidere selettivamente le cellule tumorali.

,, ero interessato a quei tumori contro cui attuale arsenale terapeutico è molto limitata, come ovaie, gastrica e pancreatica, che ha bisogno sono importanti e pazienti in attesa di una soluzione ", ha detto Patrick Bourdet, Direttore di Areva Med, società Bethesda si trova nella città dello stato americano del Maryland, vicino a Washington.

Questo potente antitumorale arma mai usato fino ad ora, è l'isotopo di piombo-212 (BP 212), una rara isotopi estratte dal torio, a sua volta un elemento chimico raro come solo pochi grandi gruppi del settore nucleare in tutto il mondo, tra cui la Francia, hanno importanti scorte di questa sostanza.

Leggi:

  • disturbi della tiroide, cancro e artrite può essere "letto" nella comparsa delle mani
  • Una manciata di noci o nocciole al giorno può fare miracoli per la vostra salute
  • stabilimento rumeno unica al mondo con prestazioni sorprendenti

Queste scorte sono infatti all'origine dell'industria nucleare francese, che è apparso in mezzo secolo fa.

Atomica Commissariato (CEA) ha quindi deciso di mantenere il torio dopo la sua separazione da uranio divenne la principale materia prima utilizzata dall'industria nucleare per produrre energia elettrica.

Nel 2003, gli scienziati hanno avuto l'idea di estrarre Pb isotopo 212 per eseguire una serie di ricerche, stimolando Areva di avviare studi preliminari sia mediche - il cancro - e l'industria - per sviluppare nuovi metodi di estrazione.

Le prime partnership sono stati firmati nel 2008 tra Areva e il National Cancer Institute (NCI) negli Stati Uniti, ma anche con INSERM (Institut Francais de la Santé et de la Recherche medica), pur continuando il processo di sviluppo industriale per la produzione di Pb 212.

Convinto del grande potenziale di questo isotopo medico, Areva ha creato una branca medica (Areva Med) nel 2009 negli Stati Uniti, che continua a crescere da allora.

Nel 2011, Areva Med ha ottenuto l'approvazione dalla Food and Drug Administration (FDA) per avviare una sperimentazione di fase 1 clinica con 212 Pb utilizzando radioimmunoterapia, in collaborazione con i ricercatori della University of Alabama. Il primo paziente è stato trattato in aprile 2012 un totale di 18.

,, Gli studi condotti in maniera soddisfacente, "ha detto il Direttore di Areva Med, aggiungendo che non riescono a nascondere l'ottimismo che" non si può dire niente di più "in questa fase.

Continuando a riunire tutti gli elementi necessari per lo sviluppo e la produzione di questo nuovo farmaco antitumorale, Areva Med ha concluso nel 2012 una partnership con il gigante farmaceutico svizzero Roche, leader mondiale in oncologia, che fa il suo debutto come medicina nucleare.

Nel frattempo, Areva ha lanciato le operazioni per la costruzione di un laboratorio che produrrà Pb 212, una prima mondiale a Bessines-sur-Gartempe, nella regione francese del Limousin, che inizierà in esercizio alla fine del 2013 per estrarre nanogrammi di questo isotopo di diverse tonnellate di torio.

Un trattamento per un malato di cancro, che dura un giorno, che richiede solo quattro nanogrammi di 212 Pb.

Questa radiazione "arma" è guidato verso le cellule tumorali è chimicamente attaccato ad un anticorpo concepito per riconoscere antigeni sul tumore è. Si tratta di alcuni segnali chimici cancro-specifica.

,, Si tratta infatti di una terapia anti-cancro altamente mirati, che aiuta a affrontare diverse forme di cancro, anche metastatico, "ha dichiarato Patrick Bourdet. Inoltre, grazie a questa precisione, "senza effetti collaterali", ha aggiunto.

,, Tutto sta andando bene finora, siamo fiduciosi e ottimisti, ma deve attendere i risultati scientifici ", ha aggiunto. "Credo che la nostra medicina sarà disponibile nel 2016".

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha