Tromboflebite superficiale

Tromboflebite è il termine usato quando un trombo venoso causa infiammazione di una vena. tromboflebite superficiale colpisce le vene della pelle, di solito nella gamba, ma può anche influenzare vene degli arti pelvici e superiore. Flebite significa infiammazione di una vena.

Tromboflebite si verifica ripetutamente nelle vene normali è chiamato migrazione. Si può indicare una grave malattia di base come il cancro di organo interno. Quando tromboflebite migratoria e il cancro organo malattia associata interno si chiama sindrome di Trousseau.

Superficiale braccia tromboflebite è generalmente causata da cateterizzazione a questo livello. Tromboflebite si verifica spesso nelle persone con vene varicose. Anche una lesione minimo può causare vene varicose a diventare infiammato. tromboflebite superficiale comporta infiammazione che provoca trombo acuto saldamente aderente alla parete venosa e viene in suo spostamento rispetto a trombosi venosa profonda, che spesso sviluppano fenomeni infiammatori. Ragazze trombosi venosa profonda, vene superficiali non sono sempre i muscoli del polpaccio a contrarsi e rompere il trombo. Pertanto tromboflebite superficiale raramente causare embolie. Morte causata da questa condizione patologica è rara, ma può facilitare lo sviluppo di trombosi venosa profonda e formazione di emboli polmonari che migrano.

tromboflebite superficiale di solito si verifica nelle braccia e nelle gambe, ma è discusso anche del pene e della mammella chiamata malattia Mondor.

tromboflebite superficiale è una condizione molto incontrato e spesso ignorato, ad esempio per ottenere dati validi per mostrare la sua frequenza è molto difficile. Pure tromboflebite superficiale è facilmente diagnosticata, ma la diagnosi clinica è corretto solo il 50% dei casi, anche se il paziente mostra segni classici della malattia.

Un terzo dei pazienti in terapia intensiva che progredirà sviluppare tromboflebite vene profonde. Circa il 40% dei pazienti che sono a riposo a letto per lo sviluppo di infarto miocardico acuto flebite superficiale progressione di trombosi venosa profonda. L'incidenza di tromboflebite superficiale nei pazienti con vene varicose non trattate è stato stimato a 20-50%, con diagnosticata trombosi venosa profonda fino al 45%.

vene ricanalizzazione trombosi venosa determinano un canale senza valvole, la circolazione del sangue, portando ad una pressione lenta e cronica venosa aumentato negli arti inferiori. Causa un aumento della pressione venosa con l'installazione di sindrome post-flebitica, dolore cronico, edema, iper-pigmentazione, ulcerazione e aumento del rischio di recidiva e embolia polmonare, tromboflebite.

Tromboflebite superficiale risolvono spontaneamente, più frequentemente. Il dolore come analgesici leggeri sono raccomandati aspirina o altri FANS. Se tromboflebite è ampia e grave indicare segmenti flebectomia coinvolti. Le forme gravi sono trattati con riposo a letto, aumentare e mantenere l'arto interessato era nella posizione di normale sangue a circolare e impacchi caldi e umidi. utilizzare correttamente calze elastiche, bottiglie di acqua calda. Alcune forme di tromboflebite trattati con successo con anticoagulanti.

patogenesi

Sebbene l'eziologia è oscura frequentemente, trombosi venosa superficiale è più spesso associata con uno dei componenti della triade di Virchow: lesione dell'intima, che potrebbe derivare da un trauma, infezione o infiammazione, stasi sanguigna o modificare i componenti che causano alterazioni coagulabilitatii.

ipercoagulabilità Stato

Alcuni stati di ipercoagulabilità primari o secondari possono essere trovati nella valutazione diagnostica e attenta anamnesi del paziente. 60-70% dei pazienti vengono scoperti con trombofilia ereditaria. esperti di ipercoagulabilità ereditati sono divisi in cinque categorie principali:
  • difetti qualitativi o quantitativi di inibire fattori della coagulazione,
  • aumento del livello o della funzione di fattori della coagulazione,
  • iperomocisteinemia,
  • difetti del sistema Fibrinol,
  • alterazioni della funzione piastrinica.
La maggior parte di queste malattie ereditarie mostra cambiamenti genetici che vengono utilizzati nella diagnosi. deficit di proteina C da sola mostra più di 160 mutazioni associate a malattie con ipercoagulabilità.

Resistenza alla proteina C attivata è il fattore di rischio più comune associato a trombosi venosa profonda. La maggior parte dei casi sono dovuti ad una mutazione puntiforme nel fattore V Leiden gene che impedisce secondario fattore V attivato dalla scissione della proteina C-reattiva e promuove lo sviluppo di trombi.

fattori anticoagulanti ereditato deficit

Anche se si ritiene che l'endotelio è necessario per il verificarsi di trombosi sintomatico, trombosi venosa può essere associata con carenza di uno o più fattori anticoagulanti. L'aumento della prevalenza trovato per il fattore di antitrombina III carenza, proteina C e S. difetti del sistema fibrinolitico, in particolare del plasminogeno si verifica in oltre il 10% della popolazione sana. Quando è una rischio di trombosi è piccolo.

Gli anticorpi antifosfolipidi sono causa di trombosi venosa profonda e la pressione così come per aborto spontaneo ricorrente. Può essere una malattia primaria o essere associato trombofilia secondaria ad una malattia autoimmune. anticoagulanti Lupuslike sono presenti nel 16-33% dei pazienti con lupus, come molti pazienti con malattie autoimmuni. La trombosi può verificarsi nel 30-50% di questi pazienti.

Il consumo di contraccettivi orali e integratori di terapia estrogenica

Il meccanismo di malattia tromboembolica nelle donne che fanno uso di contraccettivi orali è multifattoriale. Sia estrogeni e progesterone sono coinvolti nella promozione di trombosi, anche sulla terapia a basso dosaggio. Gli studi dimostrano che il rischio cresce prevalentemente periodo di consumo nel primo sapatamina dopo l'interruzione.

Un'alternativa terapeutica che dovrebbe essere in vista delle donne in cui gli integratori di estrogeni non può essere fermato è di 17-beta-estradiolo per via transdermica. Consegna diretta di estradiolo in circolazione periferica eliminando primo effetto metabolismo passaggio. Questo metodo aumenta fegato estrogeni minimizzando alterazione coagulazione proteine ​​secondarie.

Il consumo di tamoxifene

Raro ed ancora incompresi sono gli effetti collaterali del tamoxifene: tromboflebite e trombosi venosa profonda. Queste complicazioni si verificano in 1% dei pazienti.

gravidanza

Durante la gravidanza si verifica più fattori di crescita procoagulanti e ridotta attività fibrinolitica. aumento di livello fibrinogeno plasmatico dopo il terzo mese di gravidanza. Nella seconda metà della gravidanza aumentano livelli di fattore VII, VIII, IX e X. La diminuzione dell'attività fibrinolitica è dovuta alla diminuzione dei livelli di plasminogeno circolanti. Inoltre, si evidenzia una riduzione del 60% del livello della proteina S durante la gravidanza e post-partum. Si ritorna alla normalità solo dopo 12 settimane dopo delivrentei. Questi mutamenti sono indispensabili per impedire il sanguinamento durante la separazione della placenta.

Due terzi dei pazienti sviluppano spettacoli TVP e vene varicose. A causa di effetti negativi sul feto, scleroterapia dovrebbe essere evitato fino coagulopatia ritorna alla normalità.

Trombosi venosa associato al viaggio

Il rapporto tra viaggi aerei e trombosi venosa è stato scoperto nel 1954. L'embolia polmonare è stata confermata piloti durante la seconda guerra mondiale. fattori ipercoagulabilità sono stati trovati nel 72% dei pazienti. La resistenza è stata soddisfatta proteina C.

Neoplasie e stati di malattia

Ipercoagulabilità in combinazione con alcuni neoplasie si verifica, il classico esempio è la sindrome di Trousseau. La patologia di questa associazione è scarsamente compreso. Fattori coinvolti come molecole cisteina proteinasi mucina tumore e ipossiemia circolanti. malati mostrano un rischio del 10% di sviluppare trombosi venosa profonda. Chirurgia, traumi e ospedale immobilizzazione sono tutti i soggetti coinvolti.

Cause e fattori di rischio

difetti quantitativi e qualitativi dei fattori inibenti coagulabilitatii

  • deficit di antitrombina, deficit di proteina S, C, trombomodulina
  • cofattore II carenza.


fattori della coagulazione Raising / funzione

  • resistenza alla proteina C attivata e Fattore V Leiden
  • 20210A del gene della protrombina mutazione, disfibrigenemia
  • hiperfibrinogenemia, alti livelli di fattori della coagulazione: VII, VIII, IX, XI, X


homocysteinemi


Difetti del sistema fibrinolitico

  • plasminogeno, attivatore tissutale del plasminogeno
  • lipoproteina (a), fattore XIII.


Cause di alterare la funzione piastrinica

  • neoplastiche, ictus, infarto del miocardio
  • insufficienza cardiaca congestizia, la sepsi
  • sindrome nefrosica, lupus eritematoso
  • fratture degli arti inferiori, ustioni
  • vasculite, policitemia vera, trombocitosi.


Segni e sintomi

I pazienti con tromboflebite superficiale sensibilità mostra scalabili un'area localizzata seguita dalla comparsa di eritema sul percorso delle vene superficiali.

visita medica

ispezione
Gonfiore può essere secondaria a reflusso venoso o ostruzione venosa profonda o superficiale, o può essere causato da un'altra malattia come epatica, renale, scompenso cardiaco, infezione, trauma. Linfedema può essere primaria o secondaria hiperproductiei linfa da ipertensione venosa.
Vene sono normalmente distensione sono il piede, caviglia e poplitea, occasionalmente, ma non nel resto dell'arto. vene normali sono blu.

Pelle scura, scoloriti o ulcere che non guariscono è un tipico segno di stasi venosa cronica, visibile soprattutto a piedi, la parte anteriore e la caviglia mediale. Possono anche essere visto varicosità cronica e teleangectasie.
Acuta ostruzione venosa profonda può provocare nuove navi, grandi o piccole, che sono diventate dilatati a trasformarsi in un bypass.

Palpazione a zone dolorose o sensibili può evidenziare un ultimo trombosi venosa, addensato. La palpazione permette la differenziazione delle vene varicose installazione cronica recente. vene varicose novembre si trovano nella superficie della pelle, ma il canale di superficie erode muscolare cronica o di osso, formando tasche profonde nei muscoli del polpaccio e del nodulo palpabile nel midollo tibiale anteriore.
Se il paziente viene chiesto di riposare per un po ', la palpazione rivela altre vene superficiali che non poteva essere visto. Grande safena diventa palpabile nella maggior parte dei pazienti dopo alcuni minuti in posizione ortostatica.

percussione
Perthes malattia è una classica zona di prova manovra per verificare se i segmenti di vena sono interconnessi. Mentre il paziente è in piedi, un segmento venoso è occhiolino a un certo livello, mentre può sentire la sua vena di impulso in un altro luogo. propagazione dell'impulso suggerisce che la vena è collegato alle due posizioni.

test di Trendelenburg è un fisico classi esame manovra che aiutano a differenziare reflusso venoso superficiale di insufficienza venosa profonda. Il piede viene sollevato fino alla superficie collassa tutti vene e il punto di reflusso del sistema venoso profondo sospetto è occlusa manualmente o da una molla. Poi il paziente viene chiesto di stare in piedi e la distanza varicozitatea si osserva per la ricarica. Se rimane vuoto percorso reflusso era occlusione. Il riempimento nel tronco venoso prossimale dopo la compressione dal sistema suggerisce vfenos vene profonde riflusso valvolare insufficienza o perforatori.

tromboflebite migratori o sindrome di Trousseau
Essa è caratterizzata da ripetute trombosi sviluppata nelle vene superficiali della gamba. È comune in associazione con carcinoma pancreatico ma neoplasie e altri organi interni.

Tromboflebite venosa superficiale della malattia seno-Mondor
Tromboflebite si trova nella parte superiore anterolaterale del seno o nella regione che si estende dal basso sottomammaria seno piega e fino alla costola bordo e addome superiore. Funzione scopre un cordone grezzi sensibile allo stiramento braccio. La causa è sconosciuta, ma indica un controllo per il cancro. Può verificarsi anche dopo il consumo di pillole, chirurgia del seno, e la carenza di proteine ​​C.

trombosi emorroidaria
È un altro esempio di trombosi venosa superficiale. Evacuazione trombo è dolorosa, ma efficace. confezioni solfato mg possono alleviare gonfiore e dolore.

tromboflebite settica
E 'il risultato di infezioni da cateterismo per gestire fluidi venosi o farmaci. tromboflebite suppurativa è grave, anche letali. È una complicazione di cateterismo venoso e la terapia ed è caratterizzata dalla formazione di pus in vena. E 'spesso associata a sepsi. Enti coinvolti nell'infezione da Staphylococcus aureus, Pseudomonas, Klebsiella, Peptostreptococcus, Bacteroides fragilis e gli ultimi funghi.

diagnosi

studi di laboratorio

  •  tempo di protrombina e tromboplastina parziale attivata non sono utili perché sono normali
  • leucocitosi mancanza diminuisce le probabilità di un processo infezioni
  • D-dimero è un prodotto di degradazione della fibrina; Si misura l'agglutinazione di lattice o ELISA positivo per più di 500 ng / mL
  • Altri test valutano i deficit di proteina C, S, antitrombina III
  • livello di anticorpi antifosfolipidi Azione, i livelli di omocisteina
  • anticoagulanti lupus, la resistenza attivata proteina C
  • Fattore V di Leiden.

studi di imaging

ecografia duplex è la prova iniziale per i pazienti con flebiti. Un risultato negativo non garantisce un esito favorevole. È sensibile non 100% per TVP che spesso accompagna superficie trombiflebita.

Venografia deve essere evitato a causa di complicazioni associate con endovenosa contrasatului somministrazione, che può portare a flebiti. Se necessarie valutazioni di anca o flusso di sangue pelvico con TC degli arti inferiori è preferito.

Venografia risonanza magnetica è un test non invasivo che mostra sensibilità e specificialitate superiore ultrasuoni nel rilevare trombosi venosa.

Venose test di funzionalità fisiologici vengono utilizzati per misurare la funzione di sistema venoso superficiale e profondo. Il criterio standard di monitoraggio della pressione venosa. Questa viene misurata inserendo un catetere in una vena del piede dorsale o abbassare la pressione venosa gamba e registrare il paziente durante l'esecuzione di determinate manovre.
La maggior parte dei test non invasivi sono utilizzati pletismografia photoplethysmograpy impedenza e pneumopletismografia.

In ogni prova vengono registrate le variazioni della pressione venosa mentre la passeggiata paziente o salire le scale ed eseguire caviglia dorsiflexii. In un piede normale ogni ciclo di pompaggio come la caduta di pressione del sangue viene pompato su e giù. Sei cicli sono sufficienti per ottenere la massima riduzione della pressione. Normale aumento lento di pressione nuovo come la gamba viene riempito, raggiungendo un massimo di 3-5 minuti.
parametri fisiologici vengono misurati flusso di sangue venoso uscita massima, muscolo pompa frazione espulsione caviglia e tempo di riempimento venoso.

La diagnosi differenziale è realizzata con le seguenti condizioni: cellulite, vene varicose, vasculite, trombosi venosa profonda, neurite, linfangite, Baker cisti, ematoma cronica insufficienza venosa, lipodermatoscleroza, linfedema, sindrome post-flebiti.

trattamento

Il trattamento Trombosi dipende dalla posizione, l'eziologia, l'estensione e sintomi.

Per tromboflebite superficiale, lieve, localizzata, che compare sul trattamento delle vene varicose comprende anlgezice delicato, come l'aspirina e calze. I pazienti sono incoraggiati a continuare le attività quotidiane. Se varicozitatile esteso presente o se i sintomi persistono, segmento flebectomia coinvolto può essere indicata.

tromboflebite grave, indicato dal grado di dolore e arrossamento ed espansione, da trattare con letto riposo e per comprimere la gamba sollevamento pesante, umida e calda. calze elastiche sono indicati quando il paziente non riprende la deambulazione.
I pazienti con lungo o corto trombosi venosa safena che richiedono anticoagulanti o la legatura della vena.

Se tromboflebite è associato con incannulazione venosa o cateterizzazione, il dispositivo deve essere rimosso immediatamente ed eseguire una coltura batterica. Se il paziente è settico gli antibiotici sono necessari. Se si sospetta tromboflebite suppurativa completa escissione è indicato immediatamente segmento coinvolti. Se si sospetta che è indicata la progressione verso la terapia venosa profonda trombosi anticoagulante.

terapia medica

Eparina a basso peso molecolare viene scelto per il trattamento della tromboflebite superficiale. Ha proprietà anti-infiammatorie insieme con il sangue. Alte dosi sono più efficaci di profilassi.

L'aspirina o altri FANS contribuire ad alleviare il dolore e l'infiammazione. Salicilati, indometacina e ibuprofene sono stati segnalati per essere efficace. Salicilati, ibuprofene e dipiridamolo sono stati utilizzati come agenti antitrombotici.
Per superiore trombosi venosa dell'arto viene usato con successo Essaven gel.

terapia chirurgica

La chirurgia può essere efficace nel prevenire le complicanze.

Venoso incisione puntura
Un segmento contenente un intravascolare venosa palpabile doloroso coagulo può essere trattata con l'evacuazione puntura incisione coagulo. Questa procedura causa l'infiammazione e veloce sollievo dal dolore. Anestesia locale può essere necessario. Point ed è meno efficiente di evacuazione da una settimana dalla comparsa dei sintomi, perché la parete venosa è spessa, e trombo aderente.

Locale transcatetere terapia fibrinolitica
Può fermare la progressione della malattia e la terapia principale è grande safena flebite quando ci si avvicina giunzione safeno-femorale. La procedura è indicato e quando il trombo progredisce nonostante la terapia anticoagulante, quando una grande trombo minaccia di embolizzare o quando un embolo è osservato nei pressi del cuore destro.
agenti fibrinolitici includono: reteplase, alteplase, urochinasi, streptochinasi.

terapia profilattica

calze a compressione elastiche
Si tratta di una terapia aggiuntiva efficace per contribuire ad aumentare la pressione venosa. Compressione riduce il volume capacitivo del 70% e aumenta la velocità del sangue venoso cinque volte. E 'stato dimostrato che l'aumento dell'attività regionale fibrinolitica. Essi sono raccomandati in gravidanza perché impediscono trombosi venosa profonda, lo sviluppo delle vene varicose e superficiali incidenza flebite durante questo periodo.

La prevenzione comprende le seguenti azioni:
  • se il paziente è obeso è indicato per la perdita di peso
  • durante il riposo a letto è efficace mantenendo i piedi elevata sul telaio
  • evitando periodi di immobilizzazione prolungata
  • evitare di alte dosi di estrogeni
  • pazienti sottoposti a chirurgia sono istruiti per mobilitare più volte al giorno
  • durante dolorosi impacchi locali, umido, caldo
  • Evitare di fumare.

prognosi

La prognosi è generalmente buona, ma il processo di malattia persisterà 3-4 settimane. Se si verifica varici in associazione con il rischio di recidiva è maggiore se le vene escisse non sono. Raramente portare ad embolia polmonare, solo se il processo non si estende alle vene profonde, quando è inevitabile.

Le complicazioni includono: la formazione di ascessi metastatico, la sepsi, iperpigmentazione locali, persistente un nodo fermo nella ulcere tessuto sottocutaneo della vena nel caso di insufficienza venosa.

flebite superficiale è spesso associato con embolia polmonare. Le persone con trombosi venosa superficiale non hanno una maggiore tendenza a sviluppare trombosi venosa. Trombosi venosa superficiale d'altra parte si verifica frequentemente con trombosi venosa profonda, specialmente nei pazienti con ulcere intorno alle caviglie.
47

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha